Cura dei fiori di ortensie a casa: riproduzione, irrigazione, potatura

Le ortensie, uno dei fiori preferiti dei mesi estivi, meritano l'attenzione mostrata loro quando iniziano a decorare i giardini con tutta la loro bellezza. Il fiore di ortensia, che colpisce per le sue dimensioni, forma e colori, è sempre riuscito a mantenere la sua popolarità grazie alla sua facile crescita. Sebbene siano generalmente preferite come piante da esterno a causa della loro rapida crescita, possono anche essere coltivate in vaso a casa.

Come prendersi cura dell'ortensia?

  • Prestare attenzione ai luoghi di impianto delle ortensie che prediligono le zone semiombreggiate è importante per il loro sviluppo.
  • Il fiore di ortensia si svilupperà meglio in humus e terreni ben drenati con abbondanza di contenuto organico.
  • I fiori di ortensia che preferiscono un terreno ricco e umido e necessitano di molta acqua dovrebbero essere annaffiati una o due volte a settimana, a seconda della temperatura.
  • L'uso di fertilizzanti generici in marzo, maggio e luglio garantirà una fioritura sana.
  • I fiori di ortensia dovrebbero trascorrere i mesi invernali al riparo per proteggerli dal freddo all'aperto.
  • I fiori di ortensia tagliati appassiscono in breve tempo poiché perdono rapidamente l'umidità. Per evitare ciò, immergere il fiore in acqua a temperatura ambiente e rimuoverlo consentirà loro di durare più a lungo nel vaso.
  • Come si propaga l'ortensia?

  • È molto facile riprodurre il fiore dell'ortensia, che può essere coltivato sia in vaso che in giardino. Si propaga da aprile ad agosto tagliando e facendo germogliare rami con 2-3 foglie non fiorite.
  • Dai rami che non hanno fiori si tagliano 15 cm di acciaio e si avvia il processo.
  • Il pezzo tagliato come acciaio viene pulito dalle foglie in modo che due foglie siano lasciate in alto.
  • Il terreno viene preparato mescolando terreno del giardino e perlite.
  • È possibile selezionare vasi con un diametro di 15 cm per il radicamento. Dopo essersi assicurati che i fori di drenaggio siano puliti, lava o ciottoli vengono versati sul fondo della pentola in una fila.
  • La pentola è piena di terra. L'acciaio tagliato e preparato viene immerso e cucito.
  • Il terreno viene compattato con una leggera pressione e un po 'irrigato.
  • È radicato in un luogo che non riceve la luce solare diretta.
  • L'ortensia radicante si sviluppa molto rapidamente. Dopodiché, puoi piantarlo nel tuo giardino se lo desideri.
  • Se vuoi coltivare l'ortensia in vaso, la pianta dovrebbe essere portata in un vaso più grande man mano che si sviluppa e potata nei momenti appropriati. Saranno felici sul balcone o all'interno in un angolo che non riceve la luce solare diretta.
  • Quando e come viene potata l'ortensia?

    La potatura occupa un posto importante nella cura del fiore di ortensia. È solo necessario potare i gambi che sono fioriti, altrimenti la resa dei fiori non può essere ottenuta l'anno successivo. I vecchi rami fioriti possono essere potati fino alle parti in via di sviluppo sullo stelo. La potatura dovrebbe essere effettuata nei mesi in cui la stagione di fioritura è finita. La potatura in autunno, inverno e primavera impedirà una nuova fioritura.

    Quando sboccia il fiore di ortensia?

    L'ortensia è un fiore estivo completo. I fiori che iniziano ad apparire ad aprile continuano a rallegrare i giardini fino alla fine dell'estate.

    Quali sono le caratteristiche del fiore di ortensia?

    Il fiore di ortensia è una delle specie vegetali originarie dell'Asia e mostra la più grande diversità in questa regione. Sono state registrate più di 70 specie. L'America è un altro habitat naturale. Le ortensie, che hanno la forma di un cespuglio, possono raggiungere un'altezza da 1 a 3 metri. Sebbene le specie ampiamente coltivate perdano foglie durante i mesi invernali, ci sono anche specie che rimangono verdi in tutte le stagioni.

    Le ortensie, che iniziano a fiorire nei primi mesi di primavera, continuano a stupire con i loro bellissimi fiori fino all'autunno. Sebbene i fiori della maggior parte dei tipi di ortensie siano bianchi, il colore dei loro fiori varia in base al livello di acidità del terreno in alcune specie. Fiorisce in diversi colori come blu, rosso, rosa. Quando il tasso di acidità aumenta, l'alluminio nel terreno fa fiorire i fiori di ortensie blu e viola, mentre i fiori di ortensie rosa e rossi si vedono nell'ambiente a bassa acidità. Inoltre, il colore dei fiori della maggior parte delle specie non è influenzato dalle caratteristiche del suolo. L'ortensia, che è anche preziosa come fiore reciso, è tra i fiori prodotti.

    Nella cultura asiatica, patria dei fiori di ortensie, questa pianta ha un significato diverso. Mentre il fiore di ortensia è spesso usato nelle cerimonie religiose, il fiore di ortensia rosa è il simbolo dell'amore.

    Quali sono le varietà di ortensie?

    L'ortensia ha una grande diversità con più di 70 specie. I principali sono; Si chiama Bigleaf (foglia grande), Giardino (giardino), Estate senza fine (estate senza fine), Francese (francese), Comune (comune).

    messaggi recenti