Coltivare il limone dai semi di limone in pochi semplici passaggi

Chi ama coltivare la propria frutta e verdura in casa, si incontra qui!

Come ricordi, in precedenza ti abbiamo detto il metodo per coltivare facilmente i pomodori in vaso, spiegato tutti i trucchi della coltivazione delle fragole in modo che tu possa fare le tue fragole a casa e persino parlato di come puoi coltivare rose nelle patate.

Oggi è il limone!

L'ingrediente indispensabile delle insalate, l'amore prolungato per la zuppa di lenticchie, insomma, che ne dici di coltivare limoni in casa e mangiare il più fresco e naturale dei nostri pasti?

Rimboccati le maniche, iniziamo in men che non si dica.

Taglia il limone in quattro parti con un coltello

Separare i semi uno ad uno e mettere da parte quelli danneggiati dal coltello

Eliminate la parte membranosa dei fagioli interi

I kernel che hai estratto dovrebbero apparire esattamente come questo

Quindi prendi un tovagliolo di carta e bagna bene il tovagliolo di carta con l'acqua che metti nel flacone spray.

Posizionare i semi di limone a intervalli sulla carta assorbente inumidita.

Quindi piegare bene il tovagliolo di carta e bagnarlo di nuovo con il flacone spray.

Metti questo tovagliolo di carta bagnato con i semi in un sacchetto del frigorifero e chiudi bene il sacchetto.

Lascia questa borsa in un luogo buio per almeno 10 giorni.

Dopo 10 giorni, togli la carta assorbente dal sacchetto, vedrai i semi iniziare a germogliare

Taglia a metà questi semi che germogliano e mettili in bottiglie di plastica che hai riempito di terra.

Assicurati di fare piccoli fori sul fondo delle bottiglie prima di mettere il terreno e non seppellire completamente i semi. Basta lasciare le parti che germogliano sepolte nel terreno.

Dopo aver posizionato i semi, bagnare nuovamente il terreno spruzzando

Dopo circa 2 settimane, otterrai un'immagine come questa.

Se la tua pianta raggiunge una dimensione come questa dopo 4 settimane ...

Salvalo da una bottiglia in pet e trasferiscilo in un grande vaso di fiori

Puoi goderti i limoni che hai coltivato in vaso annaffiandoli correttamente e assicurandoti che ricevano il sole necessario.

Coltivare limoni in vaso è un lavoro che richiede grande attenzione. Per questo motivo, non bisogna mai trascurare i semi dopo aver germogliato la pianta, assicurarsi che riceva ogni giorno il sole necessario, evitare di cambiare il più possibile il luogo del vaso e fare attenzione che il terreno sia costantemente umido.

Allo stesso modo, dovresti iniziare a coltivare i limoni in almeno 2 vasi affinché la tua pianta possa dare i suoi frutti. Perché lo scambio di polline è essenziale affinché la pianta dia frutti, e questo è possibile solo se c'è un'altra pianta di limone nelle vicinanze. Un altro metodo è ottenere supporto dal metodo di vaccinazione in modo che possa dare i suoi frutti.

Fonte: Youtube tramite DIY Home and Garden

messaggi recenti