Cos'è l'Aloe Vera, quali sono i suoi benefici?

Non ci sono persone che non hanno sentito parlare del nome della pianta di aloe vera e non l'hanno coltivata per la decorazione nella loro casa, ma quanto sappiamo cos'è e cosa fa?

Creme e gel con aloe vera sono molto di moda in questi giorni, giusto. Sai che fa bene alla pelle, il che è anche vero. Ma da dove vengono questi vantaggi?

Continuiamo la nostra profonda immersione in ciò che la natura ha da offrire oggi con l'aloe vera. Impariamo tutto da quello che è ai suoi benefici, da come possiamo coltivarlo a casa, dove e come usarlo.

Perché la vita sarà migliore con esso!

Ben noto con il nome: cos'è l'aloe vera?

wearefound

L'aloe vera è una pianta la cui patria è l'Afirka, conosciuta anche come "aloe vera medicinale" nel nostro paese. Il suo marchio di fabbrica è la struttura gelatinosa all'interno delle sue foglie. Questa struttura è ricca di aminoacidi, minerali e vitamine.

Si dice che esistano 12 tipi di vitamine, soprattutto B1, B2, B3 e B6, 20 diversi minerali come calcio, ferro, potassio e 18 diversi amminoacidi come alanina e arginina, di cui non conosciamo il nome ma sono molto utili per il nostro corpo.

In quanto tale, sta a noi fare un uso abbondante dell'aloe vera. Allora, quali sono i benefici dell'aloe vera, cosa fa? Spieghiamo subito ...

Cosa fa: benefici dell'aloe vera

wikihow

• L'aloe vera, uno dei più grandi sostenitori della pelle, assicura che le scottature e le macchie del sole vengano eliminate in breve tempo.

• Aumenta la produzione di collagene grazie alle proteine, ai minerali e alle vitamine che contiene, che ritarda l'invecchiamento della pelle.

• Poiché aumenta la produzione di collagene, è utile per ustioni e irritazioni causate da vari incidenti sulla pelle.

• Svolge un ruolo importante nell'idratazione della pelle di coloro che hanno una pelle particolarmente secca.

• Grazie alla sua struttura gelatinosa, può essere utilizzato come unguento nel trattamento di acne e acne, aiutando i brufoli a scomparire più velocemente.

• I tè preparati con l'aloe vera proteggono l'organismo dalle malattie grazie alle proprietà antiossidanti della pianta. Tuttavia, è anche importante acquistare questi tè da luoghi affidabili.

• Inoltre, il consumo di aloe vera come tè riduce il rischio di malattie cardiovascolari.

• Poiché l'Aloe vera ha proprietà antibatteriche, ha effetti positivi come l'eliminazione del prurito nei morsi di insetti o mosche e l'arresto della crescita batterica nell'area morsa.

• Fa schiarire e spesso le differenze di colore sulla pelle scompaiono.

• Quando strofini le radici dei capelli con il gel che estrai dall'aloe vera e lo raccogli in un contenitore, e poi lo lavi, si elimina il problema della forfora.

• Quando lo applichi sui capelli mentre sono umidi o asciutti dopo aver fatto il bagno, rimuove l'elettricità statica e liscia i capelli.

• Aiutando a riequilibrare l'olio nella pelle grassa, aiuta ad avere una pelle sana che non brilla continuamente.

• L'aloe vera può lenire le reazioni allergiche su alcune pelli, quindi ci sono saponi a base di gel o gel di aloe vera.

• Il consumo di aloe vera fa bene al sistema nervoso grazie alle sue proprietà antiossidanti, aiuta a superare facilmente problemi come nervosismo e insonnia.

Chissà se viene coltivata in casa: come viene coltivata l'aloe vera?

wearefound

Prendiamo chi dice "L'aloe vera è così utile, se la coltivo in casa". Ci sono alcune cose che dovresti sapere sulla coltivazione dell'aloe vera a casa.

Prima di tutto, dovresti prestare attenzione al terreno che scegli per coltivare l'aloe vera in vaso. L'humus e il terreno permeabile sono indispensabili per la crescita sana della pianta.

Mettere l'aloe vera, che è una pianta che ama il sole, nella tua casa dove riceve più sole è importante tanto quanto il terreno. Ma non preoccuparti, può resistere a temperature fino a -7 gradi con tempo freddo. Tuttavia, deve essere mantenuto ad un minimo di 8-10 gradi per essere alla temperatura ideale, tieni presente.

Per quanto riguarda l'irrigazione, l'aloe vera non si aspetta di essere annaffiata tutti i giorni. Soprattutto in inverno, se il terreno si secca, si innaffia un po ', o anche se non viene annaffiato affatto, continua a vivere, ed è sufficiente annaffiarlo meno ma più frequentemente in estate.

Quando si annaffia, è necessario fare attenzione a non toccare le foglie. Altrimenti, la tua pianta potrebbe marcire.

Il tempo di cambio pentola dell'aloe vera, che può vivere a lungo in piccoli vasi, è lungo come 2-3 anni. Capirai che cambiare spesso terreno o vaso non è la scelta giusta per l'aloe vera.

Ora che i vasi sono pieni: usare l'aloe vera

servirejoy

Come accennato contando i suoi benefici, l'aloe vera può essere utilizzata sia applicandola sulla pelle sia consumandola per via orale. Prima di consumare l'aloe vera, che è uno degli ingredienti indispensabili dell'industria cosmetica, soprattutto per via orale, è necessario essere cauti e non agire senza consultare un medico.

In caso di ustioni, ferite, contusioni e arrossamenti sulla pelle, puoi applicare la struttura in gel all'interno della foglia di aloe vera direttamente sulla zona.

Se vuoi prenderti cura dei tuoi capelli, puoi prendere il gel all'interno della foglia di aloe vera in una ciotola, applicarlo direttamente o combinarlo con ingredienti diversi come l'aceto o l'olio d'oliva per il tuo tipo di capelli. Usarlo in questo modo fornisce una soluzione al problema della forfora nei capelli e riduce la caduta dei capelli.

Oltre a questo, puoi consumare tè che sono facilmente disponibili sul mercato come tè di aloe vera o tè ai fiori di aloe vera, idratare la pelle con saponi di aloe vera e trovare soluzioni per l'acne con creme di aloe vera.

Naturalmente, non dimenticare che dovresti acquistare questi prodotti da luoghi di cui ti fidi veramente e non usarli senza consultare un esperto.

Vale la pena ripeterlo, ci sono molte informazioni sull'ingestione diretta della struttura gelatinosa nell'aloe vera, ma sicuramente lo sconsigliamo perché non ci sono abbastanza studi su questo argomento.

Ci sono danni? Effetti collaterali dell'aloe vera

dherbs

Poiché le aree di utilizzo di aole vera sono piuttosto avanzate, può causare effetti collaterali, specialmente nella pelle incline alle allergie.

Se noti dei cambiamenti, secchezza o arrossamento della pelle mentre usi l'aloe vera, dovresti andare direttamente da un medico e interrompere immediatamente l'uso di aloe vera.

Il consumo di aloe vera per via orale è decisamente sconsigliato a chi soffre di diabete e malattie cardiache. Non sarà mai la scelta giusta consumare l'aloe vera senza consultare un medico, poiché potrebbe provocare diarrea, debolezza e battito cardiaco irregolare a causa di un consumo eccessivo o errato.

Infine, non è raccomandato per le donne in gravidanza o in allattamento e per coloro che hanno malattie gravi.

Per questo, vale la pena ripeterlo, non bisogna sbagliare per valutare i benefici dell'aloe vera, non bisogna iniziare a consumare esternamente o internamente senza chiedere al proprio medico, diciamo. La salute non è importante.

Vite lunghe, felici e sane!

messaggi recenti