8 segreti nutrizionali perché le donne giapponesi sono sempre magre

Hai mai visto un giapponese con carne di pesce in vita tua? Non puoi vedere.

Soprattutto le donne giapponesi, che sono mostrate al vertice delle donne più eleganti e belle del mondo, sono tra le persone più care, premurose e forse poco invidiose, con la loro magrezza, l'aspetto più giovane di loro e la lunga durata.

Raccogliamo, riveliamo le abitudini nutrizionali ei segreti delle donne giapponesi che possono rimanere magre senza dieta per tutta la vita. Forse ispireranno anche noi.

In breve, perché i giapponesi non ingrassano?

Hanno una dieta ricca e varia, così come una dieta equilibrata e priva di calorie.

geishablog

Se pensi: "Se mangio sempre riso bollito, sarò debole anch'io", ti sbagli. Perché i fratelli giapponesi non si nutrono solo di riso e sushi. Al contrario, hanno un programma nutrizionale molto ricco.

Ad esempio, la tavola classica dei giapponesi comprende pesce alla griglia, specie di alghe commestibili, verdure bollite, una ciotola di riso, soia, sostituti dolci e matcha, tè verde. In altre parole, non si mettono un sushi in bocca e passano i pasti, mangiano fino a quando non sono pieni.

Tuttavia, nessuno di questi alimenti è ricco di calorie e, se l'avete notato, non consumano fast food.

L'autrice del libro "Le donne giapponesi non invecchiano né ingrassano", Naomi Moriyama spiega in dettaglio:

"La dieta giapponese contiene il 26% di grassi. È anche molto povera di zuccheri e calorie. Questa dieta a base di pesce significa che i giapponesi ricevono dosi più elevate di" grassi buoni "come gli Omega-3. In Giappone, anche gli alimenti trasformati e raffinati sono meno rispetto ai occidentali. Il numero totale di calorie consumate dai giapponesi è anche molto inferiore rispetto ad altri paesi. La cosa più interessante è che un giapponese dice raramente di avere fame ".

Quello che mangeranno sarà sempre fresco, non mangeranno nulla che sia fuori stagione

thetraveltester

I giapponesi fanno molta attenzione a consumare tutto in stagione. Le stagioni giocano un ruolo importante anche nella dieta dei giapponesi, che preferiscono mangiare pesce durante la stagione.

Ad esempio, mentre vengono nutriti con carne, pesce, zuppe e bevande calde in inverno, nella calura estiva preferiscono riempirsi lo stomaco di zuppe fredde, frutti di mare, ramen freddi e insalate.

Il loro pasto più importante è la colazione

toyokeizai

Un must per le donne giapponesi per iniziare la giornata con una colazione forte e ricca. Un normale tavolo per la colazione per loro consiste in zuppa di miso, omelette, pesce alla griglia, piccole foglie di nori, una ciotola di riso al vapore e tè verde.

Grazie a questa colazione, le donne giapponesi iniziano la giornata in modo energico e sano. Quindi, non si affamano facilmente.

Non c'è pane, non c'è riso

dal Giappone

Vediamo persone che dicono: "Se mangiamo riso tutti i giorni, saremo 100 chilogrammi". Ma il riso mangiato dai giapponesi che consumano riso ad ogni pasto non è il nostro riso con tanto burro. Perché i nostri amici giapponesi stanno bollendo il riso senza usare né sale né olio. In altre parole, potresti pensare che così come c'è pane su ogni tavola della nostra cultura e ci sentiamo obbligati a mangiarlo, anche il loro pane è riso bollito. In effetti, in giapponese non esiste "mangiare", ma "mangiare riso". :)

Le tecniche di cottura contano: solo bollire, cuocere a vapore e grigliare

littlejapanmama

Come si può capire dal sushi, i giapponesi consumano quasi tutti i piatti crudi o crudi.

Le donne giapponesi che preparano i piatti con metodi come bollire, cuocere a vapore e grigliare non friggono quasi mai. Con questi metodi i cibi vengono cucinati più delicatamente e non perdono il loro valore nutritivo.

Non conoscono nemmeno il sapore del burro

oivietnam

Grazie alle tecniche di cottura salutari appena citate, i giapponesi non hanno bisogno dell'olio per ammorbidire i loro pasti. Ecco perché non conoscono nemmeno il sapore del burro, quasi nessuno dei loro latticini.

Le donne giapponesi che non consumano alcun grasso animale, incluso il burro, soddisfano queste esigenze con oli di soia e sesamo. Pertanto, gli oli sani influenzano direttamente la qualità della vita.

I piatti sono particolarmente piccoli, il cibo viene consumato costantemente

Abbiamo passato il cibo stesso, mangiare cibo è quasi una cerimonia per i giapponesi. È una tradizione, parte della loro cultura ...

Secondo loro, non dovrebbe mai esserci più di un alimento diverso sullo stesso piatto. Ad esempio, non esiste il riso secco. Può esserci un solo tipo di pasto per piatto. Così, possono fare una pausa e riposare lo stomaco mentre finiscono un piatto e passano a un altro.

I giapponesi che mangiano il loro cibo in piccoli piatti non riempiono mai il piatto come facciamo noi. Le porzioni dovrebbero essere piccole e qualunque cosa si mangi dovrebbe essere mangiata lentamente e lentamente.

Aderendo alla regola che "ogni cibo deve essere collocato in modo da mostrare la sua naturale bellezza", i giapponesi raramente fanno anche presentazioni speciali. Favoriscono la naturalezza di tutto.

Considerando tutto questo, vi immaginate un giapponese che si alza dal tavolo dicendo "Sono gonfio, stasera mi sono perso molto, portatemi la soda"? Non è possibile.

La loro dolce cultura è quasi inesistente

I giapponesi non mangiano dolci con sorbetto come il baklava sopra dopo aver mangiato cose come noi. Perché il Giappone, dove non puoi trovare dolci e torte con sorbetto nel loro menu, non ha una cultura del dessert come la conosciamo. In essi, infatti, la frutta ha preso il posto del dolce.

Pertanto, i giapponesi che non hanno l'abitudine di mangiare il dolce dopo i pasti consumano solo dolci a basso contenuto di grassi e zuccheri oltre al tè verde. Quando si tratta di gelati a base di riso e dessert a base di fagioli rossi bolliti, il loro sapore dolce è molto diverso da noi. E ammettilo, è molto salutare ... Non finiamo senza aggiungere che le porzioni di dessert sono solo un boccone da mangiare.

Risorse: amichevole

messaggi recenti