Perché l'uovo ha un odore? Come ridurne l'odore?

Esalta il gusto del cibo, è sufficiente per nutrire le persone anche da solo. È un ottimo addensante e un must per i dolci. Ovviamente stiamo parlando dell'uovo.

Quando si tratta di uova, ha un'area di utilizzo in ogni parte della nostra vita. Se dici i benefici, il numero non è finito. Oltre ad essere un'importante fonte di proteine, ha anche la capacità di mantenerti pieno. Ecco perché è possibile trovare uova ovunque, dal momento in cui apriamo gli occhi a colazione alle miscele energizzanti, da quelle soffici torte soffici alle zuppe deliziosamente condite.

Potrebbe esserci solo una cosa che ci farà diventare più freddi e consumare meno di un cibo che amiamo e usiamo molto, ed è il suo odore! A causa dell'odore delle uova, non puoi mangiare la torta, se ci pensi due volte mentre cucini un piatto a base di uova, diamo la risposta a questa domanda. Lascia che ci sia una spiegazione lunga e dettagliata della domanda: "Non sente l'odore di così tante uova?" Nel frattempo, facciamo una piccola aggiunta. Questo non si applica a quelli di voi che sono già molto infastiditi dall'odore di uovo crudo di cui abbiamo parlato.

Ecco le risposte a tutte le tue domande.

Perché le uova odorano nei dessert e nei piatti?

Uova che usi nei tuoi dolci, che vuoi bollire, o che metti nei piatti ... Se i loro strani profumi ti impediscono di mangiare o di essere seppellito con quel dolce che hai preparato con grande cura, un motivo c'è. Diciamo anche le ragioni. Il primo è che il tuo uovo non è abbastanza fresco. Quando l'uovo diventa stantio, ha già un cattivo odore. Il suo colore cambia e può diventare immangiabile.

Tuttavia, sebbene non ci siano problemi con il loro aspetto o colore, le uova che sono quasi stantie sono molto puzzolenti quando vengono utilizzate, il che ti fa dire "odora molte uova" mentre stai mangiando quel dolce o cucinando l'uovo. Pertanto, se sei particolarmente sensibile all'odore delle uova, ti consigliamo di prestare particolare attenzione al fatto che le uova non siano stantie.

Un altro motivo è che le uova vengono cotte in modo errato. I processi di cottura corretti non sono adatti alla ricetta, cioè cuocere meno, più velocemente o di più potrebbe far sentire di più l'odore dell'uovo. Facciamo una spiegazione più scientifica del lavoro. Le uova, che sono ricche di proteine, contengono anche zolfo. Lo zolfo rilascia gas di zolfo a causa di reazioni e rotture quando esposto al calore, che è considerato uno dei motivi per cui l'uovo ha un odore così cattivo. Più cuoci l'uovo in modo errato o se lo cuoci troppo a lungo, più questo gas viene rilasciato e provoca odore.

A proposito di cotture sbagliate, esistono alcune tecniche, soprattutto nella preparazione dei dolci. Ad esempio, preparare le uova a bagnomaria e metterle in salse o dessert. In questi casi, poiché non vengono utilizzate le temperature corrette e queste lavorazioni vengono eseguite molto rapidamente senza un'attenzione particolare, purtroppo le uova possono odorare e turbare il vostro godimento.

Come ridurre l'odore delle uova?

Quindi c'è un modo per ridurre questo odore nel dessert o nel cibo? Certo che c'è. Assicurati che le uova siano fresche. Se le tue uova sono fresche, ridurrai al minimo la possibilità di questo odore. Se stai provando una ricetta multi-uovo, assicurati di prestare attenzione al tempo di cottura e di seguire esattamente i passaggi della ricetta.

Quando stai preparando un uovo sodo, fai bollire bene l'acqua in anticipo. Mettete le uova nell'acqua bollente e cuocete in questo modo. In questo modo, le tue uova non saranno a contatto con il calore per molto tempo e la possibilità di odore è ridotta. Se stai preparando una ricetta in cui i tuorli e gli albumi vengono usati separatamente per preparare un dolce all'uovo, fai attenzione a non mescolare il tuorlo con l'albume e il tuorlo.

Se presti attenzione a questi, l'odore delle uova nei pasti e nei dessert sarà ridotto al minimo. Devi avere queste informazioni in un angolo della tua mente.

messaggi recenti