Cos'è il latte di quinoa, come è fatto, cosa fa?

La quinoa è l'alimento indispensabile delle liste dietetiche di cui tutti abbiamo sentito parlare almeno una volta. Perché è senza glutine, è un alimento che i pazienti celiaci possono consumare facilmente. Poiché è una proteina completa, cioè contiene tutti gli amminoacidi essenziali, può mantenere la persona piena per lungo tempo. Grazie al suo alto contenuto di fibre, facilita la digestione, previene la stitichezza, accelera il metabolismo e influisce positivamente sul processo di dimagrimento; Inoltre, previene le malattie cardiache, il diabete e l'ipertensione grazie al suo basso indice glicemico. È anche un bene per l'anemia grazie al suo contenuto di ferro, è anche un potente antiossidante grazie alla vitamina B2 in esso contenuta. Ha un effetto abbassante sulle LDL e sul colesterolo totale, mantenendo alte le HDL. Poiché il magnesio in esso contenuto riduce l'ipersensibilità del sistema nervoso, fa bene al dolore emicranico e regola le funzioni ossee e nervose grazie all'alto manganese che contiene.

Sebbene sia un cereale di cui contiamo così tanti benefici, non possiamo dire che le persone includano la quinoa nella loro dieta. Abbiamo pensato che forse avremmo potuto fare un bel drink se avessimo fatto il latte. Può essere una deliziosa alternativa al latte, senza lattosio e vegana. Puoi usarlo non solo bevendo, ma anche applicandolo sui tuoi capelli; Consigliato per capelli più curati e lucenti.

Ecco la tariffa!

MATERIALI

1/2 tazza di quinoa

* Acqua per ammollo e cucinare

* 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (facoltativo)

* 1 cucchiaino di cannella in polvere (facoltativo)

* 1 cucchiaio di miele (facoltativo)

FABBRICAZIONE

* Immergere la quinoa durante la notte in acqua quanto basta per coprirla.

* Il giorno successivo, filtrate l'acqua di bagnatura della quinoa e fate bollire 1 bicchiere d'acqua, aggiungete la quinoa e fatela bollire per la seconda volta, quindi chiudete il coperchio della pentola e fate cuocere per altri 15 minuti a fuoco lento.

* Mettere la quinoa ammorbidita nel frullatore o nel mixer e aggiungere 2 bicchieri di acqua e mescolare a fuoco alto fino a che liscio.

* Filtrare il liquido attraverso un colino fine o un tipo di panno sottile come una garza. Anche il tuo latte si scarica da solo, ma puoi accelerare il processo strizzando la garza o premendo il colino.

* Versare nuovamente il liquido filtrato nel frullatore o nel mixer e aggiungere l'acqua fino a raggiungere la consistenza desiderata. (gradualmente e mescolando dopo ogni aggiunta)

* Se vuoi, aggiungi l'estratto di vaniglia, la cannella e il miele al tuo latte. Consumalo freddo o caldo. Puoi conservare il latte di quinoa in frigorifero per 3-5 giorni.

Buon appetito!

messaggi recenti

$config[zx-auto] not found$config[zx-overlay] not found