Non puoi essere sorpreso: la giovane donna non mangia da un mese

Mangiare è un grande piacere per molti di noi, giusto. Ma in casi estremi, anche mangiare può essere spiacevole quando è in gioco la malattia.

Anche la giovane donna, che incontrerai a breve, se ne è accorta e ha iniziato una dieta straordinaria con il suggerimento del suo medico per rimettere in ordine la sua vita e vivere in modo più sano.

Non ha esitato a condividere un mese intero, che ha completamente evitato dai pasti e ha speso solo consumando liquidi.

Quindi, senza ulteriori indugi, lasciamo la parola a Tess Koman, che ha vissuto senza mangiare per un mese per liberarsi delle sue ossessioni alimentari e della sua malattia, ospiti di lei un mese con tanti liquidi.

Tess Koman era una giovane donna che ha descritto il mangiare come il suo "stile di vita", ma ha preso una decisione che cambia la vita.

"Mangiare è il mio modo di vivere" è una donna che dice. Inoltre, non lo dice solo perché gli piace molto mangiare, ma che l'atto di mangiare lo rende una persona più socievole e felice. Non può fermarsi senza condividere ciò che mangia sul suo account Instagram, come fanno molte persone oggi, e gli piace andare in un posto dopo il lavoro e mangiare con i suoi amici.

Ma soffriva molto a causa di questa passione. Inoltre, non stiamo parlando di problemi come aumento di peso e dolori di stomaco. Tess aveva una grave malattia nota come "morbo di Crohn", che si manifesta con un'infiammazione dell'intestino, sebbene non sia ben nota. Questa malattia si ripresentava almeno una volta all'anno, causando forti dolori. Allo stesso modo, Tess ha dovuto affrontare un problema di stitichezza in corso. Anche il mangiare faceva passare questi problemi come un processo più doloroso.

Per ridurre al minimo gli effetti di questa malattia, con la quale aveva lottato dal 1998, Tess ha deciso di stare lontana dal suo amato "mangiare" per molto tempo, con l'approvazione del suo medico, e ha iniziato una dieta liquida rigorosa. Allora cosa ha passato Tess durante questo periodo? Ecco, spieghiamo subito.

La giovane donna che decide di cambiare vita all'età di 24 anni ha un po 'di difficoltà nei primi giorni della sua dieta

La giovane donna, che ha iniziato la sua dieta in cui avrebbe evitato tutti i cibi solidi e alcol e consumato invece molti liquidi, purtroppo non può mostrare abbastanza determinazione il primo giorno e continua a mangiare cibi solidi. Vedendo Tess, la sua famiglia disse: "Se hai una mente, almeno dai una possibilità a questa dieta liquida". La giovane donna decide di mettersi a dieta per la prima volta nella sua vita.

Tess, che ha iniziato a bere un liquido alla vaniglia da 250 calorie 5 volte al giorno su consiglio del suo medico, dice che ha difficoltà soprattutto a colazione. La giovane donna, che afferma che il suo stomaco, abituato a mangiare qualcosa di solido a colazione, non ama consumare liquidi costantemente, aggiunge che si rende conto che questo compito sarà ancora più difficile a mezzogiorno. Oltre al liquido consigliato dal suo medico, riceve supporto anche da caffè e tisane durante la giornata, non sarebbe da meno.

La giovane donna, redattrice di una rivista e che deve occuparsi di cibo a causa del suo lavoro, è particolarmente impegnativa quando trascorre il suo tempo al lavoro, ma decide di resistere il più possibile per mantenere la promessa fatta a se stessa. e la sua famiglia.

Tess decide di non parlare della sua dieta liquida a nessuno tranne che alla sua famiglia, nemmeno ai suoi colleghi.

Consapevole del fatto che deve mettere da parte la sua passione per il cibo per fare una tale dieta, decide di non dire ai suoi colleghi che sta mangiando una tale dieta e descrive questo processo che ha attraversato all'inizio come segue :

"Ho pensato che sarebbe stato più facile non dirlo a nessuno tranne che alla mia famiglia. Quando qualcuno mi ha chiesto, ho detto qualcos'altro. Quando sono stato chiamato a cena, l'ho portato con me." In effetti, non sono mai morto di fame o sofferto di questi liquidi, ma ero così nervoso che non potevo comportarmi bene con nessuno.

Mi mancavano molto il cibo spazzatura, le patatine fritte e tutto con mostarda al miele. Mi sono mangiato per la rabbia quando qualcuno mi ha mandato una torta. Forse per la prima volta nella storia del mondo, qualcuno non ha mangiato il cupcake gratis. Poi stavo per lamentarmi con la mia famiglia e il mio ragazzo. Ho pianto tutto il tempo. "

Si rende conto che la sua vita sociale è influenzata da questa decisione.

Una delle parti più difficili dell'esperimento per Tess è che la sua vita sociale ne risente. La giovane donna, che dice che ha intenzione di incontrare i suoi amici in generale per mangiare, dice che dopo che questa situazione è stata accantonata, ha dovuto cancellare i suoi piani uno dopo l'altro.

"Quando ho iniziato sapevo che mi sarebbe mancato mangiare. Quello di cui non mi rendevo conto era quanto fosse intrecciata questa cosa del mangiare e del bere con la mia vita sociale. Ho dovuto cancellare il 95 percento dei miei piani perché tutti li invitavano a cene".

Tuttavia, dopo la settimana 3, Tess si sta abituando a questa dieta.

Sebbene la giovane donna abbia avuto difficoltà nelle prime settimane di questo straordinario esperimento che ha iniziato, ha iniziato a sentirsi molto meglio dalla 3a settimana. Decide di fare del suo meglio per rendere la sua vita sociale meno influenzata e descrive il suo successo come segue:

"Dopo alcune settimane, ho iniziato a vedere i miei amici separati dall'evento" mangiare ". I nostri incontri si sono trasformati in incontri con molte passeggiate e chiacchiere".

Tess partecipa anche al matrimonio della sua fidanzata e di un'amica nel fine settimana in cui sta entrando nella sua quarta settimana, e non importa quanto voglia mangiare all'inizio, riesce finalmente a controllare la sua volontà e non mangiare. La giovane donna, che decide di trascorrere un fine settimana felice invece di rimuginare e preoccuparsi, dimostra a se stessa che può essere felice senza seguire la sua decisione e mangiare.

Aggiunge che ha ballato al matrimonio, senza preoccuparsi di come appariva, e ha sentito la città e l'aria più che mai. "La mia felicità era maggiore del dolore allo stomaco. Quando sono tornato a casa, ero orgoglioso di me stesso".

Avvicinandosi alla fine del suo esperimento, la giovane donna non trascura di condividere quanto appreso e i risultati ricevuti in questo mese.

Tess, che è riuscita a passare un mese senza mangiare cibi solidi, è abbastanza soddisfatta dei risultati ricevuti, non importa quanto sia stato difficile all'inizio. La giovane donna, che ha perso un totale di più di 6 chili in questo mese, afferma di essere molto soddisfatta degli effetti positivi sulla sua salute, del fatto che il suo intestino ora funzioni più sano e che anche se ha la diarrea, è una situazione sotto la supervisione di un medico e condivide altri risultati delle sue esperienze come segue:

"Ho perso più di 6 kg da quando ho iniziato questa dieta. Sono ancora stanco, ancora affamato ea volte mi dispiace, ma chi no? A volte ho paura, a volte non so cosa fare quando devo andare fuori, ma chi non lo fa? Non devo organizzare un evento. Quando scegli di creare momenti felici per te stesso, in realtà non c'è motivo per impedirti di essere felice. "

Una nota importante: Anche se Tess ha tentato un simile esperimento per sbarazzarsi sia della sua malattia che dell'ossessione per il mangiare e ha ottenuto risultati positivi, mai e poi mai non seguire una dieta del genere senza consultare il medico o il nutrizionista, non mettere in pericolo la tua salute. Ricorda che ogni corpo non reagisce allo stesso modo a ogni dieta. Anche se vuoi trarne vantaggio, puoi farti un sacco di danni senza nemmeno rendertene conto, diciamo solo.

Fonte: cosmopolita

messaggi recenti