Begonia Care passo dopo passo a casa dalla semina alla riproduzione

Cura dell'orchidea, cura del geranio, cura della viola, questa volta è il momento della cura della begonia!

Diciamo adagiare la begonia, che si coltiva in vasi pieni di vasi, rendendo bella la giornata delle persone con i suoi fiori colorati, sulla tavola in tutti gli aspetti, dalla semina all'annaffiatura, dal cambio del vaso alla riproduzione, spieghiamo uno per uno tutto ciò che devi sapere.

Se sei uno di quelli che amano coltivare una varietà di piante in casa, soprattutto se non puoi rimanere indifferente a quelle begonie colorate, avvicinati. Tutto quello che devi sapere è proprio qui per coltivare begonie i cui fiori saranno sempre vivaci e non ti piegheranno mai il collo.

Cominciamo con le basi: cos'è una begonia?

La pianta della begonia è uno dei nomi più famosi e amati della famiglia delle begonie. Poiché la begonia è in realtà una pianta con più di 200 specie nel mondo, le sue specie sono sostanzialmente divise in tre gruppi: begonie tuberose, begonie fiorite e begonie fogliari.

Qui parleremo di più della pianta della begonia in fiore, che viene coltivata con affetto nel nostro paese. Oltre a questi bellissimi fiori di begonia che decorano balconi, finestre e giardini con diversi colori come il giallo, il rosso, l'arancione e il bianco, solo le specie di begonia con foglie vengono utilizzate anche come piante ornamentali nelle case, non va da sé.

"Dove lo posso prendere?" Se dici che puoi trovarlo frequentemente nei fiorai e nei relativi reparti dei negozi di bricolage, puoi trovarlo su siti online che vendono fiori vivi / in vaso, e anche dopo aver appreso i processi di cambio del terreno e del vaso descritti di seguito, puoi facilmente chiedi una radice al tuo vicino, come conosci qualcuno che coltiva begonia.

Per coloro che pensano a come coltivare la begonia: cura della begonia

Hai fornito le tue begonie ed è ora di prenderti cura di loro correttamente. Quindi è il momento di scoprire se la begonia ama la luce, quanto spesso dovrebbero essere annaffiate, a cosa dovresti prestare attenzione quando ti prendi cura della begonia!

Selezione del suolo e impianto di begonia:

Puoi ottenere begonie come fiori o semi. Sebbene sia più difficile coltivare un fiore di begonia come seme, non è molto diverso dalle altre piante, e tutto ciò che devi fare è incontrare i semi con terreno adatto e aspettare che cresca annaffiando regolarmente.

Devi portare la tua pianta di begonia, che acquisti direttamente come un fiore in vaso, con un vaso e un terreno di dimensioni adeguate dopo il tuo ritorno a casa. Il tipo di terreno che dovresti scegliere qui dovrebbe essere humus e terreno fibroso. Se il terreno non è fibroso, potrebbe essere necessario mescolarvi un po 'di sabbia. "Non so quando vedo la terra." Se dici, dovresti assolutamente leggere le proprietà del terreno che comprerai o farti aiutare dalle persone a cui fornirai il terreno.

Dopo aver trovato il terreno giusto, riempi il vaso a metà con il terriccio. Quindi, rimuovi con cura la tua pianta di begonia dal primo vaso che hai acquistato, pulisci il terreno in eccesso senza danneggiare le sue radici e piantalo nel nuovo vaso e coprilo bene con un po 'di terra. Irrigare in modo che il terreno rimanga umido, quindi continuare ad irrigare ogni 2 giorni se sei in estate e 1-2 a settimana se sei in inverno. Questo è tutto!

Luce solare, temperatura ambiente e umidità:

La begonia è una pianta delicata che non ama l'esposizione diretta alla luce solare. Per questo motivo, non dovresti lasciare le tue begonie nel tuo balcone, giardino o davanzale in un'area in cui sarà esposta alla luce solare diretta, ma guardare in aree dove c'è luce ma relativamente ombra.

Non dimenticare che dovresti proteggere la pianta, che non dovrebbe essere esposta a troppo freddo in inverno, dal caldo estremo in estate. Le aree in cui la temperatura ambiente è di 16-18 gradi sono le aree più ideali per le begonie. Allo stesso modo, non dovresti trascurare di proteggere le begonie dal vento, che possono essere danneggiate se esposte alle correnti d'aria.

Irrigazione:

Dopo aver incontrato la tua pianta di begonia con il terreno giusto e aver iniziato a coltivarla nell'area giusta, la questione più importante a cui dovresti prestare attenzione è l'irrigazione. Per questa pianta, il cui terreno deve rimanere sempre umido, è opportuno irrigare meno in inverno e di più in estate. Sebbene sia sufficiente irrigare 1-2 volte a settimana in inverno, dovresti cambiare questa frequenza a 1 su 2 giorni in estate.

Inoltre, dovresti prestare attenzione alla quantità di irrigazione, riempire il contenitore dell'acqua che usi nella stessa quantità e persino prestare attenzione all'irrigazione negli stessi orari e negli stessi giorni possibile. In questo modo, il fiore della begonia troverà un ambiente di crescita molto più sano.

Infine, in questo processo, se tra i fiori di begonia ci sono quelli che si seccano, ingialliscono o hanno un aspetto malato per qualsiasi motivo, è necessario potarli immediatamente ed evitare che questa parte danneggi l'intera pianta.

Ma quanto spesso cambiare la pentola: cambio pentola Begonia

Man mano che la tua pianta di begonia cresce e prospera, potresti spostarla in un vaso più grande. Ma attenzione, poiché le begonie come i vasi piccoli in generale, non dovresti usare vasi molto grandi, dovresti solo scegliere un piatto che è il membro numero uno del piatto precedente.

Per la begonia, che è una pianta a cui non piace rinvasare troppo spesso, sarà sufficiente un cambio di vaso e terreno una volta all'anno. Dovresti farlo nel momento più ideale, in aprile o maggio.

Dai vasi di fiori: come si propaga la begonia?

La pianta della begonia può essere propagata per separazione delle radici, come in molte altre piante in vaso. In questo metodo, le nuove piante che iniziano a salire dalle radici al terreno vengono accuratamente separate dalla radice e poste nel nuovo vaso, proprio come è stato fatto durante il periodo di cambio vaso, e annaffiate regolarmente. Dopo un po ', i fiori di begonia mostreranno la loro faccia.

Il punto più importante da non dimenticare è quando sceglierai di riprodurlo. Il momento migliore per la propagazione della begonia è aprile-maggio, te lo diciamo.

messaggi recenti