Luoghi da visitare a Istanbul: 19 luoghi da non perdere

Abbiamo preparato un elenco dei più leggendari per coloro che vogliono visitare Istanbul come un turista o portare la loro città amica della moglie dall'estero nei luoghi meravigliosi della città. Non raccontiamo solo opere architettoniche e le migliori viste, ma ci riempiamo anche lo stomaco con questo elenco.

Inoltre, "Vedi di sicuro Hagia Sophia", "Respira l'aria profumata di storia del Gran Bazar", "Vai al Palazzo Topkapi, Palazzo Dolmabahçe", se questo non è abbastanza, "Fai un giro sul Bosforo, guarda il Maiden's Torre, non entreremo mai in suggerimenti cliché come "sali sulla Torre di Galata e lasciati incantare dalla penisola storica".

Con questo elenco, assaggerai i sapori delle strade secondarie della città e navigherai nei luoghi più cool.

Insomma, se qualcuno vuole guardare Istanbul da quartieri, musei, locande e terme completamente diversi, vieni così! Descriviamo uno per uno i luoghi da visitare a Istanbul, e stiamo parlando dei luoghi da non perdere.

Adesso è il momento di esplorare la città!

Anche se il più popolare è Buyukada: Burgazada

Se parliamo di essere un turista a Istanbul, non è senza menzionare le isole che avvolgiamo nel cotone. Anche se Büyükada è il più popolare tra loro - come dicevamo all'inizio della lista - facciamo una bella scelta e andiamo a Burgazada. Perché c'è molto da fare qui.

Una volta scoperte le meraviglie architettoniche dell'isola, le sue strade calde Monastero di Aya Yorgi Garibi, Madam Martha Bay, spiaggia di Kalpazankaya, chiesa di Ayios Ioannis devi vedere.

Chi vuole conoscere Sait Faik e la sua Istanbul, il cui nome è ormai integrato con l'isola Museo Sait Faik deve visitare. Puoi vedere lo studio, la camera da letto e il soggiorno dello scrittore e puoi esaminare da vicino alcune parti dei suoi libri, fotografie e corrispondenza con la famiglia e gli amici qui.

Ci sono anche luoghi per stomaci sull'isola. Rimarrai affascinato dagli antipasti armeni e greci Questo è Barba, di Ergün Patisserie la pasta sfoglia dove scriverai canzoni sul tuo croccante e Quattro lettere Word Cafe I caffè veloci e sobri sono la nostra raccomandazione.

Non c'è attrazione turistica senza visitare il museo: i musei di Istanbul

Dissero: "Conosci la città dai suoi musei".

Riunire mostre magnifiche e rare con i visitatori Museo Sakıp Sabancı Sarebbe il più bello di Istanbul. Quando il luogo è Emirgan, uno dei quartieri più tranquilli della città, non si tratta di non innamorarsi di nuovo di Istanbul.

Dal 2005, maestri artisti come Picasso, Frida Kahlo, Diego Rivera, Goya, Andy Warhol, Rembrandt, Joan Miro dovrebbero anche prendere il Museo Pera sulla tua rotta. Uno spettacolo per gli occhi, è utile vedere la bellezza di questo edificio, progettato dall'architetto Achille Manoussos nel 1893.

Il primo museo d'arte contemporanea della Turchia Istanbul moderna È sempre il primo dei nostri cuori con la sua collezione, il vecchio edificio del magazzino e la sua vista mozzafiato.

Parlando di museo, non dobbiamo menzionare Orhan Pamuk, il nostro orgoglio, i cui libri vengono letti da milioni di persone in tutto il mondo contemporaneamente. Prende il nome dal libro omonimo Museo dell'Innocenza, Con le sue definizioni racconta la vita di Istanbul tra il 1950 e il 2000 attraverso due famiglie, una ricca e l'altra borghese, con flashback e ricordi. Chi vuole fare un viaggio nel tempo e vedere la vecchia Istanbul con gli occhi dell'autore dovrebbe venire così.

Luoghi da non perdere quando vieni a Istanbul: bazar e locande

Mentre questa città con sette colli si sta rapidamente trasformando, i suoi bazar e locande che resistono a questa trasformazione sono del tipo che ti farà sentire un turista in città.

Con la sua vista a cinque stelle che ha reso famosi gli utenti di Blogger e Instagram Valide Han, Costruito alla fine del XVIII secolo Zincirli Han, Tra la Moschea Yeni e il Küçükpazar Balkapani Inn, tre cortili a un piano Yıldız Inn ti promette una Istanbul completamente diversa. Non chiedermi di perdere la tua fotocamera.

Dove puoi fare acquisti e impazzire, dì due parole con i commercianti Bakircilar Bazaar, Sahaflar Bazaar e Spice Bazaar ti porterà fino al diario di viaggio di Evliya Çelebi.

Quando si parla di luoghi da visitare a Istanbul, non viene in mente, ma in realtà è indispensabile: bazar di quartiere

Mentre "mercati degli agricoltori" e "mercatini delle pulci" hanno appena guadagnato il loro meritato valore in tutto il mondo, i mercati di quartiere che visitiamo quasi due volte a settimana sono tra le prime attività che colpiranno il cuore di un turista.

Il mercato più popolare il sabato Mercato biologico di Feriköy, tappezzeria di tutta la casa Mercato del distretto di Beşiktaş, Puoi trovare i prodotti più freschi e deliziosi da tutta la Turchia. Mercato di Kastamonu dagli indirizzi per incantare gli amici dall'estero.

Farai un viaggio nel tempo Mercato dell'antiquariato di Feriköy e rimarrai sorpreso da quello che vedrai Mercato delle pulci di Dolapdere E ancora, dovremmo lasciare la bocca aperta, è uno dei mercati dove passare dei bei momenti.

Da Hagia Sophia Hürrem Sultan Bath a Çemberlitaş Bath: bagni turchi

È un classico. È impensabile venire a Istanbul e persino viverci e non sperimentare questa bellezza.

Architettura ottomana e stile barocco si intrecciano Bagno Cağaloğlu, Costruito dalla legge nel nome di Hürrem Hagia Sophia Hurrem Sultan Bath Bagni che ti salveranno dalla tua pelle morta e rimuoveranno le tue guance annoiate.

Affollato di turisti Bagno Suleymaniye e Bagno Cemberlitas, Con i suoi servizi speciali come il massaggio con olio aromaterapico e le maschere, può aiutarti a trovare la pace sul posto.

Il nostro bagno preferito a Beyoğlu Bagno turco Aga il nostro ultimo suggerimento. Soprattutto gli amici che non vogliono spendere soldi, vengono così.

Quartieri della pietra angolare di Istanbul

Fuso con la storia: Fener-Balat

Inserito nella lista del patrimonio culturale dell'UNESCO nel 1988 Fener-Balat il nostro primo percorso.

Case colorate con vetrate, famoso pendio esploso su Instagram Pendenza a dritta E questo quartiere, inondato di persone a causa delle meraviglie del design che crescono come funghi, vale la pena vedere con tutto.

Ammirerai il suo splendore Liceo greco privato FenerPensato per simboleggiare l'Arca di Noè Sinagoga Ahrida,Chiesa di Surp Hreshdagabed, Dovremmo lasciarci incantare dalla piscina in giardino, firmata da Mimar Sinan Moschea Ferruh Kethüda,Çıfıt Bazaar Ecco alcuni indirizzi in cui affronterai la storia radicata del distretto.

Mentre è andato Nello storico Balat Pickle bere succo di sottaceto, Della Storica Fornace Di Pietra Non trascurare di mangiare deliziosi bagel. Abbiamo lasciato qui i deliziosi indirizzi della colazione per andare nelle prime ore del mattino.

Pieni di angoli profumati di felicità: Kuzguncuk

Abbiamo parlato di Kuzguncuk, che profuma di tiglio da cima a fondo. Scatta foto di stile ottomano, vetrate, case di legno, cammina per le strade di ciottoli, abbiamo detto che la sinagoga è tua, questa chiesa è mia.

Anche mentre te ne sei andato Di Metet Doner Doner kebab a base di deliziose carni di Balıkesir-Gönen, Ismet Baba antipasti piacevoli, colpiscono tutti nel cuore con il suo design Di Kuzguncuk Fisherman's Prova anche la zuppa di pesce e il pesce sulla piastrella.

Flussi d'arte: mulino a vento

Se siamo a Istanbul, sarebbe impossibile non trascorrere un tempo pieno in questo quartiere più caldo di Kadıköy.

Attirare l'attenzione con il Mural Istanbul Festival Nel mulino a vento Ci sono street art, laboratori di artisti, negozi vintage, negozi di design e molti posti che non vorresti lasciare.

Chiesa di Notre Dame du Rosaire è la mossa più turistica che farai in questo quartiere.

Uno dei luoghi più piacevoli della città: Bomonti

Bomontiada Bomonti, uno dei quartieri più radicati della città che si è trasformata, è il nostro ultimo percorso. Stiamo parlando di un quartiere dove trascorrere 24 ore con attività culturali, proiezioni di film, concerti, performance visive e audio, sagre gastronomiche, incontri creativi ed eventi simili. Se non l'hai ancora visto, ci manca molto.

Una volta sola a dirigere la vita musicale a Istanbul con i suoi 500 posti a sedere Babilonia Qui! Per questo motivo, dovresti assolutamente controllare il programma settimanale di Babylon prima di entrare in questo distretto.

Uno dovrebbe provare i luoghi gourmet di Bomontiada, incluso Babylon. Kiva, Populist, Delimonti, Kilimanjaro alcuni di questi.

Quest'isola della cultura e delle arti ha anche una galleria che mira a creare una piattaforma culturale partecipativa e di condivisione: Inferiore. Dopo aver visto le mostre in corso di questo luogo, raggiungerai l'apice della tua creatività con i laboratori. Workshop a Istanbul anche libero di fermarsi.

Classici

Addolcisci la bocca: Pasticcere Cafer Erol

Il locale, con il motto "Dall'ottomano al presente, dal presente al futuro", è un vero autore di zucchero e dolci.

Caramelle di roccia colorate, gelatine di frutta, caramelle alle mele, caramelle mevlüt, tulumba, Fatih sarması, dessert alle mandorle sono tra le opzioni dolcificanti che troverai qui.

Non è necessario avere un buon rapporto con il dolce, per favore l'amico e il coniuge.

Pasticceria Cafer Erol Indirizzo: Osmanağa Mahallesi, No:, Yasa Cad. No: 19, Kadikoy, Istanbul

Bellissime pompe senza glucosio: il famoso Tulumbacısı balcanico

Porta Alibeyköy sulla tua strada per deliziose pompe senza glucosio che non bruciano lo stomaco.

I proprietari di questo posto, che serve nello stesso posto dal 1996, sono immigrati macedoni. Il succo di more che portano da lì è popolare quanto le loro pompe.

Consigli da parte nostra; Prova le pompe preparate quotidianamente con il gelato. Non esiste un tale sapore!

Famoso indirizzo balcanico di Tulumba: Gaziosmanpaşa Cad. No: 2 Alibeyköy, Istanbul

Mangia molti ceci arrostiti: Vefa Bozacısı

Abbiamo spinto l'elenco per non essere un cliché, ma quando si tratta di Vefa Bozacısı, restiamo bloccati lì. Perché amiamo questo cliché, che è un rituale invernale comune. Sebbene sia un luogo comune, non si può negare che sia la destinazione turistica più originale della città.

Il locale, dove si respira il profumo di 150 anni di storia del suo legno e del suo design, viene servito in paffuti bicchieri di vetro accompagnati da boza, ceci arrostiti e cannella.

Indirizzo di Vefa Bozacısı: Mollahüsrev Mah. Katip Çelebi Cad. No: 104/1 Vefa, Fatih, Istanbul

Manca un lato di noi senza: Zübeyir Ocakbaşı

Ci piace che le nostre teste odorino di fumo. Per nutrire lo stomaco con questo squallido, toglass e chiacchiere ai fornelli.

Questo concetto, unico al mondo, è quello che conquista il cuore di un turista. Zübeyir, che si trova su Bekar Sokak, è anche meraviglioso per introdurre la cultura Ocakbasi e per assaggiare sapori tradizionali come spiedini di shish, cotolette, costolette e beyti.

L'insalata di melanzane, l'insalata di gavurdağ, i piselli con gli occhi neri, la portulaca allo yogurt, la pasta di zucchine sono anche tra gli antipasti per attrezzare la tavola.

Indirizzo Zübeyir Ocakbaşı: Istiklal Caddesi, Bekar Sokak, No: 28 Beyoğlu, Istanbul

Il luogo esatto della felicità e della felicità: Çukur Meyhanesi

Ci sono molte taverne meravigliose a Istanbul come Asmalı Cavit, Refik, Yakup 2, 9 Ece Aksoy. Çukur, situato nella strada secondaria più tranquilla di Beyoğlu, è uno di questi. L'unica differenza è che ci sono quasi 30 antipasti nel menu. Non è facile trovare una tale varietà di antipasti altrove, diciamo.

Qui puoi gustare antipasti leggendari come pasta cretese, hummus con melanzane, branzino con salsa di soia, polpette di calamari, pasta croata, polpette di pesce, insalata di melograno, sgombro con salsa di senape e gamberetti con roquefort.

Ecco un altro posto dove puoi rubare una notte e chiacchierare a lungo.

Indirizzo di Çukur Meyhane: Turnacıbaşı Caddesi Kartal Sok. No: 1 / A Galatasaray, Beyoglu, Istanbul

Questo è l'indirizzo dei caffè schiumosi: Mandabatmaz

Kurukahveci Mehmet Efendi nello Spice Bazaar è uno dei posti consigliati per il caffè turco al Grand Bazaar, l'Şark Kahvesi. Che mi dici di Mandabatmaz?

È inestimabile sedersi su quei minuscoli sgabelli e bere spumosi caffè turchi cucinati a fuoco basso con una caffettiera.

Il posto in Olivya Pass, a due passi da Istiklal Avenue, è minuscolo. Prende il nome dalla frase "anche un bufalo non affonda" perché la sua schiuma è molto spessa.

Indirizzo Mandabatmaz: Asmalı Mescit Mahallesi, Olivia Pass 1 / A, 34430 Beyoğlu, Istanbul

È una leggenda: re Kokorec

Se hai visitato il Bazar delle spezie, sei andato al Palazzo Topkapi, ti sei sdraiato sull'erba nel Parco Gulhane e sei rimasto incantato dalla Moschea Blu e da Hagia Sophia, allora è il momento di lasciarti incantare dal "koko-stuffed" di Re Kokorec.

In questo luogo, che è diventato il simbolo di Eminönü, un grande kokoreç tritato viene posto su un pane più grande di mezzo pezzo di pane. Tutto quello che devi fare è divorare questo sapore.

Indirizzo di Kral Kokoreç: Hobyar District Big PTT Street No: 54 Fatih, Istanbul

Lascia che il tuo stomaco sia pieno di sapore: Historical Black Sea Pide e Doner Hall

Andiamo a Beşiktaş per il miglior döner della città. E anche per il gusto di sapere che faremo lunghe code.

Puoi provare questo gusto con diverse opzioni nel posto che ha quasi 50 anni: un quarto di pane, tre quarti di doner per purificare i morti affamati, panino, involucro, riso, porzione ...

Nota: coloro che intendono fare un tour della città usando doner come scusa possono dare un'occhiata a questo elenco.

Indirizzo storico di Black Sea Pide e Doner Hall: Sinanpaşa Mahallesi, Mumcu Bakkal Street, No 6, Beşiktaş, Istanbul

Il riso essiccato sul riso scrive un'epopea: Ali Baba di Erzincan

Diventa l'indirizzo numero dieci per il pranzo nella regione. I fagioli secchi ti faranno dimenticare quello che hai mangiato prima.

Non dimenticare di portare con te riso, tzatziki, cipolla e sottaceti. Inoltre, è gratis gustare un tè con un delizioso dessert di zucca. La tua vista è la magnifica Moschea di Solimano, cos'altro potresti chiedere?

Indirizzo di Erzincanlı Ali Baba: Quartiere di Suleymaniye, 34116 Fatih / Istanbul

Uno dei più antichi di Kadıköy: Baylan

Lo abbiamo menzionato nella nostra lista chiamata "Dessert Kadıköy". Abbiamo detto: "Non c'è nessuno a Kadıköy che non conosca questo posto che riscrive la storia del dessert. Se non ne avete mai sentito parlare, avete sentito parlare di Kup Griye".

Baylan è un luogo che è stato un rimedio per varie dolci crisi dal 1923, ha ospitato nomi che rispettiamo come Atilla İlhan, Cemal Süreyya e Behçet Necatigil, e ci ha presentato bellezze come Trif e Adisababa.

Secondo lui, lanciamo i nostri "sguardi di giudizio" agli amici che ancora non vanno ad assaggiare i loro sapori.

Indirizzo Baylan: Caferağa Mahallesi, Muvakkithane Caddesi, No 9 / A, Kadıköy, Istanbul

messaggi recenti