Karayemiş: vantaggi, come utilizzare, dove trovarli?

Il nostro ospite questa settimana è nel nostro angolo dove scopriamo piante meno conosciute ma che dovrebbero essere riconosciute da tutti il ​​prima possibile. mora!

Forse non avete mai visto e nemmeno sentito il nome della pianta della mora, che spicca con i suoi frutti a forma di palline a grappolo, ma ora è il momento giusto per conoscere tutti gli aspetti di questa bellezza coltivata nel nostro paese.

Sei il benvenuto a conoscere tutti gli aspetti della mora, che dovrebbero essere cauti perché rafforza il sistema immunitario, sostiene la salute dell'intestino, sorprende con i suoi benefici per il corpo e può causare effetti tossici se consumato in modo errato.

Cos'è la mora?

in pubblico ardesia La mora, nota anche come ciliegia georgiana, caramello, uva Laz e tanal in diverse regioni, è una pianta della famiglia delle Rosaceae che fiorisce con piccoli fiori bianchi e attira l'attenzione con i suoi piccoli frutti. È possibile trovare questa pianta, che può facilmente crescere in climi umidi, nella regione del Mar Nero orientale nel nostro paese.

Poiché è ricca di valore nutritivo e contiene molte sostanze benefiche, dalla vitamina C al ferro, si avvale di questa pianta dalle foglie al frutto. Tuttavia, quando lo si utilizza, non si dovrebbe mai lasciare andare la propria attenzione. Perché si dice che possa creare effetti tossici se consumato in modo errato. "Perché si consuma la mora, a cosa serve?" Se dici, possiamo portarti di sotto immediatamente.

Quali sono i vantaggi delle ciliegie?

  • È visto come una potente fonte di antiossidanti perché contiene molta vitamina C.
  • Grazie a questa caratteristica rafforza il sistema immunitario.
  • Grazie al rafforzamento del sistema immunitario, aiuta a proteggere l'organismo da malattie come il raffreddore e l'influenza, a vari tipi di cancro.
  • Fornisce la fine della tosse causata da influenza, raffreddore e raffreddore in breve tempo.
  • Poiché supporta la sana circolazione del sangue, la mora assicura che il cervello funzioni in modo sano.
  • Questo effetto ha effetti positivi soprattutto nel rafforzamento della memoria e nella protezione contro il morbo di Alzheimer.
  • Grazie al minerale di ferro che contiene, è noto per supportare chi soffre di carenza di ferro.
  • Oltre a questi, la mora crea effetti diuretici nel corpo. Allo stesso modo, aiuta l'intestino a lavorare in modo sano.
  • Nota per avere un effetto calmante sui nervi, la mora aiuta a risolvere i problemi di nervosismo, stress e insonnia che possono insorgere in breve tempo.
  • Dove si trova la mora, come si usa?

    Essendo una pianta sempreverde, è possibile raggiungere la mora in quattro stagioni, ma si può dire che viene raccolta generalmente tra maggio e settembre. Perché la mora fiorisce e matura in questi periodi e comincia a dare i suoi frutti.

    La pianta della mora, che si dice cresca naturalmente nell'Asia sud-occidentale e nell'Europa sud-orientale, si vede principalmente nella regione del Mar Nero nel nostro paese. È noto che cresce naturalmente nelle regioni di alta montagna, specialmente a Trabzon, Rize, Giresun, Ordu e Artvin.

    Sebbene sia una pianta che può essere utilizzata sia con foglie che con frutti, è importante farsi aiutare da esperti per non consumarla male. È noto che c'è anche chi consuma direttamente i frutti di marmellata, marmellata, sottaceti e the, che vengono preparati essiccati o freschi. Si dice che le sue foglie siano utilizzate anche nella produzione di vari medicinali e prodotti cosmetici. Tuttavia, è importante agire con piena consapevolezza dei danni e degli effetti collaterali. "C'è qualche danno?" Prendiamo quelli che dicono, proprio sotto.

    Ci sono danni ed effetti collaterali delle noci nere?

    La mora può trasformarsi in una pianta dannosa tanto quanto è utile se usata correttamente. Per questo, come abbiamo detto sopra, è necessario agire ottenendo un parere dagli esperti del settore. Sebbene ci siano coloro che beneficiano delle sue foglie, è necessario ricordare che le sue foglie fresche sono velenose e, se è assolutamente necessario, è necessario fornire foglie essiccate e sane da erboristi affidabili.

    Allo stesso modo, i frutti della mora possono essere consumati anche freschi, ma è anche importante ricordare che i semi duri in esso contenuti provocano effetti tossici sull'organismo e non consumano mai i semi.

    Lo fai già, ma ti ricordiamo di nuovo: Sia tu, se vuoi consumare una pianta / un frutto che non hai consumato prima e che è nuovo per te, compresa l'erba cipollina, assicurati di consultare prima il tuo medico. Soprattutto se hai una malattia cronica / grave, hai una natura allergica o hai farmaci regolari, non provare tali innovazioni senza consultare il tuo medico e la sua approvazione. Questa è salute, non è trascurabile, diciamo solo.

    messaggi recenti