Un segno che turchi e greci sono cugini 12 piatti

Se rimuovi il maiale dalla cucina greca, che non è tanto nella nostra cultura, e aggiungi molto ayran schiumoso al menu rimanente, hai un menu di due paesi.

Le cucine turca e greca hanno lo stesso patrimonio genetico e sono decorate con gli stessi sapori, a causa della distanza di due braccia del Mar Egeo, che è influenzata dalla frase "se mio padre esce dal mare". Inoltre, considerando che la cucina balcanica è stata influenzata anche dalla cucina araba durante il periodo in cui l'Impero Ottomano era il più magnifico, questo è abbastanza normale.

Naturalmente, ci sono molte discussioni salate su questo argomento. I due paesi sembrano non essere in grado di mettersi d'accordo su una piattaforma continentale e un alimento di campagna fino alla fine del mondo.

Secondo noi, turchi e greci si offendono per strada, amichevoli fuori, cugini in cucina.

Kalamarakia / Calamaro

A un cuoco di 30 anni per amore di "Sai anche tu di cibo?" Il calamaro è nell'elenco dei piatti che possono essere chiamati. Dato che gettiamo lenze nello stesso mare, risiede sul lato opposto sotto il nome di "kalamarakia". Il nostro calamari è simile ai calamari fritti.

Tzatziki / Cac─▒k

Sebbene la somiglianza del nome mostri che i greci mangiano uno tzatziki freddo sul nostro colletto, ci sono anche piccole differenze tra tzatziki e cacik. Sebbene entrambe le parti rispettino il cacik in termini di antipasti, la parte greca lo serve nella consistenza dello yogurt colato e lo spalma sul pane.

Dolmadakia / Foglie ripiene

Come hai intuito, la parola "dolma" in "dolmadakia" deriva da ciò che chiamiamo foglie di vite ripiene. Anche la parola "kia" accanto al ripieno significa piccolo. Mentre ci congratuliamo con i nostri fratelli greci per la loro creatività, abbiamo anche imparato la cucina della dolmadakia.

Spanakopita / Pasticceria con Spinaci

Le somiglianze prendono gradualmente la forma di "David - David". In greco, "spanaki" significa spinaci. La Spanakopita è anche una torta di spinaci. Pur servendo la spanakopita di colletto opposto come antipasto nelle taverne, possiamo anche consumarla come cena. E, naturalmente, mettono anche acetosa e porri in posti.

Fava / Fava

Deve essere la fava greca più solida che il nostro collare abbia trasferito dopo Theofanis Gekas. Questo antipasto, dove i fagioli fanno miracoli, è fatto con cipolle e olio d'oliva su entrambi i lati.

Barbounia / Triglia Rossa

"L'Egeo non è un lago greco, l'Egeo non è un lago turco, quindi l'Egeo non è un lago", è un negozio di aromi che soddisfa le esigenze di pesce di entrambe le parti. Sebbene non si sappia quale collare si ispira all'altro, entrambi i lati possono prepararlo sia come griglia che come arrosto.

Non sappiamo che tipo di diligenza sia il pasto di fagioli rossi a base di verdure.

Mydia / Mussel

"Quanto costa un vassoio?" Non sappiamo se sia oggetto di quesiti, ma rispetto al nostro sappiamo che è fatto con formaggio feta, pomodori e così via.

Moussaka / Moussaka

Sebbene la somiglianza del nome possa prendere vita, questi sono i meno simili di qualsiasi pasto cugino. La moussaka del colletto opposto è realizzata a strati e utilizzando carne di agnello. Viene servito come antipasto e piatto principale.

Giouvetsi / Casseruola

Casseruola è il nome dato alla pentola di terracotta in cui si cuociono a lungo i piatti di carne. Ha anche avuto la sua parte di questo nome nei piatti cucinati in esso. La differenza dei piatti in umido della parte opposta rispetto a noi è che usa più cannella come spezia e la serve grattugiando il formaggio.

Baklava / Baklava

Siamo dove cambia il colore dell'ispirazione. Come stavamo per dire ai nostri fratelli greci "Se avete fatto il nome Bari baklaviedes o qualcosa del genere", a seguito di una ricerca commissionata dalle Nazioni Unite nel 1987, ci è venuto in mente che il baklava è un dolce siriano. Lasciando da parte la Siria, il baklava fatto dal lato opposto; il tipo che chiamiamo baklava casalingo. La noce è più preferita.

Halva / Halva

Sebbene non vi sia alcun coinvolgimento delle Nazioni Unite nell'halva, è un dolce tradizionale che si trova in molti paesi dal Nord Africa ai Balcani. Pertanto, non diciamo molto tranne la consapevolezza che le mandorle e l'uva sono incluse nella ricetta del colletto opposto.

Kourabiedes / Cookies

Scusami ma ridiamo ogni volta che lo vediamo. È come prendere molto sul serio la parola "kourabiedes", che esce dalla bocca dei viaggiatori controcollari che non si girano per dire biscotti. Comunque, non andiamo troppo oltre su di loro. Mentre i greci fanno i kourabiedes, aggiungono aromi come mastice e vaniglia all'impasto del biscotto. Si serve coprendolo con zucchero a velo.

Nota: Kourabiedesasdfkhjk.

messaggi recenti