La storia con l'olio d'oliva nascosto dentro: la storia dell'Imam Bayıldinin

La cucina turca è solo una cultura. Contiene le controparti di quasi tutte le cucine. A causa della storia delle terre su cui si trova, tre continenti sono stati influenzati da dozzine di culture diverse. Se trova il sorbetto, lo versa nel dolce; se trova il latte, fa il dolce. Ha il suo corpus di cucina del palazzo. Nessuno può versare l'acqua sulle mani nei pasticcini. Ama il riso tanto quanto gli asiatici. Se trova carne macinata fa le polpette, se trova carne aggiunge acqua. È bello, sincero, fertile e originale.

È originale perché a volte mette delizia turca nel biscotto, a volte chiama un piatto con melanzane "Imam Bayildi". Non sai mai cosa e perché!

Come "L'associazione che ha preparato un pasto per la prima volta, come e perché l'ha fatto", abbiamo iniziato a ricercare le storie dei piatti con la storia della zuppa di Ezogelin nelle ultime settimane. Imparando la storia dei sapori che non cambieremo in niente. Questa settimana è tempo che l'imam svenisca.

L'Imam Bayildi è uno dei nostri gusti che non possono essere separati gli uni dagli altri nelle questioni religiose e culinarie insieme al turbante dell'imam. Tra coloro che hanno mangiato anche solo una volta nella vita fino ad ora, "Ebbene, perché questo pasto chiamato imam è svenuto?" Non c'è nessuno che non lo chieda. La risposta a questa domanda è nascosta in due diverse narrazioni.

Una delle voci è un po 'chiara. Quando un imam in passato mangia questo piatto da sua moglie, che è l'inventore dell'imam, sviene, gli piace così tanto che sviene. I dettagli della stessa narrazione dicono anche che uno degli ingredienti e il suo gusto potrebbero essere svenuti dall'amico imam.

La seconda storia è un po 'più eccitante. Anche nei tempi antichi, un imam sposa un ricco commerciante di olio d'oliva. La dote della moglie dell'imam, che ama la sua gola, contiene abbondante olio d'oliva. L'imam fa svenire l'imam con questo olio d'oliva al marito e alla moglie alle prime armi. Naturalmente, il nome del piatto non è ancora svenuto. L'imam, a cui piace molto il cibo, vuole lo stesso cibo ogni giorno. Passano i giorni, l'imam vede che l'imam non è svenuto a cena, apprende che sua moglie non può prepararlo perché non c'è più l'olio d'oliva, e sviene dalla tristezza.

Ci sono narrazioni che includono un imam che conosce il sapore della sua bocca e un imam che probabilmente sarà un Egeo.

Ecco la ricetta: ricetta imam svenuta

messaggi recenti