Il digiuno si rompe quando il naso sanguina?

Uno degli argomenti che riaffiora ogni Ramadan è "Fasar Bozar?" "Il digiuno si interromperà?" avere domande. Il fatto che queste domande, che sono simili tra loro e possono essere risolte dopo aver compreso la logica, dovrebbero essere risolte ogni anno, probabilmente più persone inizieranno a digiunare e vogliono cercare risposte a queste domande.

Innanzitutto, condividiamo con te i contenuti con domande e risposte simili.

- Il vomito rompe il digiuno?

- I gargarismi rompono il digiuno?

- La saliva rompe il digiuno?

- Spazzolare i denti, invalida il digiuno?

- Burping rompe il digiuno?

- La deglutizione dell'espettorato invalida velocemente?

- La gomma da masticare invalida il digiuno?

- Il risciacquo della bocca interrompe il digiuno?

Proviamo a chiarire uno dei concetti generali prima di dire se il digiuno si interrompe o meno quando il naso sanguina. Salvo eccezioni e situazioni dettagliate, qualcosa deve entrare nel corpo per rompere il digiuno. Ciò che entra nel corpo rompe il digiuno e ciò che esce dal corpo interrompe l'abluzione.

Quindi facciamo la domanda: il sangue dal naso interrompe il digiuno?

Come abbiamo detto, ciò che esce dal corpo di solito interrompe l'abluzione e non interrompe il digiuno. Quindi Quando un naso sanguina, il digiuno non è rotto. Perché il sangue deve raggiungere lo stomaco per rompere il digiuno.

Per essere più precisi, secondo la risposta di Diyanet, il tuo naso ha iniziato a sanguinare e tutto il sangue scorre fuori; Non c'è sangue in gola e nello stomaco. Il sangue non è arrivato allo stomaco. Il tuo digiuno non sarà interrotto. Tuttavia, il tuo naso ha iniziato a sanguinare ed è fluito in gola così come è uscito, e hai persino dovuto ingoiare sangue e l'hai ingoiato. Allora il tuo digiuno sarà interrotto. In sintesi, affinché il sangue dal naso rompa il digiuno, il sangue deve raggiungere lo stomaco. Anche se ti sputi in bocca, non si guasterà.

Spiegiamolo in una sola frase, quindi: L'emorragia nasale non invalida il digiuno se il sangue non arriva allo stomaco attraverso i passaggi nasali o la bocca.

messaggi recenti