Come tagliare il cavolfiore senza scheggiarlo, come pulirlo?

Il cavolfiore è una delle verdure più sane, ricche e prelibate d'autunno e soprattutto d'inverno. Teniamo il suo piatto di carne sulla nostra tavola, gustiamo le sue patatine fritte e le mettiamo anche in salamoia.

Ma quando compriamo tutti i cavolfiori che compriamo al mercato e torniamo a casa, e quando vogliamo selezionarli e tagliarli per le preparazioni dei pasti, possono essere tagliati a pezzi e possono emergere risultati indesiderati.

Per evitare ciò, impariamo passo dopo passo le risposte alle domande su come estrarre, pulire e tagliare il cavolfiore, non compatiamolo.

Come pulire il cavolfiore? Come si taglia senza scheggiarsi?

Il cavolfiore è ora venduto sul mercato, anche sul mercato. Ma se la tua scelta è comprare un cavolfiore intero e non sai come tagliarlo a pezzi, vai vicino.

Perché potresti non voler cucinare l'enorme cavolfiore in una volta sola e non vuoi che i fiori si sbriciolino quando li tagli.

Ecco perché lo spieghiamo passo dopo passo.

Come estrarre il cavolfiore di fiore in fiore?

Affinché i fiori di cavolfiore non perdano la loro forma e si sbriciolino, dobbiamo prima liberarli dalla radice, quindi rimuovere con cura le parti del fiore.

Quindi, prima capovolgi il cavolfiore e taglia con un coltello le foglie che escono dal gambo. Non buttare via le foglie di cavolfiore, poiché ci sono molte zone dove puoi usarle. Il nostro contenuto seguente ti aiuterà a questo proposito: Perché non dovresti gettare foglie di cavolfiore nella spazzatura

Dopo aver rimosso le foglie, uscirà la parte della radice. Taglia questa parte in un cerchio con un coltello smussato corto.

Ora ci sarà un'area vuota al centro del tuo cavolfiore. Ora possiamo passare alla raccolta dei fiori uno per uno.

Poiché i fiori attaccati alla radice ora sono liberi, ora usciranno facilmente. Tuttavia, estrarlo con la mano può farli deformare e rompersi.

Quindi taglia il fondo di ogni ramo di fiori e separalo facilmente dagli altri.

Se vuoi rimpicciolire i pezzi rotti, gratta di nuovo il fondo dei piccoli rami. Si noti che quando si separa a mano, può essere tagliato a pezzi.

Ora i fiori di cavolfiore sono pronti per essere cucinati. Se non hai ancora deciso quale piatto cucinare con esso, puoi dare un'occhiata alle nostre ricette.

Buon appetito.

messaggi recenti