Da sapere: informazioni pratiche sul lavaggio dei piatti

Cucinare, preparare la tavola e ovviamente mangiare è molto piacevole, ma oh e se non fosse per la raccolta e il trattamento dei piatti che si accumulano come montagne?

Soprattutto se ci sono grasso ostinato e macchie di cibo che non vanno via, quei piatti possono trasformarsi in un istante nel problema più grande della tua vita, facendoti pentire di entrare in cucina.

Proprio per questo questa settimana ci sono dei consigli che renderanno più facile il lavaggio dei piatti nel nostro pratico angolo informativo, che metteranno fine a tutti i guai che hai avuto a causa delle stoviglie.

Se ci rimbocchiamo le maniche, iniziamo.

Se stai lavando i piatti a mano, l'ordine dovrebbe essere: bicchieri, posate, piatti e infine pentole e padelle.

comohacerpara

E lava sempre dal più pulito al più sporco in modo che l'acqua dei tuoi piatti non si sporchi in primo luogo.

dailyhealthpost

Pulisci la padella o la pentola che contiene il fondo facendo bollire prima l'aceto sul fornello, quindi aggiungendo bicarbonato di sodio e strofinando.

terapia d'appartamento

Ecco i dettagli: come pulire le pentole inferiori?

Lessare la padella di teflon con abbondante acqua e un cucchiaio di detersivo per piatti.

Youtube

Ecco i dettagli: Come pulire una padella in teflon?

Per pulire la padella in ghisa, strofinarla con olio d'oliva e sale prima che si raffreddi completamente.

thepioneerwoman

Quindi, con l'aiuto di un tovagliolo di carta, strofinare bene la padella e sciacquarla sotto l'acqua tiepida.

Per pulire pentole di alluminio annerite, lessatele in una miscela di acqua e aceto.

club femminile

Lava sempre i bicchieri e i contenitori in cui metti il ​​latte e i latticini con acqua fredda.

lemontierres

Non lasciarlo mai entrare in contatto con l'acqua calda. Ciò renderà le macchie appiccicose.

Rimuovere le macchie di caffè e tè dalle tazze versando una piccola quantità di sale nella buccia di limone

radici semplici

Inoltre, lavare i bicchieri di cristallo con acqua tiepida.

wikihow

L'acqua troppo calda causerà loro danni irreversibili.

Per pulire il frullatore, mettici dentro due dita di acqua e detersivo liquido e fallo funzionare per 5 secondi.

Youtube

Ecco i dettagli: come pulire il frullatore?

Riempi e agita con pezzi di giornale e acqua per rimuovere le bottiglie di vetro dalle alghe

Nell'ultima fase, lavalo con acqua calda detergente.

Se rimane poco detersivo per piatti, aggiungi un po 'di aceto.

casalingo

Inoltre, rende i piatti immacolati e brilla magnificamente, sii consapevole.

Per pulire l'interno della lavastoviglie, azionala mettendo del bicarbonato di sodio nello scomparto del detersivo e un bicchiere di aceto sul ripiano superiore.

mom4real

Ci sono anche più metodi qui: Come pulire la lavastoviglie?

Versare la candeggina nello scomparto del detersivo della lavastoviglie una volta al mese per evitare che posate e coltelli si anneriscano.

tiphero

Per eliminare le macchie ostinate dai piatti, versare un po 'di bicarbonato di sodio in una fetta di limone e strofinare

segretamente sano

Elimina le macchie d'acqua aggiungendo l'aceto all'acqua di risciacquo

wikihow

Per lavare piccoli piatti come i tappi di bottiglia, metterli in lavastoviglie in piccoli cestini di frutta

sippycupmom

messaggi recenti