Da assaggiare se vai: come bere il tè in 27 paesi diversi?

Quando si tratta di tè, la mente è quasi Food.com è il posto in cui venire. Dormiamo con il tè e ci alziamo con il tè, lo lodiamo, lo coccoliamo, lo scriviamo sui muri e guardiamo anche tutto da come viene preparato.

Ecco perché abbiamo deciso di portare la nostra sensibilità al tè al livello successivo. Li abbiamo riuniti tutti insieme, chiedendoci come si beveva questo tè in 27 paesi dopo aver lasciato i confini della Turchia.

Decidi tu stesso in quale paese confina puoi bere il miglior tè, che viene miscelato con culture diverse in paesi diversi. Eravamo così confusi mentre guardavamo, volevamo provarli tutti, assaggiarli tutti.

Faresti meglio a mettere l'acqua sotto la teiera e iniziare a leggere il nostro articolo perché alla fine avrai davvero sete di tè.

Chay della Russia

Quando vuoi bere il tè in Russia e in Ucraina, puoi imbatterti in un tè molto familiare. Il tè nero immerso nel samovar viene servito in tazze. Il punto più interessante del bere il tè in Russia è che viene mescolato con marmellata di lamponi o fragole al posto dello zucchero.

Tè al latte d'Inghilterra

Il tè al latte inglese, di cui siamo strani ma conosciamo i suoi modi, è composto da latte e tè nero. Il colore del tè cambia dal rosso al caramello. Quando vuoi bere il tè in Inghilterra, c'è sempre un dessert a base di biscotti.

Il karak chai del Qatar

La cerimonia del tè in Qatar è dura almeno quanto la nostra. Prima viene preparato il tè, aggiunto il latte e fatto bollire di nuovo. Il tè bollito due volte viene servito in tazze da tè. Karak è la bevanda nazionale del Qatar. Ad esso viene aggiunto anche lo zafferano.

Il qaj dell'Albania

Il tè in Albania è proprio come in Turchia. I tè immersi nella teiera vengono serviti in bicchieri a vita sottile. Il tè nero è utilizzato anche in Georgia e raggiunge i suoi proprietari caldo nei bicchieri da tè.

Tè di perle di Taiwan con latte

Il tè perlato al latte è un tè speciale che si è diffuso da Taiwan nel mondo. Piccole perle ottenute dalla pianta di tapioca vengono gettate nel tè preparato con il latte. Le tapioche vengono talvolta arrostite con lo zucchero prima di essere gettate nel tè.

Lo tsai della Grecia

Sfortunatamente, in greco viene letto anche come tè, tè. Il suono tz viene emesso invece di emettere solo tre suoni direttamente. Sia il tè nero che quello alle erbe sono abbastanza comuni in Grecia. Ci sono anche nonne che fanno le loro miscele nelle case.

Il tra chanh del Vietnam

Se decidi di bere il tè in Vietnam, dobbiamo ricordarti che incontrerai tisane piuttosto che tè nero. Il tè, speziato con spezie aggiunte al fiore di loto e diverso a livello locale, viene servito fermentato in acqua calda.

Matcha del giappone

Da quando ti abbiamo presentato il tè matcha, ci sentiamo a nostro agio. È un tè curativo preparato con semi di tè verde. Poiché è in polvere, la sua densità è elevata. È anche molto fotogenico nelle fotografie perché è di colore verde.

Tè verde alla menta marocchino

Metti la menta nel bicchiere in cui si deve bere il tè e poi prepara il tè verde su di esso. La fragranza della menta sale e il tè diventa più verde. Bere il tè in Marocco è un'esperienza del genere.

Cha yen thailandese

È un tè rilassante miscelato con tè e latte thailandesi speciali, spesso servito con ghiaccio, cha yen. Fresco nelle calde giornate della Thailandia.

Tè alle erbe della Francia

I francesi, che preferiscono consumare più caffè al posto del tè, generalmente preferiscono la tisana. In Francia, è più probabile che si innamori dei bicchieri da tè, non del tè.

Tè Hibiskus dell'Egitto

Il tè più consumato in Egitto è il tè nero, ma anche il tè all'ibisco viene consumato troppo. Ecco perché potresti ritrovarti a bere tè nero un giorno e ibisco l'altro giorno.

Il suutei tsai della Mongolia

Ci sembra di sentirti dire tè con latte durante la lettura. Suutei tsai racconta il latte e il sale che vengono messi nel tè riscaldato in una padella. Non è un tè dolce ma salato. Quindi il latte è come un vaccino.

Il tè nero iraniano

Un altro paese che prepara il tè con il sistema teiera. Se vuoi bere il tè in Iran, bevi il tè nero in un bicchiere che sembra una vita sottile. I datteri che ne derivano sono deliziosi, non c'è bisogno di zucchero.

L'Indonesia è la teh

Se vi diciamo che esiste il tè al gelsomino in bottiglia in Indonesia, dove il tè nero o bianco è ampiamente consumato, lasciamo la parte a voi per non sorprendervi. Consumare freddo.

Shai dell'Arabia Saudita

In Arabia Saudita, come in Iran, il tè è il tè nero che conosciamo e viene servito con i datteri. I datteri sono a volte sotto forma di schiacciato e talvolta sotto forma di grani.

Chimarrao, matte di Brasile, Portogallo, Uruguay e Argentina

Più comune in Brasile, chimarrao si trasforma in opaco in Portogallo e Argentina. Il tè preparato con foglie essiccate di yerba viene bevuto da una ciotola di metallo con una cannuccia di metallo. La cannuccia metallica all'interno funge da filtro e impedisce alle foglie di raggiungere la bocca.

Masala dell'India e del Pakistan

A causa della vicinanza culturale tra India e Pakistan, il masala è il tè preferito dell'India e del Pakistan.

Il tè freddo d'America

Gli americani, che preferiscono il tè freddo, mescolano il tè con il ghiaccio e ci buttano sopra un limone. Aggiungono anche un po 'di soda per ottenere un sapore delicato.

Il tieguanyin cinese

Il consumo di tè in Cina è piuttosto elevato e diverso. Oltre alle tisane, c'è un tè che i cinesi non potrebbero desiderare di bere, ma anche con tè Rooibos al posto del tè nero: tè: tieguanyin, che significa "dea di ferro della misericordia". Il motivo è che è piuttosto costoso.

Ovviamente il sangue di coniglio della Turchia

Se dici che spiegherò meglio il tè turco, stiamo aspettando la sezione dei commenti.

messaggi recenti