15 gusti che gli immigrati bulgari amano da matti

Se hai incontrato un immigrato bulgaro o hai vissuto con immigrati bulgari, hai già avuto l'opportunità di incontrare questi 15 sapori che amano come un matto.

1- Baniçka

Ovunque tu sia in Turchia, se vedi Baniçka nella vetrina di un caffè, sappi che è gestito da un immigrato bulgaro. Questa pasta frolla, che viene servita in una forma rettangolare, contiene ricotta. La pasta filo è leggermente più spessa dell'impasto tradizionale ed è ovata e cotta su una bella sfoglia.

2- Poniçka

Poniçka, fratello di Baniçka, è il fratello del dessert nell'unità di sapori bulgara. Gli impasti preparati in piccole ciambelle vengono cotti in olio bollente e serviti con zucchero a velo sopra. Prendiamo chi vuole preparare questa deliziosa ricetta di pasticceria come questa: ricetta Poniçka.

3- Versare o centrifugare

Facciamo le ipotesi per questo gusto eccezionale? In effetti, come suggerisce il nome, qualcosa scorrerà o tornerà. Questa "colata" sarà la pasta per crepe. Dopo un po ', la pasta delle frittelle sarà "girata" nella teglia. Queste frittelle, che le nonne preparano con abbondanza di grassi, vengono abbinate a cibi come formaggio, pomodoro e miele appena usciti dal frigorifero e consumati come buon appetito miele zucchero.

4- Dızmana

Dızmana, il sultano dei fine settimana, è preparato con un impasto speciale con carne macinata o formaggio. I ripieni all'interno degli impasti vengono disposti in palline tonde su una teglia e cotti direttamente. Sebbene sia un lavoro laborioso, per chi conosce il duro lavoro delle donne immigrate, questo lavoro è una pernice.

5- Kifla

Non è possibile dimenticare Kifla quando dici Baniçka e Poniçka. Il dolce di questo sapore, che i francesi hanno portato nella nostra vita come "Croissant", che possiamo pensare come più pasta, è il "Kifla" degli immigrati bulgari. I kiflas sono generalmente farciti con diverse marmellate di frutta. Nel frattempo, le marmellate bulgare sono generalmente vicine alla marmellata. C'è anche composta ...

6- Stufato

Quando lo dico per la prima volta, posso sentirti dire "Lo stufato non è solo per gli immigrati bulgari". Tuttavia, lo stufato è una tradizione per gli immigrati bulgari. Ogni nonna o nonna in vacanza (entrambe le nonne per gli immigrati bulgari) prepara lo stufato come prima cosa e vi mette un seme di lenticchia. Mentre questo fagiolo di lenticchia dalla Bulgaria dà un ottimo sapore allo stufato, tutti i nipoti si affrettano a raggiungere lo stufato il primo giorno.

7- Lutenitsa

Verso la fine dell'estate si avvicina un camion: Fresh Red Peppers. Tutte le donne immigrate bulgare corrono al camion come un matto, e nel veicolo che arriva la mattina rimangono solo peperoncini tritati. Perché c'è la preparazione per l'inverno. Verrà preparato un concentrato di pomodoro per la colazione contenente melanzane, carote, pomodoro, peperoncino e una varietà di cibi. Quel concentrato di pomodoro è Lutenitsa.

8- Boza

Chiunque dica di non poter bere boza oltre al boza di Vefa Bozacısı sarà un punto di svolta. A quel punto, probabilmente avranno bevuto boza bulgaro. Questo delizioso boza, bevuto in lıkır, è diverso da qualsiasi altro boza che assaggerai perché è dolce, non aspro.

9- Coffee Cola

Sarà perché amano sperimentare una sferzata di energia, se gli immigrati bulgari bevono caffè, fanno anche loro una coca cola. Così possono dire "ti sfido, ti sfido due volte". La quantità di caffeina aumenta, le risate aumentano, se c'è un matrimonio, la danza aumenta.

10- Lubrificazione interna

Come suggerisce il nome, vorrei dire, ma la lubrificazione interna è uno dei piatti con cui non sono stato in grado di stabilire una connessione fino ad ora. L'impasto è sottile e arrotondato prima. Quindi, i formaggi vengono cosparsi all'interno. Si stende la pasta e si formano delle palline. Le palline vengono aperte come frittelle e messe in una padella calda. La lubrificazione interna, che viene cotta su un lato, viene invertita e su di essa viene adagiata la seconda palla arrotolata. Quindi, ci sono lubrificazioni interne pronte per la cottura su entrambi i lati. È il sultano delle mattine.

11- Vaccino al cavolo

Il vaccino contro il cavolo, che è molto diverso da Kapuska a cui tutti possono pensare, è formato dalla combinazione di due gusti diversi. Sebbene la farina di cavolo preparata con il latte lasci un punto interrogativo in mente, lascia un sapore meraviglioso al palato.

12- Miscelazione

Un altro pasto creato dagli immigrati bulgari dagli attivisti è Mixing. I crauti sono un'ottima aggiunta a questo piatto, che si forma tostando la farina, aggiungendo acqua per ottenere una consistenza densa e sbriciolando la carne.

13- Kolaç

La festa è arrivata, il tuo vicino immigrato bulgaro ha bussato alla tua porta. Ci sono Kolaç sul vassoio che ha in mano, da dare all'incirca due per ogni piatto. Sì, i pasticcini che vengono preparati come pasta fritta e distribuiti soprattutto nelle feste o nelle lampade a olio, e talvolta riempiti con bicarbonato di sodio, sono un kolaç.

14- Milinka

Come pasta sfoglia, Milinka è simile in linea di principio a Dızmana ma non contiene sostanze nutritive. Possiamo pensarlo come un impasto cotto da mangiare durante i pasti. Alla fine della lista, diamo uno sguardo alla passione degli immigrati bulgari per la pasticceria e la carne.

15- Zagorka

L'ultimo posto è Zagorka, che ogni immigrato bulgaro beve quando visita i parenti o la casa in Bulgaria. Zagorka è uno dei marchi di birra della Bulgaria. Può essere un buon inizio per coloro che vogliono provare quanto sia piacevole sedersi a bere con gli immigrati bulgari PS: Anche se un immigrato bulgaro non beve, non rifiuterà mai il tuo desiderio di bere con lui. Se beve con te, la giornata trascorrerà nel modo più piacevole.

messaggi recenti