Dahlia Care: come coltivare la dalia a casa

Coloro che coltivano piante nelle loro case per tutte e quattro le stagioni e tengono i loro fiori colorati nei loro vasi, raccogli! Oggi conosceremo una bellissima pianta che aggiungerà un'atmosfera completamente diversa alla tua casa con il suo aspetto e ti aprirà ogni volta che la vedrai: Fiore di stella!

Se hai comprato un vaso di dalie perché ti piace l'aspetto, ma non ne sai molto, o se un parente te l'ha regalato per coltivarlo in casa, è già tempo di imparare a coltivare una dalia a casa e come prendersi cura di una dalia.

Impara a prenderti cura dei tuoi fiori stellari senza perdere tempo e senza indugio, e abbellisci il tuo balcone e la tua casa con esso nelle forme più colorate e più sane per lungo tempo.

Cos'è una dalia?

La dalia è una pianta appartenente alla famiglia delle Asteraceae, conosciuta come la più grande famiglia di piante da fiore, in altre parole, una famiglia delle margherite. Esistono molte varietà del fiore della stella, noto anche come dalia, sia nel mondo che nel nostro paese. Il Messico è la patria del fiore stella, che può rimanere a fluire per tutta l'estate e l'autunno e attira l'attenzione con i suoi fiori colorati che ricordano una stella.

Conosciuto anche come fiore dell'aster tra la gente, è possibile incontrarlo nei corridoi di piante ornamentali di fiorai e negozi di bricolage nel nostro paese. Tant'è che spesso la potrete incontrare come pianta da vaso, come potete vedere sopra, ma parleremo di come coltivarla in vaso, in quanto può rimanere in vita per un massimo di 10 giorni poiché si stacca dal suo radici. Se lo desideri, puoi raggiungerlo direttamente in vaso o come seme attraverso siti di vendita online affidabili. "E dopo averlo preso?" Quelli che dicono, possiamo scendere subito.

Come far crescere una dalia a casa?

Se hai deciso di coltivare il fiore della stella in casa, ci sono molti punti a cui devi prestare attenzione, dalla selezione del terreno all'irrigazione. Poiché è una pianta sensibile da coltivare da sola, dovresti assolutamente prestare attenzione ai seguenti passaggi:

Selezione del suolo: Quando scegli il terreno per coltivare il fiore della stella, dovresti assicurarti che il terreno sia facilmente drenato, in altre parole, è un terreno che può facilmente filtrare l'acqua. Poiché è una pianta che cresce molto più sana in terreni fertili, se non hai abbastanza informazioni sul terreno, assicurati di scegliere il tuo terreno ottenendo il supporto di fioristi o esperti che lavorano nella sezione dei fiori nei mercati delle costruzioni.

Piantare / piantare: I metodi più preferiti per la propagazione dei fiori stellari sono la riproduzione da seme e tubero. Se hai intenzione di seminare il seme per la prima volta o di piantare il tubero, dovresti prestare attenzione al fatto che il vaso che scegli è adatto e non dovresti scegliere vasi molto piccoli. Per piantare una dalia, dovresti riempire poco più della metà del vaso di terra, quindi posizionare i semi o tuberi e coprire con terra per coprirlo completamente. Tuttavia, non dovresti premere il terreno che aggiungi su di esso, dovresti mantenerlo arioso.

Irrigazione: Dopo aver piantato la tua pianta, non dovresti mai trascurare il primo processo di irrigazione, noto anche come acqua vitale, e assicurarti che il terreno sia inumidito. Quindi, dovresti decidere in base al contenuto di umidità del terreno per ogni irrigazione che farai e irrigare quando il terreno inizia ad asciugarsi.

Come prendersi cura delle dalie a casa?

Certo, non avrai finito dopo aver messo i tuoi fiori stellari in vasi. Dovrai anche prenderti cura di esso regolarmente dopo la semina per assicurarti che cresca in modo sano e si sviluppi. Dall'irrigazione alla regolazione del suo rapporto con il sole, dovresti seguire questi passaggi per la cura della dalia:

  • Poiché è una pianta che ama il sole, dovresti assolutamente posizionare i tuoi vasi di dalia nelle aree illuminate dal sole della tua casa.
  • Dovresti assicurarti che riceva almeno 5-6 ore di sole durante il giorno.
  • Dovresti mantenere la tua pianta in un'area di alcuni gradi più calda della temperatura ambiente fino a quando non germoglia e continuare a crescere a temperatura ambiente dopo la germinazione.
  • Poiché le dalie amano il sole tanto quanto amano gli ambienti ariosi, se possibile, dovresti coltivarle sui balconi dove possono ottenere molta aria, e dovresti mettere i tuoi vasi di dalie in aree ariose aperte che non ricevono vento molto forte piuttosto che al chiuso.
  • Dopo la prima annaffiatura, dovresti aver cura di innaffiare i tuoi fiori stellari, che non necessitano di molte annaffiature, una volta alla settimana, e controllare di tanto in tanto il terreno con il dito per assicurarti che non si asciughi.
  • Se il terreno nella pentola è diventato quasi asciutto, dovresti innaffiarlo immediatamente e se è umido, dovresti lasciarlo per un altro giorno.
  • Quando la pianta della dalia viene annaffiata troppo, si formerà marciume sulle radici, quindi dovresti prestare attenzione alla quantità di irrigazione e irrigare il terreno per essere umido.
  • Se si annaffia troppo senza rendersene conto e questa acqua in eccesso si accumula nella vaschetta sotto la pentola, è necessario versare immediatamente quella in eccesso ed evitare che le radici siano esposte a più acqua.
  • Man mano che la dalia cresce e inizia a svilupparsi, crescerà in lunghezza, quindi dovresti assolutamente mettere un supporto accanto ad essa, come facciamo con le orchidee, e assicurarti che il suo corpo sia supportato. Alcune dalie non sono molto allungate, vengono chiamate "in miniatura". Se hai una pianta così stellare, non è necessario utilizzare un supporto, tienilo a mente.
  • messaggi recenti