Quando fare il bagno a un neonato: prepararsi per il primo bagno

Molte domande sorgono nella tua mente sin dal primo momento sul tuo bambino dopo lunghe attese. Ecco perché vuoi fare tutto bene e al meglio. È abbastanza normale che tu abbia bisogno di una guida per una serie di problemi in questo processo. "Quando viene fatto il bagno a un neonato?" La domanda probabilmente avrà luogo. In effetti, questa è una questione molto controversa in cui sono attivi diversi punti di vista.

Quando il bambino dovrebbe fare il primo bagno?

Alla nascita, il bambino sembra aver bisogno di un buon bagno, ma non dovrebbe avere fretta. Secondo gli esperti dell'American Academy of Pediatrics, i neonati non dovrebbero mai essere lavati con acqua fino a quando il loro cordone ombelicale non cade, ma invece dovrebbero essere puliti con una spugna o un panno pulito.

Lavare il bambino subito dopo la nascita comporta il rischio di contrarre germi e provocare un grave raffreddore e spaventare il bambino che sta cercando di adattarsi al mondo esterno. Pertanto, è necessaria un po 'di pazienza. È un approccio molto migliore aspettare almeno 12 ore per pulire il bambino. Nel frattempo, la madre dovrebbe allattare il suo bambino almeno 3-4 volte. Dopo 12 ore, il bambino può essere pulito dalle infermiere, se possibile, strofinandolo con un panno umido o bagnato.

Per un bagno completo e reale, sarebbe corretto aspettare che il cordone ombelicale del bambino si stacchi. Successivamente, lavando il tuo bambino ogni giorno o ogni altro giorno, puoi renderlo più forte contro i germi e la dermatite da pannolino.

Cose da considerare quando si lavano i neonati

  • Non fare il bagno al tuo bambino a stomaco pieno o affamato. Cerca di coincidere con il processo di lavaggio quando non ha né fame né sazietà.
  • Prima di lavare il tuo bambino, dovresti assicurarti di aver fatto tutti i preparativi necessari. Non lasciare i materiali di cui avrai bisogno durante il lavaggio come acqua, sapone, spugne da bagno, asciugamani, panni, vestiti puliti fino a più tardi. Ricorda che il tuo bambino si raffredderà rapidamente mentre è bagnato.
  • Prova a fissare l'acqua del bagno a 37-38 gradi. Inoltre, l'utilizzo di acqua bollita e raffreddata per il bagno riduce al minimo il rischio potenziale di infezione.
  • Se stai lavando il tuo bambino prima che il cordone ombelicale cada, non toccare mai l'area con acqua. L'acqua può causare l'infezione e l'infiammazione della pancia di un bambino, il che è un grave disagio per i neonati.
  • Assicurati di maneggiare il bambino con estrema cautela, sostenendo la zona della testa e del collo. Inoltre, tieni presente che sostanze come l'acqua e lo shampoo rendono il corpo scivoloso e il bambino può facilmente scivolare via dalla tua mano.
  • Fare attenzione a non far entrare acqua nell'orecchio.
  • Per qualsiasi motivo, non lasciare mai il tuo bambino da solo in acqua o nella vasca da bagno.
  • messaggi recenti