Donna che ottiene risultati inaspettati seguendo la dieta 5: 2 per 6 settimane

Ogni giorno vengono introdotti diversi programmi dietetici e una nuova tendenza alimentare inizia tra coloro che cadono nella corsa alla perdita di peso quasi ogni giorno. La dieta 5: 2, che è un tipo di digiuno intermittente che è diventato molto popolare negli ultimi anni, è in realtà uno di questi.

Una giovane donna che si chiede come questa dieta, nota anche come dieta 5-to-2, avrà effetti su se stessa, inizia ad essere nutrita secondo questo programma nutrizionale e gli eventi si sviluppano.

Se ti stai chiedendo come ha fatto i 1,5 mesi di Grace Back, che ha seguito la dieta 5: 2 per 6 settimane complete e ha condiviso ciò che ha vissuto ei risultati che ha ricevuto in questo processo, iniziamo ora.

Per prima cosa scopriamo cos'è la dieta 5: 2

La dieta 5: 2 può essere definita come mangiare in un certo ordine piuttosto che essere a dieta. Secondo molti studi scientifici, applicando la dieta 5: 2, puoi accelerare il tuo metabolismo, supportare la tua mente a lavorare in modo più efficace e puoi vedere l'effetto atteso da una dieta in generale e perdere peso.

Con questa dieta, devi mangiare normalmente per 5 giorni e ridurre l'apporto calorico a un quarto per i restanti 2 giorni della settimana. Ecco perché Grace calcola le calorie per la propria dieta: in base alle calorie giornaliere consigliate per le donne, 1800-2000, decide di seguire una dieta da 500 calorie per cinque giorni in questo modo e per due giorni. La giovane donna descrive il processo di aggiustamento dei suoi pasti e della sua dieta 5: 2 come segue:

"Puoi mangiare come al solito per 5 giorni e 3 pasti. Toast di farina d'avena o senza glutine per colazione, un pranzo con proteine ​​e carboidrati e una cena con proteine ​​e verdure possono essere un giorno campione. Questi pasti ammontano a 1000 calorie o qualcosa del genere. Tu può anche regolare gli spuntini di conseguenza. Aggiungendo carote, mandorle e talvolta cioccolato fondente, sono riuscito a mantenere il mio apporto calorico giornaliero al di sotto di 2000.

Negli altri 2 giorni a cui devo prestare attenzione, vengono consumati 2 pasti: pranzo e cena. Dovrebbero ammontare a 500 calorie. Devi solo passare 2 giorni con questi. "

Grace inizia la prima settimana della dieta con la paura, più tardi la settimana si rende conto di aver effettivamente preso alcune decisioni sbagliate.

Grace inizia a pensare a come fermarsi senza colazione per 2 giorni all'inizio della dieta ed esprime le sue riserve: "All'inizio della dieta ero abbastanza spaventato. Il pensiero di non fare colazione era sufficiente a spaventarmi anche se mettessimo da parte le 500 calorie".

Più avanti nella settimana, si concentra maggiormente su ciò che ha fatto nel periodo di 5 giorni, si rende conto degli errori che ha commesso nella parte "normale" di 5 giorni dei primi 7 giorni e riorganizza immediatamente la sua dieta. Grace riassume la prima settimana del suo esperimento come segue:

"Prima di iniziare questa dieta, il mio apporto calorico giornaliero era di circa 1400-1600. Così quando ho pensato di poter assumere 2000 calorie, ho pensato a guai come il cioccolato. Ho iniziato a mangiare cioccolato fino a raggiungere i 2000 solo perché mi era permesso.

Alla fine di una settimana, mi sono reso conto che questo non era ciò che la dieta stava cercando di fare. La dieta mi farebbe sentire pieno.

Per ottenere il massimo dalla nuova routine, ho riempito le porzioni e aggiunto più carboidrati, proteine ​​e verdure ai miei pasti. Dopo averlo fatto, ero pieno del cibo in sé, non degli snack ".

La giovane donna riesce a adattarsi completamente alla sua dieta dalla seconda settimana

La giovane donna, che ha creato la dieta più ideale per se stessa con i cambiamenti che ha apportato nella parte di 5 giorni della dieta, ora sta lottando nella porzione di 2 giorni, che dovrebbe assumere un massimo di 500 calorie. La giovane donna, che pensa di essere sempre affamata per questi 2 giorni, ammette di non riuscire a trattenersi facilmente e dice di aver appreso quanto segue dopo 2 settimane:

"Mi sono reso conto che più pensavo di essere affamato nei giorni da 500 calorie, non potevo trattenermi così tanto. So che è più facile a dirsi, ma devi pensare che non hai davvero bisogno di cibo e convincerti del Convincere te stesso è letteralmente un punto di svolta.

Per tutti questi motivi, le prime due settimane di dieta sono state la parte più difficile per me e alla fine di questo processo sono riuscito ad accettare che avrei mangiato solo due pasti per due giorni ".

"Questa dieta mi ha insegnato il controllo delle porzioni"

Dopo 2 settimane di varie difficoltà, la giovane donna che è riuscita a continuare la sua dieta per altre 4 settimane e ha trascorso 6 settimane complete con una dieta 5: 2, dice che questo processo è buono per lei e dice che può raccomandare questa dieta a chiunque non abbia problemi di salute.

"Se c'è una cosa che questa dieta mi ha insegnato è che è tutto sopra la testa. Non voglio essere un cliché, ma questo piano ti dà il controllo e ti aiuta a battere la cosa della" testa affamata ". Tutto questo è quello puoi distinguere tra "veramente" affamato e pensare affamato. Ora, quando guardo indietro, vedo quanto sono sbilanciate le mie porzioni e rido. "

"Mi sono sempre sentito pieno durante la dieta. Allo stesso tempo, non ho mai avuto problemi come il gonfiore".

Dopo il suo esperimento di 6 settimane, Grace non trascura di esprimere i suoi pensieri sulla dieta 5: 2 e aggiunge:

"Dopo le prime due settimane di questa dieta, ho imparato che potevo mangiare tutto ciò di cui avevo bisogno dopo aver apportato le giuste porzioni. Dopo aver preso abbastanza proteine ​​e verdure e aggiunto un po 'di carboidrati, era possibile sentirsi pieno. Mi sono reso conto di quel gonfiore Non ho mai sentito. Inoltre, la stessa quantità di cibo entra nel mio corpo tutto il tempo. La sensazione di fame dopo un'ora dopo aver mangiato troppo non è venuta.

"Ho perso 3 chili in 6 settimane"

La giovane donna risponde anche a quella domanda che molti di voi si stanno chiedendo e dice che ha perso 3 chili in totale in queste 6 settimane in cui ha seguito la dieta 5: 2. "Anche se il motivo principale per cui ho iniziato questa dieta è perdere peso, questo è forse l'elemento meno importante per me in questo momento. Come mi sento è stata una conseguenza molto più importante di questa dieta". dice Grace, "Per la prima volta sono stato in grado di adottare un programma nutrizionale con assoluta felicità. Mi sono sempre sentito bene mentre seguivo la dieta 5: 2". non trascura di dire.

"Ho detto che avrei lasciato questa dieta per una settimana, ho rotto con la stanchezza e ho ricominciato".

La parte più interessante della dieta 5: 2 di Grace è che è iniziata dopo 6 settimane. Sebbene questo programma di dieta, che ha applicato come esperimento su se stesso, lo abbia reso molto felice in tutti i sensi, ha deciso di smettere alla fine di 6 settimane, ma le cose non sono andate come pensava.

Quando Grace ha smesso di seguire la dieta 5: 2 per una sola settimana, ha iniziato a sentirsi molto stanca ed è tornata alla dieta 5: 2. Grace esprime finalmente il suo pensiero a chi vuole seguire la dieta 5: 2:

"Alla fine di 6 settimane, posso dire con gioia di essere davvero soddisfatto di questa dieta. Ho detto che avrei dovuto interrompere questa dieta per una settimana, mi sono stancato e ho ricominciato. Ho anche iniziato un po 'più difficile. Se ci stai provando perdere gli ultimi 3 chili o iniziare una dieta sana da qualche parte. Se vuoi, la dieta 5: 2 è il modo perfetto di mangiare che resetterà il corpo e ti farà pensare a tutto in modo più efficace ".

Un piccolo promemoria: Sappiamo che lo fai già, ma te lo ricordiamo. Se hai una malattia grave, se hai già una dieta seria da seguire, non iniziare subito la dieta 5: 2, ispirati dalle esperienze di questa giovane donna, assicurati di consultare il tuo medico e di agire secondo le sue raccomandazioni . Diciamo solo, non farti del male inconsapevolmente mentre cerchi di farti un favore.

messaggi recenti