Come coltivare una pesca in una pentola: germinazione di un seme di pesca passo dopo passo

Potrebbe essere possibile ottenere una pianta di pesco piantando i semi delle pesche succose che mangiamo con piacere? Ma possiamo semplicemente germinare i semi di pesca in vaso senza il nostro giardino? Se hai queste domande in mente, se ti piace coltivare piante in vaso sul tuo balcone, coltivare pomodori, cetrioli, albicocche, fragole e consumarle con tranquillità, ti portiamo così.

Quando impari a coltivare le pesche in vaso a casa, vorrai provarlo subito, penserai "vorrei averlo provato ormai". Man mano che la tua pianta inizia a crescere, la tua felicità raddoppierà, ne siamo sicuri.

Andiamo subito, divertiti a mangiare le tue pesche a casa e inizia a tagliare i semi da parte. Spieghiamo il resto passo dopo passo.

Come coltivare le pesche in vaso: Germinazione dei semi di pesco

Se stai pensando a come utilizzare quei semi dal guscio duro che ti sono rimasti dopo aver mangiato le tue pesche con piacere e stai cercando modi per farle germogliare, allora sei nel posto giusto. Naturalmente, puoi aspettarti di ottenere risultati seppellendo i semi direttamente nel terreno in questo modo, ma a causa del guscio duro, il seme potrebbe non raggiungere i nutrienti e l'acqua di cui ha bisogno e potrebbe non germogliare. Ecco perché parleremo del metodo di stratificazione a freddo che aumenterà le tue possibilità di germinare i semi di pesca. Puoi eseguire i seguenti passaggi per far germogliare in modo sano i tuoi semi di pesca:

  • Prima di tutto, poiché esistono molti tipi di pesche, dovresti scegliere i tipi che puoi coltivare in vaso mentre acquisti le pesche. Alcune specie di pesche come "Garden Gold" e "El Dorado" sono note per essere più efficienti sotto questo aspetto. Se dici "Non capisco molto sui tipi di pesca", puoi apprendere i dettagli chiedendo al momento dell'acquisto.
  • Mentre consumi le pesche che acquisti, raccogli i semi dal guscio duro. (Puoi anche farlo con un singolo seme di pesca, ma è più probabile che fallisca perché non tutti i semi germoglieranno.)
  • Quindi rompete con cura i gusci duri dei semi di pesca che avete raccolto con l'aiuto di un martello, in modo da non danneggiare il seme all'interno.
  • Estrai bene i semi di pesca interi e simili a mandorle che ti aspettano nel guscio duro.
  • Taglia in piccoli pezzi alcuni tovaglioli di carta puliti.
  • Metti un seme di pesca all'interno di ogni pezzo di carta assorbente e immergi accuratamente la carta assorbente in acqua pulita.
  • Metti i tovaglioli di carta bagnati con i semi in piccoli sacchetti con chiusura a zip o sacchetti del frigorifero uno per uno. (Il motivo per cui li posizioniamo singolarmente è per aumentare la probabilità di germinazione. Se dici "Non ho tanti piccoli sacchetti sigillati", puoi ripetere lo stesso processo distanziando tutti i semi su un pezzo grande e unico di tovagliolo di carta.)
  • Conserva questi sacchetti a chiusura lampo che hai preparato in un ambiente buio a 20-23 gradi Celsius per circa 15-20 giorni.
  • Dopo 20 giorni, metti i sacchetti chiusi in frigorifero senza aprire la bocca. (Devi metterlo in frigorifero, non nel congelatore, tienilo a mente.)
  • Conserva i semi di pesca che metti in frigorifero in questo modo per 2,5-3 mesi in frigorifero. (Questo processo è necessario per la piegatura a freddo)
  • Quando la stagione arriva all'autunno e alla fine dei 2,5-3 mesi, togliere i semi dal frigorifero e dai sacchetti sigillati. Inizia a distanziare i vasi che hai riempito di terreno fertile.
  • Mentre metti i semi, assicurati che la parte che inizia a germogliare rimanga sopra.
  • Assicurati che i semi non siano ricoperti di terra e dai vita all'acqua.
  • Con la dovuta cura, i tuoi semi di pesca inizieranno a crescere e germogliare gradualmente. La salute nelle tue mani.
  • Quali sono le cose da sapere quando si coltivano le pesche a casa?

    Abbiamo parlato di come far germogliare i semi di pesca, ma non solo germinare i semi. Per coltivare piante di pesco, è necessario attribuire grande importanza alla selezione del suolo, all'irrigazione e alla cura delle pesche.

    Selezione del suolo: La pianta del pesco trova l'opportunità di crescere in modo più efficiente nella torba, cioè nei terreni ricchi di sostanze organiche. Per questo motivo, assicurati di scegliere un terreno adatto per la crescita delle pesche. Se non riesci a distinguere tra i tipi di terreno, puoi ottenere supporto dai fioristi o da coloro che lavorano nei corridoi degli stabilimenti dei negozi di bricolage.

    Selezione del vaso: Come molte piante, le piante di pesco crescono in modo più efficiente in vasi drenati. Per questo motivo, assicurati che sotto la pentola siano presenti dei canali (fori) che consentano il deflusso dell'acqua in eccesso.

    Irrigazione: Ricorda che il terreno deve essere umido affinché una pianta di pesco cresca in modo sano. Tuttavia, assicurati che il terreno non sia troppo bagnato. Immergi un dito nel terreno per assicurarti che non sia troppo asciutto o bagnato. Se esce completamente asciutto annaffialo subito, se è umido lo puoi annaffiare dopo qualche giorno. Se esce troppo umido, controllare il drenaggio della pentola per evitare marciumi delle radici, se l'acqua si è accumulata nella vaschetta sotto la pentola, scolare immediatamente l'acqua.

    Dovresti anche sapere quanto segue:

  • Proprio come la pianta di albicocca, dovresti piantare la pianta di pesco, che puoi coltivare in vaso per un po ', in un giardino con terreno adatto, se possibile, in modo da ottenere una maggiore efficienza.
  • Per ottenere una resa dalla tua pianta di pesco, che è diventata un alberello rinverdente, non dovresti dimenticare che quando arriva il momento, è necessario l'innesto. Per tutto ciò, puoi ottenere informazioni e supporto da esperti agricoli o coltivatori di pesco.
  • Quando tutte queste condizioni sono fornite correttamente, non dovresti dimenticare che puoi ottenere i tuoi primi raccolti solo dopo 3-4 anni dalla pianta di pesco. In breve, dovrai mettere molto impegno e pazienza per far crescere una pianta di pesco, tieni presente.
  • messaggi recenti