Cos'è l'Achillea, quali sono i suoi vantaggi, come usarla?

Quando arriva l'inverno, è tempo di cancellare le porte degli erboristi verso cui siamo più sulla buona strada!

Tiglio, zenzero e rosa canina sono in cima alla lista delle cose da comprare ora.

Quindi volevamo parlarvi di un'altra pianta il cui nome è meno sentito ma il cui valore dovrebbe essere conosciuto il prima possibile: Achillea.

Tutti dovrebbero imparare cos'è e cosa non è, cosa è achillea per quello che fa, come fornisce benefici, come usarla, tutti dovrebbero sapere e scoprire.

Quindi iniziamo senza ulteriori indugi, imparando a conoscere da vicino l'achillea.

Possa la tua guarigione essere abbondante!

Eccezionale di nome: che cos'è Yarrow?

rainbowseedcompany

L'achillea è una pianta che conta circa 80 specie, quindi può fiorire in tanti colori diversi, raggiungendo fino a 1 metro di lunghezza.

Questa pianta, che può essere coltivata o coltivata da sola sui bordi delle strade, ampi campi e prati, può facilmente crescere nelle terre aride. Per questo motivo è considerata tra le piante molto facili da coltivare. L'achillea particolarmente ben abbronzata può diffondersi rapidamente su grandi aree.

L'achillea, che fiorisce in estate e in autunno e inizia a raccogliere durante questi periodi, può essere indicata con nomi diversi come achillea bianca, achillea gialla, erba marsama o lampada a olio in diverse regioni.

Cosa fa, dovresti sapere: i benefici dell'achillea

• Achillea aiuta il sistema digerente a funzionare regolarmente e può superare problemi come l'indigestione.

• Grazie alla regolazione dell'apparato digerente, sostiene lo stomaco in problemi come bruciore di stomaco e persino sanguinamento gastrico, e protegge l'organismo da malattie come gastriti e ulcere.

• L'Achillea, che fa bene non solo al sistema digerente ma anche a quello escretore, aiuta ad eliminare il problema del gas e la stitichezza.

• La pianta, nota per avere effetti positivi sull'anemia grazie al suo contenuto di potassio, fornisce una soluzione più rapida a questo problema e svolge un ruolo importante nella pulizia del sangue.

• Grazie al suo ciclo mestruale, fornisce un ottimo supporto alle donne per avere un ciclo mestruale sano e regolare. Aiuta a ridurre il dolore.

• Allo stesso modo, svolge un ruolo importante nel processo di guarigione della malattia in problemi come infezioni genitali e infiammazione ovarica.

• Grazie alla sua caratteristica antisettica, supporta il processo di guarigione non solo nell'infiammazione ovarica, ma anche in molte infiammazioni che si verificano nel corpo.

• Quando l'achillea viene consumata come tè, aiuta malattie come raffreddore, influenza e raffreddore a passare più velocemente ei suoi effetti positivi si vedono rapidamente, soprattutto sulle vie respiratorie.

• Con l'effetto degli oli essenziali in esso contenuti, si manifesta vicino al corpo nell'affrontare stress, insonnia e debolezza.

Dove trovarlo e come usarlo: L'uso della achillea

L'achillea, che è una delle piante che possono essere facilmente ottenute dagli erboristi, viene consumata principalmente come tè. Ma siamo avvertiti subito, poiché hai letto dei suoi benefici, l'achillea può avere effetti molto potenti. Pertanto, se intendi usarlo a scopo terapeutico, dovresti assolutamente agire in consultazione con il tuo medico.

Torniamo al nostro argomento, se chiedi come fare il tè achillea, spieghiamo subito: puoi fare questo tè fresco o con fiori o semi secchi. Se hai a portata di mano achillea fresca, aggiungi achillea in un quarto di bicchiere e attendi che fermenti per 5 minuti versandovi sopra l'acqua bollita. Quindi prendi l'achillea e goditela.

Se hai intenzione di utilizzare l'achillea essiccata o preparare un tè ai semi di achillea, sarà sufficiente aggiungere 2 cucchiaini di achillea in un bicchiere d'acqua. Anche il tempo di infusione dovrebbe essere impostato in modo da non superare i 5 minuti.

Se vuoi vedere il suo effetto diretto sulla tua pelle, puoi usare achillea come tè, oltre che esternamente. Raffredda il tè achillea che hai preparato e applica il tè freddo sulla pelle con l'aiuto di un batuffolo di cotone. Lascialo riposare per circa 30 minuti, quindi lavalo e applicalo regolarmente. Dopo un po 'vedrai che la tua pelle diventa più radiosa.

Naturalmente, non è senza sapere questi: i danni e gli effetti collaterali dell'achillea

Achillea non ha danni gravi o effetti collaterali noti.

Tuttavia, non è ancora raccomandato per le donne durante la gravidanza o l'allattamento.

Allo stesso modo, è importante che chi soffre di allergie o chi ha un corpo sensibile stia attento durante il consumo. L'uso a lungo termine e regolare di achillea, specialmente da parte di persone dalla pelle bianca, può rendere la pelle più sensibile al sole che mai, fai attenzione.

La linea di fondo è che sebbene l'achillea non abbia alcun danno noto, non smettere di essere cauto e non usare alcuna erba, inclusa l'achillea, per scopi terapeutici senza consultare il medico. Questa è salute, non scherzo o negligenza.

messaggi recenti