Come capire l'olio d'oliva reale (genuino) e di qualità?

Secondo gli esperti, l'olio d'oliva è il più salutare degli oli usati in cucina. L'olio d'oliva, che trasporta il gusto, l'odore e l'essenza delle olive a tutti i pasti, riequilibra il colesterolo, riduce il rischio di malattie cardiovascolari, protegge il fegato dai danni delle tossine, e oltre a tutti questi benefici, è molto adatto per impacchi e verdure piatti, è il motivo delle insalate che mettiamo sulla nostra tavola.

Ma vediamo che proprio come il miele e il burro, purtroppo anche l'olio d'oliva viene prodotto con contraffazioni e questo mette a rischio la nostra salute. Tuttavia, con semplici test che puoi fare a casa, puoi capire se l'olio d'oliva che acquisti è vero o falso, e ora puoi scegliere un olio d'oliva di qualità di conseguenza.

Come capire il vero (genuino) olio d'oliva?

Comprendendo l'olio d'oliva di qualità, puoi capire rapidamente se l'olio d'oliva che utilizzerai nei tuoi pasti e nelle tue insalate è reale o meno utilizzando i seguenti metodi.

Test di congelamento: reale se l'olio d'oliva si congela completamente nel congelatore e si cristallizza

Il vero olio d'oliva congela e cristallizza tra 0 e - 6 gradi. Per questo, metti un bicchiere di olio d'oliva nel congelatore e toglilo dopo mezz'ora. È vero se ogni punto dell'olio d'oliva nel bicchiere viene congelato allo stesso modo; Tuttavia, se una parte è congelata e una parte è rimasta liquida, l'olio d'oliva che hai acquistato potrebbe essere falso.

Test dell'acqua: reale se l'olio d'oliva rimane sopra l'acqua

Aggiungere una piccola quantità di olio d'oliva a un bicchiere di acqua tiepida. Se l'olio d'oliva gorgoglia e galleggia, è vero; Se è falso, l'olio rimarrà sulla superficie dell'acqua in forma circolare senza bolle per un po ', poi si mescolerà con l'acqua.

Test dello spirito di sale: è vero se il colore dell'olio d'oliva non cambia quando incontra lo spirito di sale.

Aggiungere lo spirito salato su mezzo bicchiere di olio d'oliva fino a riempire il bicchiere. Se l'olio d'oliva è genuino, non si fonderà con lo spirito del sale e manterrà il suo solito colore giallo. Tuttavia, se il tuo olio d'oliva è falso, il colore del liquido nel bicchiere diventerà rosa.

Prova di degustazione: se brucia il passaggio nasale è reale

Anche assaggiare l'olio d'oliva con un cucchiaino è uno dei modi più semplici per capire se è vero o no. Perché il vero olio d'oliva dovrebbe bruciarti la gola. In altre parole, in base al tasso di acidità del vero olio d'oliva, lascia una sensazione di bruciore in gola e questa sensazione non scende allo stomaco. Se l'olio d'oliva che assaggi non causa questi, probabilmente non è vero, ci dispiace.

Prova di fragranza: reale se senti un odore fruttato

Quando senti odore di olio d'oliva, dovresti sentire un odore fruttato; in altre parole, l'odore delle olive dovrebbe essere dominante. Il profumo che è dominante negli oli d'oliva falsi è simile all'odore della vernice e questo indica che è ossidato. È utile stare lontano da questi tipi di oli.

messaggi recenti