9 frutti che puoi maturare in casa con metodi molto pratici

A volte si riuniscono in anticipo e talvolta il loro gusto non è ben consolidato a causa delle condizioni di crescita. Le condizioni meteorologiche, i cambiamenti nella struttura del suolo ei processi di fertilizzazione non consentono loro di svilupparsi completamente. Quando li riceviamo non sappiamo dove usarli, oppure li troviamo marci mentre aspettano in un angolo.

Dopotutto, sono tutti doni della natura per noi, sono tutti miracoli. Ci turba tutti marcirli o non essere in grado di apprezzarne appieno il gusto. Come puoi immaginare, il nostro argomento sono i frutti acerbi.

Le banane verdi che compriamo dagli scaffali dei supermercati, l'avocado che non siamo mai riusciti a maturare ... Il più delle volte le teniamo al sole e aspettiamo che maturino. È un dato di fatto, non possiamo ottenere il risultato che vogliamo. Abbiamo suggerimenti per salvare queste piante immature dalla decomposizione. Dopodiché, consumerai quel pomodoro rosso e rosso e mangerai quelle fette di ananas con piacere.

Mettiamo fine a questo destino di tutti i frutti acerbi, tutte le verdure che sembrano verdi e verdi!

No, non lo lasciamo al sole: Banana

Possiamo fare delle torte deliziose perché la banana è troppo matura, ma quella acerba purtroppo non è molto gradevole da gustare. Abbiamo alcuni segreti per portarlo alla consistenza e al gusto desiderati. Spieghiamo subito.

Il primo metodo: Non tenerlo nel forno. Preriscalda il forno a 190 gradi. Fodera le banane sulla teglia. Cuocere per circa 15-20 minuti fino a quando la pelle esterna è completamente marrone scuro. Dopo aver tolto e fatto riposare, togliete la buccia e consumatela con piacere. Tuttavia, diciamo di utilizzare questo metodo se al momento hai bisogno di banane.

Secondo metodo: Non tenerlo in un sacchetto di plastica. Avvolgi le banane in un sacchetto di plastica ermetico. Lega saldamente la bocca e assicurati che non sia mai traspirante. Mettilo sul frigorifero. Vedrai i risultati in circa 4-5 giorni.

Terzo metodo conservarlo in un sacchetto di carta con un limone. Avvolgi le tue banane acerbe in un sacchetto di carta. Metti un intero limone giallo accanto ad esso. Chiudi bene la bocca. Lasciar riposare per circa 7 giorni a temperatura ambiente. Il limone lo farà maturare più velocemente. Questo periodo può essere più breve in estate e può essere più lungo in inverno.

Lascia che siano morbidi in questo modo: Persimmon

Una fila per uno dei frutti più popolari e benefici della stagione autunnale. (Vedi: Ogni giorno che non gli dai il valore che merita sarà pietà: Persimmon) Il cachi è noto per i suoi due diversi tipi. Uno ha una consistenza soda, mentre l'altro ha un sapore morbido, succoso e molto più dolce. Nel nostro paese si mangia solitamente quello più succoso e morbido. Ma i cachi, che dovrebbero essere morbidi e succosi, sono offerti in vendita in una forma dura e insapore.

Proprio in questo momento entra in gioco un altro frutto che lo aiuta a maturare. Questo frutto ausiliario; Mela. Disponi i tuoi datteri uno accanto all'altro in una ciotola. Metti alcune mele tra di loro. Coprilo ermeticamente con pellicola estensibile.

Mettilo in frigo e lascialo riposare così per 4-5 giorni. Alla fine del processo, noterai che il tuo cachi ha una consistenza più succosa e morbida. Se le date sono troppo dure, questo processo potrebbe non renderle commestibili. Questo metodo darà risultati più accurati in cachi duri, non completamente ammorbiditi.

È imperativo trovare una soluzione a questo problema: Avocado

icookonboard.com

Forse, l'avocado è uno dei gusti che abbiamo più problemi con la maturazione. O proviamo a mangiarlo prima che sia completamente maturo o lo portiamo al punto di decomposizione. Non riusciamo a trovare il centro di questa faccenda.

Troviamo una soluzione per questo. Uno dei metodi più efficaci è mettere l'avocado in un sacchetto di carta e aggiungere la farina. Conserva il sacchetto di carta che hai chiuso ermeticamente in un luogo non esposto alla luce solare diretta per circa 3 giorni.

Ma c'è un metodo che abbiamo provato e raggiunto la soluzione finale: ammollo nel riso.

Prendiamo coloro che sono curiosi del metodo come segue: `` Condividi dalla storia: come funziona una maturità di avocado? ''

Lascia che sia dolce, diventa succoso: pera

Hai comprato le pere dalla drogheria o dalla drogheria. Quando sei tornato a casa, hai notato che c'erano pere dure che non avevano un buon sapore. Tuttavia, con che entusiasmo li hai acquistati, giusto? Il tuo unico desiderio era mangiare pere succose, dolci e dolci. Non hai voglia di lasciarli a marcire.

Prendi un sacchetto di carta in mano. Metti una mela dentro, proprio come un cachi. Chiudi bene la bocca e tienila al riparo dalla luce solare per circa 4 giorni in un ambiente a temperatura ambiente. Sebbene il processo si accorcerà e si allungherà in base alla durezza della pera, diventerà più morbida e succosa.

Avanti allora, mettiamoci le belle pere nello stomaco.

Facciamolo pronto da mangiare: Mango

Recentemente, ci imbattiamo nella frase "pronto da mangiare" sui manghi venduti singolarmente nei mercati. I loro prezzi sono più costosi dei manghi normali. Compriamo manghi regolari e li prepariamo per essere mangiati a casa. Possano essere come mis.

Metti i manghi nella borsa del frigorifero. Chiudi bene la bocca e lasciala in una stanza che riceve la luce del giorno per 2-3 giorni. Alla fine del processo, vedrai che i tuoi manghi si sono ammorbiditi e hanno una consistenza più succosa.

Non conservare il mango in frigorifero quando è acerbo. In questo modo puoi farli marcire prima che siano pronti per essere mangiati.

Il rosso ci sta bene sopra: fragola

Il sapore delle fragole non è molto gradevole quando le parti superiori sono bianche e vengono rubate le belle verdure rosse. È possibile renderli più commestibili a casa. Uno dei metodi più efficaci è lavarlo accuratamente, rimuovere i gambi verdi, asciugarlo e conservarlo in una ciotola. In questo metodo, devi tenerlo in frigorifero, non a temperatura ambiente. Trascorsi circa 3 giorni noterai un cambiamento di colore.

Siamo sicuri che vedrai un serio cambiamento nei loro colori e sapori, anche se non diventeranno rossi in senso pieno.

Mangia degno: ananas

È ora di rendere commestibili gli ananas duri e duri. Ancora una volta, ci aggrappiamo al potere della nostra mela salvatrice. Le mele svolgono un ruolo importante nell'ammorbidire gli ananas, proprio come gli altri frutti.

Avvolgere le parti di foglia verde dell'ananas con pellicola trasparente. Racchiudilo in una scatola di cartone o in un sacchetto di carta. Chiudere bene il coperchio della scatola o l'apertura del sacchetto di carta. Lasciarlo a temperatura ambiente per circa 3-4 giorni.

Il tuo ananas ammorbidito e zuccherato è pronto.

Hai bisogno di bonus: mela cotogna

Sebbene rari, ci imbattiamo in mele cotogne incredibilmente dure. Potete ammorbidire queste mele cotogne tenendole a temperatura ambiente per qualche giorno con il metodo della mela e consumarle con piacere.

Prendine nota, ne hai bisogno.

Bonus verdura: pomodoro verde

Non abbiamo parole da dire sulla bellezza dei colori dei pomodori verdi verdi. È anche possibile preparare deliziosi sottaceti e patatine fritte. Ma chi non vuole che siano succose, fragranti? La prima cosa che facciamo quando estraiamo i pomodori verdi o incompleti dal sacchetto è lasciarli al sole. La maggior parte delle volte non otteniamo risultati efficienti. Ma c'è una soluzione che li friggerà letteralmente.

Quello di cui hai bisogno è; una banana completamente matura. Rimuovere i rametti verdi dal pomodoro. Rimuovere la polvere con un panno. Mettilo in un sacchetto di carta o in un sacco della spazzatura. Metti la banana accanto ad essa. Chiudi bene la bocca e tienila lontana dalla luce solare diretta. I tuoi pomodori saranno rosolati per 6-10 giorni.

Se lo provi in ​​inverno, potrebbe volerci un po 'più di tempo, ma hai la garanzia di avere deliziosi pomodori succosi e fritti senza marcire.

messaggi recenti