Come fare una dieta mediterranea che dimagrisca 8 in 2 settimane?

Incontra la dieta che ti renderà molto felice con i suoi colori e le sue ricette e ti divertirà mentre dimagrisci. Ecco una delle diete che negli ultimi anni è diventata una delle diete preferite da tutti i dietologi: la dieta mediterranea!

Impariamo tutti i dettagli di questa dieta che ti aiuterà a cambiare le tue abitudini alimentari in poco tempo e ti aiuterà a dimagrire in modo sano.

Cos'è la dieta mediterranea? Come si fa la dieta mediterranea?

Diamo prima un'occhiata a cosa era la dieta mediterranea e cosa no. La dieta mediterranea è in realtà un tipo di dieta che è stata utilizzata in Italia e in Grecia dagli anni '60. Dieta medica Questa dieta, nota anche come forma, è stata esaminata dall'Organizzazione Sanitaria di Harvard nel 1993 e raccomandata come tipo di nutrizione nel processo di trattamento di molte malattie. Inoltre, è stata creata anche la "Piramide della Dieta Mediterranea". In fondo a questa piramide ci sono frutta e verdura, olio d'oliva e cereali, pesce e frutti di mare, latticini, poi pollo e carne rossa nell'ultima fila.

Come puoi vedere dalla Piramide, gli ingredienti più apprezzati della cucina mediterranea sono alla base di questa dieta. Olio d'oliva, erbe aromatiche, pesce e frutti di mare, legumi, pane e olive sono tra le cose che consumerai di più in questa dieta. A differenza di altre diete, enfatizza il consumo di pesce, non di carne rossa o bianca.

Previene molti disturbi e ti aiuta a perdere peso velocemente. Oltre a tutto ciò, ti aiuta anche a perdere peso godendo di ciò che mangi. Non è una dieta noiosa. Prima di iniziare questa dieta, devi aver rimosso dalla tua vita cibi zuccherati raffinati, cibi speziati, bevande gassate e carboidrati diversi dai cereali come il pane bianco. Devi stare lontano da questi durante l'intera dieta.

Cosa si consuma nella dieta mediterranea? Cosa non si può consumare?

Se dici "Cosa si consuma nella dieta mediterranea?", Rispondiamo subito. Olio d'oliva di buona qualità, olive, pane a lievitazione naturale, olive, formaggio, soprattutto verdure a foglia verde, frutta a basso contenuto di zucchero, noci, legumi e soprattutto pesce nella dieta mediterranea. Il pesce è indispensabile in questa dieta. Si differenzia da altre varietà dietetiche e nutrizionali in quanto è un tipo di alimentazione basato sul consumo di grassi sani. Il fatto che pollame e carne rossa siano consumati in piccole quantità e che prodotti come uova, yogurt e formaggio siano consumati meno rispetto ad altre diete sono anche fattori che differenziano la dieta mediterranea. Per non parlare del fatto che non ci sono molti snack e si tratta principalmente di frutta secca e noci per spuntini.

Durante la dieta mediterranea, puoi scegliere una frittata, olive e pane per colazione al mattino, o una colazione composta da un tris di yogurt, avena e frutta. A pranzo, puoi consumare un panino o un'insalata di pesce a base di farina integrale, pane di segale o di grano, come il formaggio. Oltre a questi puoi scegliere il tris di legumi, pesce e insalate per la tua cena. Nei casi in cui desideri fare uno spuntino, puoi ottenere supporto da frutta e noci. Non trascurare di bere molta acqua.

Per quanto riguarda ciò che non dovresti mangiare; Nella dieta mediterranea non si mangiano carni lavorate (salame, salsiccia, ecc.), Frutta e dessert ad alto contenuto di zucchero, noci salate, bevande gassate e zuccherate (soprattutto succhi di frutta), pasticcini zuccherini e grassi. Oltre a questi, si consiglia di consumare piccole quantità di alimenti come carne rossa, uova e pollo. Questa dieta elimina anche gli alimenti a basso contenuto di cereali, come il pane bianco.

Lista della dieta mediterranea

Ottieni un elenco di dieta di esempio di 5 giorni su cosa e quando consumare in questa dieta. Per l'elenco dietetico adatto a te, ti consigliamo di consultare un nutrizionista.

1 giorno

Prima colazione: 2 fette di pane integrale (di segale, puoi anche consumare pane a lievitazione naturale), 1 fetta di formaggio feta non salato, 5-6 olive non salate, 1 cucchiaio di olio d'oliva, tanti cetrioli, pomodori e verdure.

Pranzo: Insalata verde con tonno e olio d'oliva + 1 fetta di pane integrale

Cena: Farina di verdure con olio d'oliva + yogurt magro + insalata

Per spuntini: Frutta + latte parzialmente scremato + mandorle crude (nocciola cruda, noce, anacardi ecc.)

2 giorni:

Prima colazione: 2 fette di feta + 1 fetta di pane integrale + 5-6 olive, tanti cetrioli e pomodori.

Pranzo: Verdure grigliate al forno + 3-4 cucchiai di pasta + Ayran con salsa preparata con farina integrale o integrale, olio d'oliva

Cena: Legumi all'olio d'oliva + yogurt mezzo grasso + insalata con un filo d'olio

Per spuntini: Frutta + latte parzialmente scremato + mandorle crude (nocciola cruda, noce, anacardi ecc.)

3 giorni:

Prima colazione: Yogurt semigrato + 3 cucchiai di farina d'avena + una porzione di frutta fresca

Pranzo: Formaggio, insalata di avocado + pane integrale + latticello

Cena: Pesce alla griglia + insalata verde

Per spuntini: Frutta + latte parzialmente scremato + mandorle crude (nocciola cruda, noce, anacardi ecc.)

4 giorni

Prima colazione: Feta non salata, cotta in frittata di olio d'oliva + 5-6 olive + 1 fetta di pane integrale + Verdi

Pranzo: Legumi all'olio d'oliva + Yogurt semigrasso + Insalata

Cena: Piatto di verdure con olio d'oliva + Pilaf di grano saraceno + Ayran o yogurt semigrasso

Per spuntini: Frutta + latte parzialmente scremato + mandorle crude (nocciola cruda, noce, anacardi ecc.)

5 giorni:

Prima colazione: 2 cucchiai di ricotta + 3 noci + 1 fetta di pane integrale + tanti cetrioli, pomodori e verdure

Pranzo: Insalata di lenticchie bollite + latticello

Cena: Piatto di verdure con olio d'oliva + insalata + pane di crusca

Per spuntini: Frutta + latte parzialmente scremato + mandorle crude (nocciola cruda, noce, anacardi ecc.)

Benefici della dieta mediterranea

La dieta mediterranea è una dieta a misura di cuore perché si consuma molto olio d'oliva. È particolarmente indicato per i pazienti con malattie cardiache. Poiché non si consumano troppo latte e latticini, non appesantisce l'intestino. Una dieta che può essere facilmente consumata da chi soffre di allergia al lattosio. Supporta anche il sano funzionamento dell'intestino. Inoltre, aiuta ad abbassare la pressione sanguigna alta e abbassare il colesterolo cattivo. Inoltre riduce al minimo il rischio di infarto. È nota come dieta per combattere il cancro.

Ti consente anche di perdere peso in modo sano. Prima di applicare questa dieta, ti consigliamo di consultare un nutrizionista o un medico. Possa il tuo divertimento e la tua salute essere sempre a posto.

Fonti: Harvard Health Organization, Healthline

messaggi recenti