10 piante medicinali da non perdere da casa tua

Viviamo in tempi in cui il valore dei prodotti naturali è più noto e quasi tutti sono alla ricerca di prodotti "biologici".

Proprio come le nostre mamme ci hanno preparato nella nostra infanzia, prepariamo tisane e combattiamo le malattie, non ci mancano lo zenzero e il miele di casa nostra.

Ma quanto sappiamo di tutte queste "erbe"?

Se sei pronto per conoscere tutte le erbe medicinali che devi incontrare e per conoscere i benefici di queste erbe medicinali, come vengono utilizzate e, se ce ne sono, i loro effetti collaterali e danni, possiamo immediatamente abbatterti.

Ecco le piante medicinali che dovresti assolutamente incontrare ...

Respinge una malattia completa: il tiglio

Il tiglio è una pianta che quasi tutti noi già conosciamo e che non manca dalle loro cucine, soprattutto d'inverno. Il tiglio, che è una delle piante rare che possiamo riconoscere immediatamente grazie alle sue foglie profumate, può crescere in molte regioni del nostro paese dalla regione di Marmara all'Anatolia settentrionale.

Che cosa fa: vantaggi del tiglio

Usiamo il tiglio molto spesso per combattere le malattie invernali come l'influenza e il raffreddore, ma i benefici del tiglio non si limitano a questo.

  • Il tiglio crea un effetto calmante sul corpo, salvandoci da situazioni come nervosismo e stress.
  • Rafforzando il nostro sistema immunitario, riduce il nostro rischio di contrarre malattie.
  • Il tiglio, che non ci lascia soli quando siamo malati, è un rimedio, soprattutto per la tosse che non si può tagliare e il balsamo che non si può rimuovere, e addolcisce la gola.
  • Permette al nostro sistema digerente di funzionare in modo sano, eliminando così il problema dell'indigestione.
  • Quando il tè al tiglio viene preparato e bevuto a stomaco vuoto, aiuta a perdere peso.
  • Mostra un effetto diuretico, supporta la guarigione di edemi e gonfiori nel corpo.
  • È noto per supportare il corpo in termini di anemia.
  • Come usarlo: ricetta del tè al tiglio

    Come tutti sapete, il tiglio viene consumato principalmente preparando foglie e fiori essiccati nel tè. Sta a te diversificare i materiali da utilizzare per questo.

    Gli ingredienti essenziali per un semplice tè al tiglio sono solo: un pizzico di tiglio essiccato e 1 tazza di acqua bollita.

    Come preparare il tè al tiglio: Metti le foglie ei fiori di tiglio nell'acqua che fai bollire e metti da parte, lascia fermentare per circa 10 minuti. Quindi filtratela per separare le foglie e bevetela con piacere.

    Tuttavia, se lo desideri, puoi prendere il supporto di molti altri materiali curativi, aggiungere vari ingredienti come miele o cannella in questo tè che hai preparato, ovviamente, la scelta è tua.

    Se desideri una ricetta di tè invernale con tanti ingredienti, in cui viene utilizzato anche il tiglio, possiamo portarti subito verso la nostra ricetta di tè che rafforza il sistema immunitario.

    Fresco, la polvere non importa: lo zenzero

    Come sapete, lo zenzero è una pianta che può crescere in molte diverse regioni del mondo, dall'Africa all'India, così come i suoi numerosi usi e benefici, che hanno una vasta base di fan in tutto il mondo.

    Proprio come il tiglio, ci viene in mente soprattutto durante i mesi invernali, ma è uno dei must have in casa tutto l'anno, con la sua freschezza e cipria.

    Cosa fa: benefici dello zenzero

    I benefici dello zenzero sono troppi per iniziare a contarli uno per uno, ma lasciamo quello che tutti dovrebbero sapere di seguito.

  • Lo zenzero aiuta a riscaldare il corpo grazie ai suoi componenti che aiutano ad accelerare la circolazione sanguigna.
  • È con noi nella nostra lotta contro l'influenza e il raffreddore rafforzando il sistema immunitario.
  • In particolare, aiuta a guarire più velocemente il mal di gola. Questo effetto diventa più evidente se consumato con il miele.
  • Ha un effetto appetitoso.
  • Permette alla nausea di passare rapidamente.
  • Agisce come un analgesico naturale ed è buono per il dolore in molte parti del corpo.
  • Questa caratteristica colpisce anche il dolore delle donne durante il periodo mestruale, alleviando il dolore.
  • Supportando il sano funzionamento del sistema nervoso, aiuta a ridurre o addirittura porre fine a situazioni come stress e nervosismo.
  • È la soluzione al problema di chi soffre di dolori gassosi.
  • Come usarlo: Uso dello zenzero

    Lo zenzero ha molti usi, come abbiamo detto sopra. Lo zenzero, che può essere aggiunto fresco a pasti, insalate e persino dessert, trova un posto in molte ricette anche nella sua forma in polvere. A parte questo, chi vuole sfruttare al massimo i suoi benefici generalmente fa uso del tè allo zenzero o lo consuma preparando una miscela di miele e zenzero.

    Non si tratta solo di spolverare sui pasticcini: semi neri

    La Nigella è in realtà una pianta che viene coltivata nei campi e può raggiungere fino a 50 centimetri di lunghezza. Quelle piccole particelle nere che chiamiamo cumino nero vengono rimosse anche dai rami di questa pianta ed eseguono importanti lavori come riserva di guarigione completa.

    Cosa fa: vantaggi del seme nero

    Una delle erbe utilizzate a scopo terapeutico centinaia di anni fa, il seme nero è stato dimenticato nel tempo e ha iniziato ad essere ospite delle cucine con solo il suo gusto. Tuttavia, ci sono così tanti vantaggi nascosti sotto le sue piccole dimensioni ... Quando impari, sarai d'accordo con noi, ne siamo sicuri.

  • Il seme nero previene la formazione di infiammazioni nel corpo, questa caratteristica fornisce anche un recupero più rapido sulle zone già infiammate.
  • Grazie alle sue proprietà antiossidanti, purifica il corpo dalle tossine e previene molte possibili malattie.
  • Le sue proprietà antiossidanti lo rendono più confortevole per fegato e reni e, poiché rimuove le sostanze nocive dal corpo, impedisce a questi organi di fare gli straordinari per pulire il sangue.
  • È noto per essere efficace nella regolazione della glicemia, e per questo motivo non è assente dalle case di molti diabetici.
  • È anche noto per bilanciare il colesterolo cattivo e mostra un effetto diuretico.
  • Come usarlo: Uso del seme nero

    Sebbene il seme nero sia più comunemente usato nelle cucine cospargendolo su pasticcini e pasticcini, è necessario utilizzare il seme nero in modi diversi per beneficiare dei suoi benefici. Se lo desideri, puoi consumarlo cospargendolo in una ciotola di yogurt, aggiungerlo alle tue insalate, oppure utilizzare l'olio di semi neri che trovi facilmente in commercio per giovare alla tua pelle.

    Un avvertimento importante: Non prendere mai semi neri ogni giorno. Diciamo solo, oh, puoi danneggiare il tuo corpo senza rendertene conto perché ha effetti potenti. Se usi circa 1-2 cucchiai al giorno, dovresti fare una pausa per almeno 1 o 2 giorni e consumarlo di nuovo per 1 giorno.

    Non hanno detto che fosse un antibiotico naturale: l'aglio

    Poiché sappiamo tutti molto bene cos'è l'aglio, non è necessario descriverlo a lungo. Inoltre, non è inutile che molti esperti raccomandino di mangiare almeno 1-2 denti al giorno. Ora è il momento di imparare cosa funziona l'aglio, che ha una storia di centinaia di anni ed è stato conosciuto come "antibiotico naturale" sin dal passato.

    Cosa fa: i benefici dell'aglio

    Uno dei vantaggi più noti è che, come sapete, l'aglio svolge un ruolo importante nel bilanciamento della pressione sanguigna. Inoltre, l'aglio è una delle piante più efficaci nel rafforzare il sistema immunitario. E altri oltre a questi?

  • L'aglio previene anche l'infiammazione nel corpo e assicura che le infiammazioni esistenti si secchino e guariscano in un tempo più breve.
  • Ha un effetto protettivo sul corpo contro molti tipi di cancro.
  • Rilassa il corpo in situazioni come nervosismo, stress e tensione, che sono diventati il ​​problema quotidiano di molte persone.
  • Aiuta il corpo a bilanciare il colesterolo cattivo.
  • Come usarlo: usando l'aglio

    L'aglio può essere incluso in molti piatti, sia crudo che cotto, e in sapori sgargianti come tzatziki e insalate. È noto che c'è chi mangia da solo a scopo curativo. Tanto che ci sono molte ricerche su questo argomento. Quelli che si chiedono: "Cosa succede nel corpo nelle prime 24 ore quando mangi 6 aglio arrosto?" Possiamo prendere il nostro articolo intitolato.

    Ricorda, puoi anche preparare un delizioso tè all'aglio con aglio, "Come sarà?" Diamo il benvenuto a chi dice, alla nostra ricetta del tè all'aglio.

    È una leggenda: Carruba

    La carruba è un sapore leggendario che incontriamo in quasi tutti gli erboristi e può persino essere inclusa nei dessert. È sorpreso dal fatto che sia un membro della famiglia dei legumi, la sua storia si dice risalga a 4.000 anni fa. I benefici del carrubo, che cresce facilmente nei luoghi dove prevale il clima mediterraneo, sono ammirevoli.

    Che cosa fa: vantaggi della carruba

    Ci sono molti minerali e vitamine nella carruba. Naturalmente, non sarebbe sbagliato affermare che avvantaggia il corpo dalla testa ai piedi. Quali sono questi vantaggi? Spieghiamo subito.

  • Aiuta a guarire rapidamente le infezioni del tratto respiratorio.
  • Svolge un ruolo importante nel rafforzamento delle ossa. Aiuta anche a superare il riassorbimento osseo osservato in età avanzata con danni minimi.
  • È noto per avere effetti importanti sull'abbassamento del colesterolo.
  • Con questa caratteristica, riduce il rischio di varie malattie cardiovascolari.
  • Poiché mostra proprietà antiossidanti, pulisce sia la pelle che i nostri organi, aiutandoci ad avere un corpo più luminoso e sano.
  • Modalità d'uso: Uso della carruba

    Anche se la carruba è una pianta un po 'dura, c'è chi la mangia da sola, che puoi trovare nei negozi di frutta secca ed erboristeria, ma poiché può danneggiare i denti, chi lo desidera può macinarla in polvere o acquistarla in polvere e usalo per dessert. La carruba viene anche consumata come tè.

    Se ti stai chiedendo come preparare il tè dalla carruba, puoi dare un'occhiata alla nostra ricetta del tè alla carruba, che spieghiamo in dettaglio su 2 diversi metodi di preparazione.

    Passiamo quindi a quelli meno conosciuti: Biancospino

    Potresti già conoscere e utilizzare la maggior parte delle piante sopra elencate, ma le piante medicinali sono così vaste che potresti non conoscerle ancora. La pianta del biancospino, che cresce principalmente a Sivas e nei suoi dintorni nel nostro paese, è una pianta che si può trovare fresca tra aprile e giugno.

    Tuttavia, non preoccuparti immediatamente perché la forma essiccata di questi frutti può essere trovata negli erboristi tutto l'anno. Allo stesso tempo, vengono preparati tè e aceto già pronti. Quindi finché vuoi beneficiare del biancospino, il resto è facile e iniziamo a spiegare come puoi beneficiare del biancospino.

    Cosa fa: vantaggi dell'acquirente

  • È tra le erbe medicinali più importanti nella protezione della salute cardiovascolare mantenendo il flusso sanguigno regolarmente.
  • In questo modo, ci protegge da molte malattie come infarto e ictus.
  • Mantiene inoltre la funzionalità del cervello in quanto assicura una sana circolazione sanguigna, rafforza la memoria e tiene il nostro corpo lontano dallo stress nervoso.
  • Ha un effetto diuretico.
  • Supportando l'apparato digerente, assicura che problemi come gas dolori e mal di stomaco e indigestione passino il più rapidamente possibile.
  • Come usarlo: utilizzando il ricevitore

    Per beneficiare dei vantaggi dell'acquirente, dobbiamo consumare i frutti rossi e gialli. Sebbene questi frutti possano essere trovati freschi in tarda primavera o all'inizio dell'estate, è possibile accedervi nelle versioni essiccate dagli erboristi per il resto dell'anno.

    È possibile preparare tè, marmellata, marmellata e persino aceto. Chi vuole conoscere più da vicino la pianta del biancospino dice che vorremmo darvi il benvenuto in questo articolo in cui la descriviamo in tutti gli aspetti e vi presentiamo la nostra prossima pianta officinale.

    La pianta miracolosa che si dice protegga dal cancro: Ashgabat

    L'erba da lavoro viene coltivata principalmente a Erzurum e nei suoi dintorni nel nostro paese. Per questo, anche se chi vive in quelle regioni ne sa di più, tutti dovrebbero incontrarsi prima di sprecare molto di più. Chiedi perché? Solo per i seguenti vantaggi ...

    Cosa fa: benefici del rafano

  • Grazie alla sua capacità di supportare la rigenerazione delle cellule, l'erba ha un effetto protettivo contro molti tipi di cancro.
  • Facilita la digestione supportando il sano funzionamento del sistema digerente.
  • A causa di questo effetto, mostra anche una caratteristica appetitosa, si trasforma in un sapore che non dovrebbe essere lasciato cadere da chi vuole ingrassare.
  • Poiché regola la glicemia, ha effetti positivi sul diabete.
  • Svolge anche un ruolo importante nell'abbassare il colesterolo cattivo.
  • La caratteristica di rinnovamento cellulare è anche molto buona per la pelle, crea un effetto antietà.
  • Come si usa: uso di rafano

    Non sarebbe sbagliato dire che l'erba da lavoro è una delle piante verdi generalmente utilizzate nei pasti. Con esso si preparano anche omelette, cibo, zuppa, marmellata. Sebbene continui i suoi benefici in ogni modo, la cosa migliore è che è stato esposto al minimo trattamento termico, è da noi.

    C'è guarigione nel suo nome: melograno

    Per chi non l'ha mai visto, il possente melograno, con il suo aspetto molto insolito, è una delle erbe più medicinali, come suggerisce il nome. Tanto che si dice addirittura che protegga il corpo da molti tipi di cancro. Cos'altro funziona, spieghiamo subito.

    Che cosa fa: vantaggi del melograno Kudret

  • I benefici più noti del melograno Kudret sono la sua guerra contro i disturbi di stomaco. Questa pianta, che rilassa lo stomaco, sa anche prevenire la pigrizia intestinale.
  • Protegge il corpo da molti tipi di cancro come la laringe e il cancro al seno, e si afferma che quelli con queste malattie sostengano il processo di guarigione.
  • Supporta i processi di guarigione delle malattie della pelle come l'eczema e la psoriasi.
  • Consente inoltre una guarigione più rapida di molte più ustioni e ferite sulla pelle.
  • Avvia la rigenerazione delle cellule.
  • Previene la crescita e la proliferazione dei tumori nel corpo.
  • Come usarlo: Uso del melograno Kudret

    Il melograno può essere generalmente combinato con olio d'oliva o miele e messo in barattoli e 1 cucchiaio di questa miscela viene consumato al giorno. Puoi preparare questa miscela con la potenza dei melograni che coltivi a casa, oppure puoi ottenerla già pronta da erboristi.

    Allo stesso modo, è possibile trovare un potente melograno sotto forma di pasta negli erboristi.

    Vorrei che crescesse ovunque: erbe

    Sfortunatamente, l'erba non è una delle piante famose. È importante catturare la stagione di questa pianta, che può essere trovata in molti luoghi mentre cresce nelle regioni dell'Anatolia orientale, dell'Anatolia sud-orientale, dell'Egeo e del Mediterraneo. Anche se questa bellezza, che si può incontrare nelle bancarelle in tarda primavera, è mescolata ai porri, in realtà ha benefici molto diversi da lui. Esattamente ...

    Cosa fa: vantaggi della celidonia

  • Il fieno greco avvia il sano funzionamento del sistema immunitario.
  • Supporta la regolazione dei periodi mestruali.
  • Aiuta l'infiammazione nel corpo a guarire più velocemente e aiuta l'acne e l'acne che si verificano sulla pelle per tali motivi a passare rapidamente.
  • È anche preferito perché riduce al minimo la caduta dei capelli e aumenta il latte delle donne che allattano.
  • Come usarlo: come usarlo

    Il fieno greco è una pianta che viene generalmente consumata fresca e non è preferita, sebbene sia prodotta in forma essiccata. Per questo motivo è importante tenere gli occhi aperti e trovarlo fresco in primavera. Diciamo che non c'è cibo che difficilmente puoi cucinare con esso dopo averlo trovato fresco.

    Puoi mangiare e bere ciò che hai preparato da questa pianta, che è anche fatta di tostatura, pasticceria e persino tè, oppure puoi usarlo applicandolo direttamente sulla pelle o sui capelli dopo aver atteso che il tè si scaldi.

    Anche se è confuso con l'ago, in realtà è abbastanza diverso: Jujube

    La giuggiola è una pianta che a prima vista assomiglia a un oleandro, ma ha una consistenza, un gusto e, soprattutto, benefici diversi. Conosciuto anche con nomi come "innabi" e "unnap" tra la gente, il frutto della giuggiola è uno di quelli che dovresti incontrare il prima possibile con i benefici che ha nel suo piccolo corpo.

    Che cosa fa: vantaggi di hünnabis

  • La giuggiola, come tutte le altre erbe di cui sopra, è esperta nel potenziare il nostro sistema immunitario.
  • Inoltre influisce positivamente sulla circolazione sanguigna e sul sistema nervoso con l'effetto della vitamina B3 che contiene.
  • Si dice che protegga dal cancro in quanto ha una proprietà antiossidante molto forte.
  • È la soluzione al problema della stitichezza.
  • Dà energia al corpo e ci aiuta a rimanere in forma.
  • Aiuta il sano progresso dello sviluppo osseo e muscolare, soprattutto nei bambini e nei giovani.
  • Come usarlo: uso di hünnabis

    Se ti stai chiedendo come consumerai l'hünnab, che apparirà nelle bancarelle e nei fruttivendoli dei mercati locali all'inizio dell'autunno, a settembre-ottobre, allora avvicinati.

    Puoi mangiare la giuggiola fresca come un frutto, fare la marmellata e aggiungerla ai dolci.

    Quando non riesci a trovare la freschezza, puoi ottenere la forma secca da erboristi affidabili tutto l'anno, dicci.

    messaggi recenti