9 tristi errori che quasi tutti fanno quando si prepara una torta a casa

Vogliamo che tutte le torte siano come il cotone, che si gonfino mentre si gonfiano, che non lascino pasta all'interno e che impressionino chi mangia.

Ma ci sono degli errori che anche chi dice che sono il padrone di cucina a volte commette questi errori mentre prepara le torte, e le torte non così magnifiche possono venire fuori.

Se vuoi che sia uno spreco del tuo duro lavoro, non dimenticare di scriverle. Se carta e penna sono pronte, iniziamo.

Usi il latte mentre prendi un uovo dal frigo

Pensiamo che il primo elemento che non si può proporre di cambiare anche se una sfogliatina è la sua costituzione sarebbe che tutti gli ingredienti dovrebbero essere a temperatura ambiente. Ogni ingrediente, dal burro alle uova, va tenuto fuori mezz'ora prima. Altrimenti gli ingredienti non si mescoleranno e la tua torta sarà uno spreco.

Aggiungete materiali solidi senza setacciare

Articolo costituzionale 2: Quando si prepara una torta, tutti i materiali solidi dovrebbero essere setacciati e utilizzati come tali. Qualunque siano gli ingredienti che dici, contiamo subito: farina, cacao, bicarbonato di sodio, lievito ... Se aggiungi questi ingredienti senza setacciarli, la tua torta diventerà grumosa e non si gonfierà.

Impastate la farina troppo a lungo e sbattete

Hai setacciato la farina, okay. Tuttavia, se lo rimescoli per minuti finché non scompare completamente, stai commettendo un errore anche qui. Tuttavia, con l'aiuto di una spatola, basta mescolarla dal basso verso l'alto, fino a quando la farina non scompare. Mescolare troppo influisce direttamente sulla morbidezza della torta. Anche il fattore spatola è importante qui. Il metodo migliore è mescolarlo con una spatola e non frullarlo con un mixer.

Aggiungete pezzi di frutta secca e gocce di cioccolato senza farina.

Allora perché sei arrabbiato che la torta sia caduta sul fondo, perché la torta non è distribuita uniformemente, giusto? Non preoccuparti, c'è una soluzione molto semplice a questo. Quello che dovete fare è infarinare un po 'di farina di nocciole tritate, noci, pezzi di arachidi, gocce di cioccolato, cubetti di frutta secca e poi aggiungerli al composto. In questo modo non si depositeranno durante la cottura, poiché vengono aggiunti per ultimi, non aumenteranno la formazione di grumi dei solidi durante la miscelazione e si amalgameranno facilmente all'impasto.

Smetti di mescolare prima che lo zucchero si sciolga completamente

Benvenuti nella prima, seconda e terza regola immutabile della scuola degli atei. Vuoi che la tua torta lieviti? Quindi è imperativo permettersi di spendere un po 'di tempo e impegno. Il punto comune delle torte soffici è sbattere lo zucchero fino a quando non si è completamente sciolto. Ecco perché non dovresti mai smettere di mescolare prima che lo zucchero si sciolga.

Non stai infarinando lo stampo per dolci

Se ti lamenti dello sbriciolamento della torta che inforchi mentre esce dallo stampo, forse ti manca questo punto. Se vuoi che la torta esca facilmente, ungi l'interno dello stampo per torta o quello che stai per cucinare con il burro. Quindi cospargere di farina. Nell'ultima fase capovolgere lo stampo o il borcam, eliminare la farina in eccesso e versare il mortaio per dolci così.

Dopo aver infornato la torta, apri la porta entro i primi 15-20 minuti.

Ecco un altro grosso errore. I primi 15-20 minuti in cui la torta è in forno è molto importante. L'apertura della porta del forno provoca sbalzi di temperatura e la torta si spegnerà senza eccezioni. Non vorremmo mai che ciò accadesse, vero?

Sai già che devi preriscaldare il forno, per non parlare di esso.

Controlli con un coltello se la torta è cotta o meno.

Falso! Esiste in realtà un metodo molto semplice che non è mai fuorviante per capire se la torta è cotta o meno, e se la torta è cotta o meno, e la chiamiamo prova stecchino. Immergi uno stuzzicadenti nella torta, se lo stuzzicadenti esce pulito, la tua torta è cotta nella giusta consistenza.

Non appena sfornate la torta, tagliatela e provate a servirla.

La fretta costa sempre errori in cucina. Questo non cambia quando si tratta di torta. Tagliare la torta appena cotta significa che tutti i tuoi sforzi saranno sprecati. Aprire leggermente la porta del forno, lasciare riposare la torta nel forno per 10 minuti. Lascia riposare. Lascia che prenda la sua consistenza mentre si raffredda. Altrimenti, se provi a rimuoverlo dallo stampo caldo, le possibilità di scheggiarsi sono molto, molto alte. Se la torta si è raffreddata a temperatura ambiente, non ci sarà più pasta e verrà affettata molto facilmente, fidatevi di noi.

Buon appetito!

messaggi recenti