Cura del fiore di ciclamino dall'irrigazione alla riproduzione

Il fiore di ciclamino è l'ospite del tuo angolo dove conosciamo passo dopo passo le piante, esaminiamo come prenderci cura dei fiori a casa uno per uno e discutiamo a turno di tutte le piante da appartamento dalle orchidee ai giacinti!

"Questa è la prima volta che sento il tuo nome." E quelli che dicono: "Ce l'ho in casa mia, ma i fiori piegano subito il collo, non so cosa fare", prendiamola così, impariamo insieme cos'è un ciclamino, cos'è, come prendersi cura di un fiore di ciclamino!

Insomma, quali sono le caratteristiche del fiore di ciclamino, che è noto per essere resistente a moltissime condizioni atmosferiche e sa sbocciare anche sulla neve, dove cresce il fiore del ciclamino, come guardarlo uno per uno, raccogliere!

Chiamano anche orecchie di coniglio: cos'è il ciclamino, quali sono le caratteristiche del fiore di ciclamino?

Questa bellissima pianta, nota come ciclamino, fiore di incenso, ciclamino o orecchio di coniglio, è uno dei membri della famiglia delle primule. Sebbene il suo habitat naturale sia costituito da foreste e rocce, la sua presenza in queste zone è diminuita e, purtroppo, addirittura minacciata di estinzione, poiché attualmente viene prodotta prevalentemente per scopi commerciali.

Come si può capire dal fatto che le zone dove cresce sono zone rocciose e boschive, non è molto difficile da mantenere perché è una pianta resistente a molte condizioni climatiche avverse. Per questo motivo è anche considerato uno dei nomi preferiti di chi coltiva fiori nelle proprie case.

La caratteristica più distintiva di questa pianta, che può crescere fino ad almeno 20 centimetri di altezza, sono le sue foglie che a volte sono paragonate al cuore ea volte al rene. Il colore dei fiori può essere rosa, rosa intenso con rossastro o bianco. Poiché ama il freddo, fiorisce in autunno e in inverno. La pianta, che di solito sfuma all'inizio della primavera e dell'estate ed entra in un periodo di riposo, inizia a germogliare verso la fine dell'estate se ben curata e la vita il ciclo procede in questo modo.

Ora che hai incontrato questo bel fiore, passiamo alla parte più importante, cioè quello che devi sapere sulla cura del fiore ...

Prima di tutto, dovresti sapere questo: dove cresce il ciclamino?

Una delle priorità principali per coloro che vogliono coltivare un fiore di ciclamino in casa è dove cresce il fiore di ciclamino. Se riesci a fornire un ambiente che si adatta ai suoi desideri nella tua casa, puoi avere un delizioso fiore di ciclamino per gli anni a venire.

Anche se varia leggermente da specie a specie, il fiore ciclamino ama un ambiente arioso e leggermente ventilato. È noto che alcune specie di fiore di ciclamino, che amano gli ambienti freddi come la temperatura ambiente, possono resistere fino a -30 gradi e possono proteggersi anche in caso di gelo. Certo, non essere frainteso, condizioni così sfavorevoli e difficili ovviamente danneggeranno i fiori del fiore di ciclamino che sono già sbocciati, ma poiché il gambo, il gambo e le gemme non sono interessati, il fiore del ciclamino riesce a sopravvivere anche se lo è esposti a tali condizioni atmosferiche. Tuttavia, dovresti fare attenzione a non lasciarlo in ambienti molto freddi e molto caldi. Dovresti tenerlo in luoghi con una temperatura ambiente tra i 15 ei 25 gradi, con una leggera brezza ma non esposto a molto vento.

Se vuoi coltivare fiori di ciclamino in casa, dovresti creare un ambiente fresco, arioso e spazioso, e per questo, dovresti coltivare il tuo fiore di ciclamino in un luogo il più lontano possibile dagli altri tuoi fiori. È anche importante coltivarlo in un luogo che non sarà esposto alla luce solare diretta ma riceverà luce solare sufficiente. Tieni presente che le foglie possono essere gravemente danneggiate se la pianta viene esposta direttamente al sole.

Se hai o puoi creare un ambiente adatto per la cura dei fiori di ciclamino nella tua casa, puoi immediatamente ottenere fiori di ciclamino dai reparti competenti di fioristi o negozi di bricolage e iniziare a crescere.

Ovviamente, dovresti prestare attenzione ai seguenti punti mentre coltivi il ciclamino.

"Come prendersi cura di un fiore di ciclamino?" Quelli che dicono: prendersi cura del fiore di ciclamino

Selezione del suolo: Al ciclamino piacciono l'humus, la torba, i terreni ricchi di sostanze organiche. Se non hai abbastanza informazioni su questo argomento, se dici "Non riesco a capire che tipo di terreno è quando vedo il suolo", puoi ottenere supporto da luoghi dove puoi procurarti il ​​tuo fiore o puoi ottenere direttamente dal terreno appositamente preparato per piante ornamentali che vengono curate in casa.

Selezione del vaso: Vanno preferite le pentole forate alla base e un vassoio sotto, le radici del fiore di ciclamino vanno protette in questo modo dall'eventuale acqua in eccesso. Sarebbe opportuno prestare attenzione alla larghezza del vaso di fiori. Per una singola radice di cipolla, puoi scegliere vasi con un raggio di circa 5-10 centimetri, una profondità di 20 centimetri.

Irrigazione: Il fiore di ciclamino è una delle piante che devono essere sensibili alle annaffiature. Sebbene 2 irrigazioni a settimana in estate e una volta a settimana in inverno siano sufficienti, ci sono alcuni punti a cui prestare attenzione durante l'irrigazione. Innanzitutto, se possibile, è utile irrigare con la stessa quantità di acqua e nello stesso giorno o giorni della settimana. Inoltre, non dovresti dimenticare che devi usare acqua a temperatura ambiente per l'irrigazione, indipendentemente dall'estate o dall'inverno, e non dovresti irrigare con acqua calda o troppo fredda. La quantità di acqua di cui sarai sicuro che il terreno è umido sarà sufficiente. Poiché il fiore di ciclamino è una pianta bulbosa, non ama troppa acqua, troppa acqua può persino far marcire la cipolla. Per questo, quando l'acqua si accumula nella vaschetta sotto la pentola, dovresti aver cura di svuotarla subito, te lo diciamo.

Luce solare, temperatura ambiente e umidità: Il fiore di ciclamino è una pianta che non va esposta alla luce solare diretta ma non va privata del sole, come abbiamo spiegato sopra. Allo stesso tempo non ama il caldo e l'umidità eccessivi, cresce più sano in ambienti spaziosi. Infine, diciamo anche che il fiore di ciclamino va tenuto lontano dalle zone ventose. Perché quando il ciclamino viene coltivato in vaso, a differenza della natura, diventa una pianta sensibile che tremerà se esposta a vento eccessivo e anche le sue radici potranno essere separate dal terreno.

Oltre a tutto questo, se il tuo fiore di ciclamino si asciuga prima del periodo di riposo, cioè prima dei mesi primaverili-estivi, o se c'è una situazione come l'ingiallimento e lo sbiadimento delle foglie o dei fiori, le foglie ei fiori ingialliti devono essere tagliati, potate e rimosse dalla pianta. Se la situazione continua in questo modo, puoi anche provare a ridurre la quantità di irrigazione e spostare il fiore in un'area un po 'più lontana dal sole.

Se nessuna delle modifiche che hai provato ha funzionato, puoi ottenere supporto da una miscela naturale di cui abbiamo fornito una descrizione dettagliata in precedenza e che ti aiuterà a ravvivare i fiori che appassiscono con solo 3 ingredienti. Se metti questa miscela di buccia di banana, caffè e gusci d'uovo sul terreno senza toccare le foglie della pianta, dopo un po 'la tua pianta troverà la forza di cui ha bisogno e smetterà di piegare il collo e si rigenererà. Se desideri ottenere informazioni dettagliate su come viene applicato questo metodo, puoi dare un'occhiata al nostro articolo intitolato: È così facile: un mix che anima fiori che sbiadiscono con solo 3 materiali.

Non è senza sapere come riprodurre il fiore del ciclamino: come si propaga il ciclamino?

Infatti, come molte piante ornamentali, i fiori di ciclamino possono essere propagati per separazione dalle radici. Dopo un po 'sul tuo fiore di ciclamino iniziano a formarsi nuove piante che crescono dalle radici verso l'alto, di cui ti prendi cura in modo sano. Se separi attentamente queste piante appena formate dalle loro radici e inizi a prenderti cura di loro in un nuovo vaso più piccolo con humus e terreno ricco di torba, inizieranno a germogliare dopo un po 'e avrai un nuovo fiore di ciclamino.

messaggi recenti