Come friggere le patate croccanti, come fare le patate croccanti?

Sebbene il gusto delle patatine fritte a casa sia diverso, non sono croccanti come quello che mangiamo fuori. Le patate che non sono abbastanza croccanti rimangono sempre piegate.

Dopo aver ascoltato per anni varie leggende sulle patate croccanti, le patatine fritte che non riuscivano a tenere il passo con il consumo veloce hanno iniziato a non essere fatte con patate vere. Tornando alle nostre cucine questa volta per mangiare vere patatine fritte, abbiamo riunito metodi che portano le patate alla perfezione per soddisfare la nostra voglia di patatine fritte croccanti.

Qui ti diciamo come preparare patatine fritte croccanti.

La selezione delle patate è molto importante

Le patate conosciute come patate gialle e Afyon russet sono le patate più adatte per la frittura. Le patate fresche, invece, non diventano abbastanza croccanti durante la frittura perché sono succose.

Gettalo in acqua fredda, lascia che si ravvivi

Dopo aver affettato le patate come preferite, mettetele a bagno in acqua salata e ghiacciata per 30 minuti. Nel frattempo, assicurati che le fette di patate siano di dimensioni uguali in modo che siano cotte allo stesso modo. Dopo 30 minuti, asciugare accuratamente le fette di patate con un tovagliolo di carta.

1 non basta, friggi 2 volte

Per prima cosa, mettere le patate in olio a fuoco medio (circa 135 gradi) e pre-friggere per 7-8 minuti. Quindi scolare l'olio su un colino e lasciarlo raffreddare. Mentre le patate si stanno raffreddando, scaldare bene l'olio (circa 175 gradi) e friggere una seconda volta per 8-10 minuti. Prendetela dall'olio e scolate nuovamente l'olio in eccesso su un colino.

Grazie a questo metodo, le vostre patate saranno cotte all'interno e si formerà una crosta croccante all'esterno.

messaggi recenti