Cosa sono le fave tonka? Come utilizzare le fave tonka in gastronomia?

La fava tonka è una specie di albero in fiore chiamato Dipteryx Odorata dalla famiglia dei legumi. I semi di questo albero sono conosciuti e usati come fave tonka. Viene coltivato principalmente in Sud America e in luoghi simili a questo clima. È una pianta che non viene prodotta o venduta in Turchia.

I suoi semi sono usati in molte aree. Grazie al suo contenuto aromatico trova largo impiego in settori quali farmacia, gastronomia, produzione di profumi, produzione di sigarette aromatizzate. A volte è noto che la vaniglia è usata nelle cucine. Trovando un posto nel settore della gastronomia, la fava tonka viene utilizzata in ganache, creme e gelati.

Questo aroma di vaniglia deriva dal composto chimico chiamato cumarina che contiene. Abusata, la cumarina previene la coagulazione del sangue e può persino portare ad attacchi di cuore. Per questo motivo, un uso eccessivo di fave tonka rappresenta anche un pericolo per la salute umana. La cumarina si trova anche in frutta come liquirizia, lavanda e cannella. Inoltre, l'odore che ci piace quando l'erba viene appena tagliata è in realtà dovuto alla cumarina. È il metodo più corretto per utilizzare tutto in natura in modo misurato. Come disse Paracelso: "Tutto è veleno. L'importante è la dose ".

messaggi recenti