Perdere peso durante il Ramadan

Le persone che digiunano durante il Ramadan possono avere difficoltà a controllare il peso. I ricchi tavoli iftar e l'inattività innescano un aumento di peso. Durante il mese di Ramadan è possibile ottenere il controllo del peso curando le abitudini alimentari e stimolando l'organismo.

Il digiuno può interrompere l'equilibrio del metabolismo abituato a mangiare o bere. Pertanto, è necessario prestare attenzione ad alcune regole per trascorrere il periodo di digiuno più comodo e sano durante il Ramadan. "Come perdere peso durante il Ramadan?"Chi cerca una risposta alla domanda può prestare attenzione ad alcuni punti e può mantenere il digiuno in modo sano e perdere peso.

Cose da fare attenzione per perdere un peso sano durante il digiuno

- La perdita di liquidi occupa un posto importante tra le condizioni che influiscono negativamente sul metabolismo. Per questo motivo, è necessario fare attenzione a consumare molti liquidi durante il periodo in cui è libero di mangiare e bere tra iftar e sahur.

Per bilanciare lo zucchero nel sangue, si consiglia di bere acqua tiepida, miele e limone all'inizio del pasto iftar. Il tè al finocchio consumato dopo il pasto soddisferà il fabbisogno di liquidi e aiuterà a perdere peso rilassando il sistema digestivo.

- La fase di masticazione dovrebbe essere presa sul serio nei pasti consumati all'iftar e al sahur. Aumentare il tempo di masticazione renderà lo stomaco meno stanco. Inoltre, un'eccessiva masticazione del cibo darà al cervello un segnale di sazietà anche mangiando di meno.

- C'è un rallentamento nel metabolismo delle persone a digiuno per proteggere il corpo. "Come perdere peso durante il RamadanUna delle risposte più importanti alla domanda? "È accelerare il metabolismo. Uno dei modi migliori per farlo è fare esercizio senza affaticare troppo il corpo. Camminare per 20 minuti dopo l'iftar sarà utile per stimolare il metabolismo.

- Per non essere senza vitamine, non bisogna trascurare di mangiare frutta. Si raccomanda in particolare di consumare i frutti in forma sgusciata. Quando i frutti vengono consumati in forma sgusciata, la quantità di vitamina assunta aumenta. Puoi anche consumare la frutta come composta per supportare il fabbisogno di liquidi. Puoi aggiungere la cannella alla composta per bilanciare lo zucchero nel sangue.

- Sahur prepara il corpo al digiuno e quindi è molto importante. Puoi mangiare muesli con frutta fresca di stagione tritata. Il muesli ti manterrà pieno grazie al suo contenuto di carboidrati. I frutti che aggiungi al muesli ti aiuteranno anche a fornire l'energia e la vitamina di cui avrai bisogno durante la giornata.

messaggi recenti