Un articolo di una donna che non lavora per tradurre i sentimenti di tutte le casalinghe

Si tratta di una donna di nome Ryshell Castleberry che si dice: "Ok, ma cosa fai a casa tutto il giorno?" È iniziato quando era stanco di essere interrogato.

Il messaggio della donna che ha raccontato una storia in risposta a questo sulla sua pagina Facebook ha ottenuto migliaia di Mi piace e condivisioni ed è diventato improvvisamente virale. Sebbene questa condivisione rifletta i sentimenti della maggior parte delle madri disoccupate, delle donne non lavoratrici, in breve casalinghe, alcune donne lavoratrici si oppongono: "Facciamo tutto questo, oltre a quello, andiamo a lavorare e facciamo carriera.

Citiamo il post di Ryshell esattamente dalla sua penna. Leggilo, il commento è tuo.

Pensi che le casalinghe non funzionino davvero?

Nota: Le immagini vengono simulate.

Questo dialogo si svolge tra un uomo la cui moglie è casalinga e il suo psicologo.

steadyhealth

Psicologo: Cosa fa, signor Rogers? Uomo: Lavoro come contabile in una banca. Psicologo: Il tuo partner? Uomo: Non lavora, casalinga. Psicologo: Chi prepara la colazione per la tua famiglia? Uomo: Mia moglie perché non lavora. Psicologo: A che ora si sveglia il tuo coniuge? Uomo: Si sveglia al più presto perché le cose devono essere sistemate. Prepara i contenitori per il pranzo dei bambini, controlla se sono vestiti bene, se hanno i capelli lisci, se fanno colazione, se si lavano i denti, se prendono gli articoli per la scuola. Quando il bambino si sveglia, cambia i pannolini e i vestiti. Sta preparando l'allattamento al seno e il cibo.

Mia moglie fa tutto questo perché non va a lavorare

triste e senza senso

Psicologo: Come vanno i bambini a scuola? Uomo: Li prende mia moglie perché non va a lavorare. Psicologo: Cosa fa dopo aver portato i bambini a scuola? Uomo: Sta cercando di fare cose che devono essere fatte mentre è fuori. Come pagare le bollette o fermarsi al supermercato e fare la spesa. Ma di tanto in tanto dimentica qualcosa e deve tornare indietro con il bambino. Quando torna a casa, allatta il bambino, gli cambia il pannolino e lo mette a dormire. Poi riordina la cucina, fa il bucato e pulisce la casa. Sai, dopotutto non funziona. Psicologo: Cosa fai quando torni a casa dal lavoro la sera? Uomo: Certo che sto riposando. Sono stanco di lavorare in banca tutto il giorno.

"Lo chiami" non funziona "?"

lei sa

Psicologo: Cosa fa tua moglie la sera? Uomo: Prepara la cena, apparecchiare la tavola per me e i bambini, lava i piatti, riordina la casa, dà da mangiare al cane con gli avanzi. Dopo aver aiutato i bambini a fare i compiti, li mette in pigiama e cambia i pannolini del bambino. Dopo aver dato ai bambini latte caldo, controlla se si lavano i denti. Spesso si sveglia e allatta il bambino dopo essere andato a letto e cambia il pannolino se necessario. Perché non deve alzarsi la mattina e andare a lavorare.

- Questa è la routine quotidiana della maggior parte delle donne in tutto il mondo. Inizia la mattina e continua fino al buio della notte ... E lo chiami "non funzionante"?

Non è necessario un diploma per essere una casalinga, ma hanno doveri vitali nella loro vita familiare.

Apprezza tua moglie, madre, nonna, nonna, zia, zia, sorella e figlia. Perché i loro sacrifici non hanno prezzo.

messaggi recenti