Suggerimenti per la marmellata di mele cotogne, come fare la marmellata di mele cotogne?

La stagione delle mele cotogne è arrivata!

Le bellissime mele cotogne, uno dei frutti più speciali attesi tutto l'anno, prendono posto nell'angolo superiore delle bancarelle quando le foglie del calendario iniziano a mostrare i mesi autunno-inverno. Si sposa particolarmente bene con il sedano, e può trasformarsi in un capolavoro in diversi dolci come torte e crostate. Ha un tale dessert che pensiamo che anche altri dessert entrino in piccole crisi di gelosia davanti al dessert di mele cotogne.

La forma più popolare di mela cotogna, che non è abbastanza da mangiare, è la sua marmellata. Tuttavia, mentre vogliamo consumare questo frutto, di bassa stagione, con piacere tutto l'anno, possono sorgere molti problemi. Lo zucchero è troppo, la consistenza non è completa. Il suo colore può rimanere giallo, può essere addolcito ... In realtà è possibile fare delle marmellate di mele cotogne perfette senza avere questi problemi.

Prendi le mele cotogne in mano, faremo marmellate fantastiche!

Come fare la marmellata di mele cotogne?

Cominciamo scegliendo prima la nostra mela cotogna. Nei negozi di alimentari o nelle bancarelle di generi alimentari, di solito ti imbatti in tipi come esme, limone e mele cotogne. Soprattutto la mela cotogna Eşme è adatta per fare marmellate con il suo gusto succoso e aspro. Se abbiamo scelto la mela cotogna, è il momento della fase di costruzione. Se ci sono mele cotogne, rimuovere le zone marce con un coltello affilato. Sbucciate bene le mele cotogne aiutandovi con una buccia o un coltello affilato (il nostro consiglio è di sbucciarle con una buccia). La tua mela cotogna potrebbe scurirsi leggermente durante questo processo di sbucciatura. Non preoccuparti. Per evitare questo annerimento, puoi tenerlo in acqua e limone.

Quindi prendi la tua mela cotogna sul tagliere. Puoi farlo con la mano senza usare il legno, ma sarà meno privo di rischi. Taglia la mela cotogna a metà. Metti da parte i pezzi di fagioli. Tagliare a cubetti, fette o grattugiare. Se lo desideri, puoi ottenere delle strisce sottili con l'aiuto del pelapatate. Il nostro consiglio è di tagliarlo a cubetti. Mettere a bagno queste mele cotogne in acqua e limone e scolare l'acqua in eccesso.

Trasferire la mela cotogna tritata in una casseruola, aggiungere l'acqua ei semi di mela cotogna e cuocere finché non si ammorbidiscono leggermente. Quindi inizia ad aggiungere i tuoi ingredienti magici uno per uno. Aggiungiamo un altro punto a cui prestare attenzione. È utile aggiungere zucchero quanto la mela cotogna che usi. Lo sappiamo, ad alcuni di voi piace questo sapore con poco zucchero. Ma è importante utilizzare la giusta quantità di zucchero per avere la giusta consistenza. Se stai usando 1,5 kg di mele cotogne, devi usare fino a 1 kg di zucchero. In questo modo si ottiene una consistenza deliziosa leggermente viscosa.

Cannella e chiodi di garofano ... Due meravigliose spezie di marmellata di mele cotogne. Aggiungeteli insieme allo zucchero sulle mele cotogne. Inizia la cottura lentamente a fuoco basso. Quando le mele cotogne si ammorbidiscono e il colore inizia a diventare più scuro, prova il succo di limone. Quindi toglila dal fuoco e lasciala raffreddare! Non dimenticare di rimuovere i semi e le spezie. Ora è il momento di scuotere e goderselo.

Lasciamo per voi la nostra ricetta della marmellata di mele cotogne come segue: Ricetta della marmellata di mele cotogne

Come diventa rossa la marmellata di mele cotogne? Cosa fare per evitare che la marmellata di mele cotogne venga candita?

Il segreto sta effettivamente usando molti semi di mele cotogne. Non mettere le mani su questo argomento da codardo. Usa almeno 10 semi di mela cotogna per 1 chilo di mela cotogna. Più fresca è la tua mela cotogna, più colore daranno i suoi semi alla mela cotogna. Poiché i semi di mela cotogna hanno una caratteristica addensante, anche la loro consistenza sarà magnifica. Vedi, la tua mela cotogna non dà alcun colore; A questo punto, aggiungi al circuito ciliegia, melograno, mirtillo rosso o rosa canina essiccata o fresca. In particolare, esalta il sapore di rosa canina che gli aggiungerai, esaltandone anche il gusto. Ottenere aiuto da altri frutti può differenziarne leggermente il gusto. Tieni a mente.

Dovrebbe essere conservato in un barattolo ben chiuso per evitare l'irrigazione. Il cucchiaio bagnato non deve essere inserito al suo interno e deve essere conservato in un ambiente fresco. Per evitare che si zuccherino, è necessario aggiungere del succo di limone durante il processo di preparazione. Adesso è il momento di preparare marmellate che stupiranno tutti per gusto, colore e consistenza!

messaggi recenti