Scelta difficile: è utile bere succo d'arancia o latte appena spremuto al mattino?

Sia chiaro, la maggior parte di noi beve il miglior tè preparato per colazione, non lo sapevi, il caffè, ma dopo quello che imparerai oggi, potresti voler riconsiderare le tue abitudini.

Quanto è salutare "iniziare la giornata con succo d'arancia appena spremuto" che di solito incontriamo nei film e nelle serie TV? O è giusto portare il latte che pensiamo dovremmo sempre bere al primo pasto della giornata? Che ne dici di quale scegliere, succo d'arancia o latte appena spremuto?

Per favore, stiamo imparando insieme.

Prima opzione: succo d'arancia appena spremuto

Professionisti: Un grande bicchiere di succo d'arancia è di circa 110-120 calorie. Considerando il nostro fabbisogno calorico giornaliero, bere succo d'arancia è una buona opzione per iniziare la giornata. È anche fantastico che soddisfi una parte significativa della quantità di vitamina C di cui abbiamo bisogno durante il giorno e contenga proprietà antiossidanti che proteggeranno il corpo da vari fattori esterni come gli effetti nocivi del sole o dell'inquinamento atmosferico.

Contro: Se bevi regolarmente molto succo d'arancia ogni mattina, i tuoi denti inizieranno a farti male dopo un po '. Secondo uno studio del professor Yanfeng Ren dell'Università di Rochester tra coloro che bevono succo d'arancia per 5 giorni, il succo d'arancia riduce la durezza dello smalto dei denti fino all'84%. Affermando che altri succhi di frutta hanno effetti simili, il professore ha detto: “Abbiamo scelto l'arancia perché è il più popolare. Ma il pH di tutti i succhi di frutta è pari o inferiore a 4. Quindi è piuttosto acido. " Aggiunge.

Allo stesso tempo, si dice che il succo d'arancia non sia molto adatto in termini ambientali, dai fertilizzanti usati all'irrorazione, le arance attraversano molte lavorazioni che non conosciamo, e queste possono avere effetti negativi sulla salute.

Opzione due: latte

Professionisti: Un bicchiere di latte non solo soddisfa il 20% del fabbisogno giornaliero di proteine, si dice che soddisfi circa un terzo del nostro fabbisogno di calcio. Oltre a questi, si è visto che chi inizia la giornata con il latte mangia meno degli altri a pranzo. Per questo sostiene anche chi vuole mantenere la propria forma e, grazie alla sua caratteristica di pienezza, il latte impedisce a chi non può trattenersi di mangiare troppo. Naturalmente, ha molti altri benefici come energizzare il corpo, influenzare positivamente lo sviluppo muscolare e renderci più facile affrontare lo stress.

Contro: Se non bevi latte scremato, significa che stai ricevendo grassi saturi. Pertanto, se consumato in modo continuo e in grandi quantità, può aumentare il rischio di malattie cardiovascolari e non è considerato una scelta giusta per il diabete. Allo stesso tempo, è necessario prestare attenzione a dove e come viene allevato l'animale, come il latte non biologico attraversa il periodo dalla mungitura del latte ai bicchieri, antibiotici, ormoni, ecc. Potrebbero esserci delle negatività.

Conclusione: qual è più vantaggioso?

Abbiamo elencato le situazioni positive e negative che possono capitarti bevendo sia succo d'arancia che latte ogni mattina, è il momento della parte più difficile, che è più vantaggiosa. Se ti trovi in ​​un tale dilemma, dovresti scegliere il latte secondo molti studi.

Perché mentre il succo d'arancia crea situazioni negative come danni alla salute dentale anche in periodi molto brevi, il latte non causa questi problemi se consumato regolarmente. Al contrario, quando scegli il latte che è molto benefico per il nostro corpo, soprattutto i denti, per via del suo calcio, dovresti sicuramente scegliere il latte più biologico e magro che puoi trovare.

Il latte biologico e magro che acquisterai protegge il tuo corpo da molte sostanze estranee mostrando le proprietà antiossidanti fornite dal succo d'arancia e non aumenta il rischio di malattie cardiovascolari. Così, con un bicchiere di latte biologico che berrete, potrete riuscire a portare i vantaggi del succo d'arancia al vostro corpo. Secondo la ricerca, i latti biologici contengono il 75% in più di antiossidanti, il 50% in più di vitamina E e 2-3 volte più luteina e zeaxantina rispetto ad altri tipi di latte. Questo rende i nostri occhi più sani e ci permette di ottenere il 70% in più di acidi grassi omega 3. Mis.

Una piccola nota: Certo, se hai allergie o sensibilità al latte e ai latticini, non dovresti consumarli, te lo ricordiamo.

messaggi recenti