Come cucinare i funghi: soffriggere, cuocere e grigliare

Va nella pasta e aggiunge sapore al suo sapore. La carne si sposa bene con il pollo. Può essere saltato e mangiato da solo e si affascina dall'insalata ai prodotti da forno. Quando si tratta di fonti di proteine ​​vegetali, la prima cosa che viene in mente è il suo nome. Il nostro argomento è sensibile alla cottura, funghi molto utili. È molto importante cucinare funghi che si abbinino bene a quasi tutti i piatti.

Quando troppo cotto, la sua forma si deteriora e può rilasciare la sua acqua. Quando è un po 'cotto, rimane crudo. Rilascia la sua acqua nel forno e annerisce. Può rimanere crudo mentre viene grigliato. Mettiamo tutti i trucchi per cucinare al meglio i funghi. Ora arrivano deliziosi piatti a base di funghi ...

Cucinare i funghi saltando

Hai funghi che sei sicuro siano freschi, commestibili. La maggior parte di noi inizia a lavare questi funghi nella prima fase. Tuttavia, i funghi sono uno degli alimenti che dovrebbero essere preparati senza lavare, pulire o sbucciare lo strato superiore con un coltello. Quando i funghi vengono lavati, intrappolano acqua e sporco. Poiché hanno una consistenza spugnosa, hanno un cattivo sapore quando vengono lavati e si scuriscono immediatamente. Per questo motivo va strofinato con acqua e limone oppure con un panno o carta assorbente inumidito con acqua normale senza lavarlo. Lasciamo il nostro contenuto dettagliato sull'argomento come segue: Perché non dovresti lavare i funghi con acqua prima della cottura?

Dopo questa fase, è imperativo tagliarlo su un legno pulito e asciutto. Dopo il taglio, la fase di cottura dovrebbe essere avviata immediatamente. In caso contrario, potrebbe verificarsi il blackout. Per rosolare i funghi si consiglia di utilizzare un fondo spesso, ininfiammabile e antiaderente, possibilmente in ghisa, distribuendo il calore in modo uniforme. Se stai cucinando un piatto succoso, usa un fondo non infiammabile e antiaderente, se possibile, una pentola di ceramica o di granito. Iniziare la cottura a fuoco medio o leggermente alto, avendo cura di far rosolare i funghi senza schiacciarli o mescolarli continuamente. Aggiungere sempre l'olio prima di rosolare. Non dimenticare di aggiungere un po 'più di olio e succo di limone dopo aver iniziato a soffriggere. Regola la quantità di succo di limone in base alla quantità dei tuoi funghi. Puoi pensarlo come 1 cucchiaino per 250 grammi di funghi. Lasciare scolare i funghi e prelevare rapidamente l'acqua.

Quindi, non dimenticare di aggiungere sale e pepe nell'ultima fase. Aggiungerete verdure diverse e fatele saltare in una padella a parte, oppure togliete i funghi dalla padella e passate alla cottura degli altri. Perché i funghi sono diversi dagli altri in termini di tempo di cottura e perdono la loro forma durante la cottura. Pertanto, assicurati di prestare attenzione a questi suggerimenti durante il soffritto.

Come cucinare i funghi al forno e alla griglia

Uno dei maggiori problemi che si verificano durante la cottura o la grigliatura è che i funghi lasciano l'acqua al loro interno e il sapore diventa amaro. Per evitare ciò, è necessario ottenere supporto dal petrolio. Il supporto di burro o olio è molto importante, soprattutto quando si cuociono i funghi. Prima di tutto, se hai intenzione di cuocere in forno, rimuovi i manici e puliscili. Quindi aggiungere un pezzetto di burro in loro. Lubrificare l'esterno con olio d'oliva o altro olio liquido e infornare a 180 gradi.

Quando si griglia, applicare l'olio secondo necessità con un pennello. Quindi, il suo sapore sarà più delizioso. Inoltre, gli impedirai di rilasciare rapidamente la sua acqua e di deteriorare la sua forma. Inoltre, tieni presente che grazie all'olio, sarà cotto e fritto in modo uniforme e delizioso. Già chiamiamo salute delle tue mani.

messaggi recenti