12 tipi umani che siamo abituati a vedere ai picnic, ora considerati come eventi

È l'ora del picnic! Proprio così, quando il tempo era bello, era allora che veniva il momento di prendere la ciotola del pettine e prenderla come se fosse. Pasti preparati in casa, thermos riempiti di tè ... Quando si pensa al picnic, vengono in mente mille e una bellezza.

Tuttavia, ci sono altre cose che vengono in mente quando si tratta di picnic. "Sono qui!" quelle persone che gridano e ti mettono in condizionamento per i picnic.

Uno è nella tua mente in questo momento. Iniziamo.

Sì, certo: zio in canotta bianca e pigiama a righe.

Sono gli zii che vedi quando entri nell'area picnic. In genere coordinano tutti con il side-butt-fit.

"Mahmut, bruci il barbecue, Ayşe, guarda questi bambini dove sono, Salim, porta quel backgammon e lascia che ti dia il backgammon sotto il tuo sedile."

La luce del primo giorno è sufficiente: amanti in cerca di romanticismo nell'erba

Mia cara è la coppia che non ha saputo resistere all'amore per gli insetti che è sorto da loro con l'arrivo dei mesi estivi, e sono andati allo zoo due settimane fa e hanno preso l'ossigeno di quel luogo.

L'obiettivo è il romanticismo, ma è quasi impossibile che la palla che arriva di lato non distribuisca quei cari piatti. Bene, puoi riprovare l'anno prossimo.

Succede anche ai margini dell'autostrada: zia su un metro quadrato di verde

Alan non importa, queste zie vengono fuori in un lampo. Lo vedi su quell'erba dal lato dell'autostrada, una volta che lo vedi è sulla pista ciclabile. Finché i tè sgorgano da quel thermos, fuoriescono lo sterile e i pasticcini.

In sostanza, è una persona selvaggia da picnic. I suoi occhi sono sempre alla ricerca di giorni di picnic sul calendario. Il tempo è bello? Necla, andiamo a prendere un po 'd'aria, dicendo: `` Necla' ', prende la sua vicina, Necla, e se ne va. È stabile.

I coperchi si aprono: il genco che rompe il retro di due birre

Vedi, si è aperto di nuovo. Se non c'è il tappo, la lattina farà "uscire" la birra. Non sembra essere l'unico, ha almeno 2 amici con lui. Anche loro si arrendono al livello di richiamo goygoy della birra.

Una squadra che si unisce a questi bambini è ovviamente lo staff che farà boom della musica da Tofaşk.

Il sudore versa il sudore: zio famoso per aver preparato il miglior barbecue

Ihsan è un fratello, Muhsin è un fratello. È il fratello maggiore del picnic. Tutti guardano la sua mano. Fa il miglior barbecue. Ecco perché mangia di più. Da un lato lo fa, da un lato mangia. Mentre la nazione guardava a destra ea sinistra, prese un'altra salsiccia.

E si lecca il dito che tiene il miele. Non ti lecchi il dito Muhsin? Davvero vergognoso. C'è un barbecue senza apprendista tutto in una volta, va bene non mangiare un uomo?

Nessuno sforzo: un compagno di picnic che chiacchierava con tutti a modo di erba o sdraiato a terra.

Questo è l'ultimo atto degli uomini tipo picnic che non sono coinvolti nella conversazione delle donne. Si verifica con un'erba o con un movimento sit-and-slide. Sei stato un pic-nicista laterale?

Tu sei stato. Questi picnic fianco a fianco aprono questioni molto estranee e poi salvano il paese. Mangiano pasti da picnic senza preavviso. Alla fine della giornata, guadagnano di più.

Inseguimento di speranze: il ragazzo che usa l'aquilone come un F-16

È il bambino che ha appena ricevuto la licenza di aquilone. Ha un sogno, quell'aquilone volerà. Ma quell'aquilone si terrorizza finché non vola. L'aquilone cade sulla testa di alcuni, sulle gambe di altri.

Ma la cosa principale è il bambino e la voce contralto che tornano a Beethoven quando l'aquilone è attaccato all'albero.

Scaricalo lì: adolescente passivo-aggressivo con il bagno sempre

L'albero è l'adolescente che determinerà da solo la sua casa. Non è chiaro il motivo per cui è arrivato comunque. È in un vortice continuo, un continuo stato di espulsione.

Deve pensare di poter gettare la sua coscia con il bagno, che cerca costantemente. Mostra il suo disagio lasciando un segno in diverse parti della foresta come i cani.

Vede anche il suo sogno: la sorella che vede l'amaca come una base militare e non fa entrare nessuno

Una guerriera, quasi una donna amazzone. Dio non si alza, non si alza. Ha preso il suo libro con lui. Se Canan Tan voleva leggere e riposare, chi potrebbe interferire con lui? Nessuno può comunque interferire. Finge di dormire ogni tanto.

Tuttavia, l'acqua dorme, il nemico dorme, ma la sorella dell'amaca non dorme.

Ha Tofaşk: ragazzo di 17 anni che esplode dall'interno dell'auto

È venuto di lato per unirsi ai giovani che bevevano birra. Spalanca le porte e gli dà la musica dal sistema audio penetrante e strabiliante che aveva appena indossato tre settimane fa.

Mentre dà, vengono aperte altre tre birre. Verde, birra a mano sul pavimento, Kubat sullo sfondo.

Pietre in due: il ragazzo che costruisce un castello con terra di pietra e arriva pronto per un picnic con la sua palla.

È il bambino che può vivere il suo sogno d'infanzia quando era bambino. La palla è pronta: palla di plastica. Non è chiaro dove volerà o come andrà, ma si gioca con quella palla.

Quando la zia di mezza età che trasforma l'area picnic in una palestra viene catturata dalla palla, andrà da sua madre piangendo. O forse sarà sua madre a prendere la palla? Non lo sappiamo

Insoddisfatta della giovinezza: zia di mezza età che ha trasformato l'area picnic in una palestra

È la zia che ha deciso di fare i giochi che faceva per strada nell'area pic-nic quando era una ragazzina ed è quasi tornata alla sua giovinezza. Fa del suo meglio per essere il primo nel salto con la corda, nel dodgeball e nei giochi di tiro alla fune.

È come gli uomini di bodybuilding che sono diventati membri della palestra e dicono che dovrei usarlo una volta, quando i soldi stanno per bruciare.

Bonus picnic: la madre che offre sicuramente il suo cibo ad altri picnic

La mamma è qui, come si chiama. Lo distribuisce ad altri picnic vicini, poiché l'odore è sparito. Ecco perché è sempre pronta, mamma. Ad esempio, c'è un vassoio extra di pasta con esso. Fare un picnic è il bonus più dolce, mamma.

messaggi recenti