Suggerimenti poco conosciuti per preparare un delizioso baklava a casa

Finalmente è arrivata la festa!

Molti di voi si sono messi in viaggio e sono stati con la propria famiglia. Ha organizzato la sua breve vacanza con i suoi cari nel migliore dei modi, dolce dessert. Dolce! Significa vacanza, soprattutto "Festa delle caramelleCome suggerisce il nome, significa dolce. Grandi tavoli pieni di quasi tutti i membri della famiglia saranno pieni di dolci e conversazioni preparate, e la protagonista della giornata saranno i dolci con sorbetto, una tradizione.

Parlando di dessert con sciroppo, il baklava ha un posto speciale nel suo gruppo. Anche "Baklava> Altri dolci sorbettoPotrebbe essere corretto dirlo ”. Per il bene degli impasti che le nostre nonne e nonne conoscevano a memoria, i preparativi sono iniziati giorni fa, l'argomento è il raduno dei vicini punte di baklava cosa sono

Ha molte fasi, tra cui la preparazione dell'impasto, la finezza dell'impasto, il ripieno, la temperatura e la consistenza del burro e la preparazione del sorbetto. Un piccolo errore commesso ad un certo punto può sconvolgere l'intero dolce e allontanare la tua voglia di mangiarlo. Pertanto, è utile procedere passo dopo passo e avere pazienza.

Se sei pronto, iniziamo. Benvenuti nel magico mondo del baklava pieno di lavoro.

Il sipario del segreto si sta aprendo questa festa: come viene preparata la pasta baklava?

Se diciamo baklava fatto in casa, significa che quegli impasti di baklava, su cui è leggibile l'iscrizione tenuta sul retro, verranno aperti uno per uno. No, per utilizzare gli impasti baklava già pronti acquistati dal mercato. È un falso baklava. Prepareremo la verità in questa festa.

Non va da sé: Preparare la pasta baklava e aprirla correttamente è un'arte, una tradizione. Ripetute prove, errori e crescita dal profondo sono nel mortaio di questo lavoro. Questo è ciò che dovrebbe accadere. Inchiniamoci rispettosamente davanti ai maestri del baklava che sono i professionisti del business e ripassiamo i trucchi di un buon baklava. Facciamo il minor numero di errori possibile e prepariamo baklavas fatti in casa quasi impeccabili.

Il segreto è nella farina. Impasto Baklava farina di grano duroSarà preparato da. Sì, sarà più difficile da impastare, l'impasto si indurirà rapidamente, ma verrà steso con cura.

Anche se è fondamentale attenersi alle ricette, l'impasto va conservato con poca acqua, sale e una media di tre uova da un terzo della farina che si utilizza. Sarà impastato dall'interno verso l'esterno. Se possibile, questo sarà fatto su un piano di lavoro in marmo o su un pavimento di legno piatto.

Ricorda il tavolino di tua nonna. Sarà prestata attenzione per garantire che i materiali siano a temperatura ambiente. Le mani saranno bagnate di tanto in tanto durante l'impasto e l'impasto non sarà lasciato asciugare.

L'impasto, pressato con il palmo della mano e impastato longitudinalmente con movimenti avanti e indietro, è un tondo da riposare dopo essere stato piegato al centro e coperto con un panno umido. Circa 15-20 minuti. È finito? No.

L'impasto che è stato riposato verrà riconsiderato, pressato con i palmi di entrambe le mani, verrà riaperto. Sarà piegato, verrà gettato un panno umido sul luppolo e sarà portato a riposare nuovamente entro lo stesso periodo.

In effetti, questo processo verrà eseguito altre due volte con pazienza e duro lavoro. Capisci ora il valore dei gloriosi maestri di baklava coltivati ​​da semi? In questo modo si ottiene un impasto baklava professionale, anche se lo si fa riposare solo una o due volte in casa, questi processi vengono applicati nelle officine. L'impasto, che assume la forma di un sottile cilindro, è diviso in pezzi uguali di due dita di spessore. In questo modo si osserva che un impasto senza lievito e lievito aumenta a strati quando è cotto.

Ecco quei momenti magici: come aprire la pasta Baklava?

L'esperienza è preziosa in questa fase, pecore bianche pecore nere si rivelano. Gli impasti sottilissimi volano nell'aria per la prima volta, gli impasti che si aprono con il sudore vengono bucati, ma non dimenticate che il modo è fatto così.

Il tuo braccio destro amido di grano A questo punto, portalo in anticipo sulla tua pista. Lascia la maizena in congedo e la usi nella ricetta della crema pasticcera. Non strizzarlo, lascia che sia con il tuo puff puff. Tenere uno spazzolino da cucina pulito e con setole dense. 3-2-1, fai un respiro profondo (Dacci fuori ovviamente, attenzione, gli amidi non volano, anche la pulizia è inclusa nella ricetta. Saluti).

Inamidare leggermente l'impasto delle meringhe che hai fatto riposare. Nel frattempo, cospargere la pasta con la fecola come sfoglia secca. Allora come spiegarlo? Lascia che l'amido che prendi senza schiacciarlo nel palmo scappi e scivoli silenziosamente come una nuvola di polvere. Lascia cadere i pezzi e non rimangono macchie sull'impasto. Oh, hai avuto un tale incidente sul lavoro. Affronta subito la pennellata. Amidi in eccesso da parte.

Sì, dove eravamo rimasti? Stendete la pasta delle meringhe nel palmo della mano sulla panca e arrotolatele. Quindi premili leggermente, fai lo stesso processo uno per uno su ciascuno. Pulite gli amidi sui bordi con un pennello e metteteli uno sopra l'altro. Coprilo con un panno leggermente umido e il tuo amore per 15-20 minuti riposo.

Quindi stenderli uno ad uno con un rullo, premendo principalmente sui bordi, come un piatto. Cospargere di amido su di loro e rimuovere altro. Impilarli in gruppi di 8 o 10. Coprite con un panno umido e lasciate riposare per 30-45 minuti. Sarà aperto per riposare, per essere aperto per riposare.

È ora della parte della maestria, hai sentito il suono della campana. Gli impasti che riposano e si stendono fino a raggiungere una certa dimensione vengono presi uno ad uno sul bancone, e la parte superiore è abbastanza amidacea. L'impasto viene appiattito premendo le estremità con il palmo della mano. Quindi, con l'aiuto del rullo, è si apre sottilmente (Per dare delle copie; la pasta non verrà strappata e l'articolo verrà letto quando verrà tenuta dietro una pagina di giornale, auguriamolo facile).

Ora il mattarello è sul lato. Quindi avvolgere l'impasto preparato uno ad uno sul mattarello. Amido tra di loro. Tieni il mattarello su entrambi i lati e fallo rotolare avanti e indietro sul banco come un cilindro. Cospargetele una ad una sul bancone e spruzzatele con l'amido. Quindi avvolgere in un attimo il mattarello e allargare gli impasti sul banco con movimenti avanti e indietro. Ripeti questo processo altre due volte. Porta sopra i tre impasti inferiori per ogni bionda in modo che tutti gli impasti abbiano lo stesso spessore. Così 100 cm di diametro.Trova impasti sottili di carta da giornale.

Come abbiamo detto, l'obiettivo è apprendere la sottigliezza e il punto di vista professionale. Non sei un maestro di baklava, non lo siamo. Mentre prepari il baklava a casa tua, apri gli impasti più sottili che puoi, li leggerai nella fase di metterli sulla teglia, purché siano sottili, siano impilati a pezzi, nessun problema. Condivideremo anche un suggerimento per il sorbetto per impasti fatti in casa più spessi degli impasti arrotolati professionalmente. Niente panico.

L'olio utilizzato nel dolce allo sciroppo è ancora più importante: lasciate che chi non sente incontra l'olio normale.

Il cosiddetto olio semplice è in realtà burro. Ma come si fa il burro? Possiamo dire che ha visto e speso, sa quello che vuole, ed è un olio perfetto. Le parti bianche chiamate ayran o schiuma di latte (in realtà chiamata "caseina") che salgono in superficie del burro sciolto a fuoco lento vengono accuratamente rimosse. Queste sono spazzatura. Rimane un olio giallo dorato chiaro. Infatti questo olio va utilizzato principalmente dal riso al dolce nelle cucine, è più benefico per la salute. Il tuo stomaco non brucerà in seguito.

Se possibile, verrà scelto il burro di alta montagna ottenuto da latte di pecora e capra di qualità assicurata, quando l'olio da utilizzare incontra gli strati di pasta, che non sarà né troppo bollente né troppo fredda. Gli impasti da spolverare finemente verranno rimossi con un pennello. Una media di 250-300 grammi verrà utilizzata per preparare un vassoio di baklava.

Se non si usa il burro semplice, fare attenzione quando si prepara il baklava, piccole particelle nere si formano sugli strati di pasta filo. Al palato rimane un sapore amaro. Quelle schiume bianche di latte bruciano durante la cottura perché rimangono attaccate agli impasti. Non tritarlo in un dolce così laborioso, stringi meno i denti. Immagina il suono "shushing" di quel baklava fresco.

Selezione del materiale nel ripieno: Il ripieno, che darà il nome Baklavaya, avrà un odore di qualità

Pistacchio, noce, nocciola. Anche il triplo baklava. Non c'è fuga dal materiale e non ci sono pavimenti abusivi. Non parliamo nemmeno delle aziende che utilizzano i piselli secchi con i pistacchi. Il baklava odorerà di burro e sedurrà i pistacchi.

Raccolto durante la stagione dalle regioni di Antep, Mardin e Urfa, il suo piccolo, grande ingegno e lussureggiante all'interno pistacchio grigio sarà preferito. La noce sarà fresca e la noce di latte. La nocciola è la più grande e netta. Parlando di nocciole, mi è venuta in mente una "Milky Nuriye". Comunque, signore, le noccioline e le arachidi saranno grandi dentro. BOL Verrà utilizzato BOL. Il piano rialzato sarà ricoperto di noccioli di pistacchio cosparsi di picchiettio.

Ecco perché il prezzo in chilogrammo del baklava che acquisti dall'esterno, considerando la tua salute, sarà costoso.

Ci stiamo riprendendo: anche raccogliere tutti questi materiali è un'arte

Se possiamo stare insieme ora, cosa abbiamo fatto? Per il baklava abbiamo usato farina di grano duro giallo. Aggiungiamo le uova all'impasto in modo che possa essere facilmente steso e non strappato. Cos'era l'amido di frumento? Era il nostro preferito. Lo abbiamo cosparso sugli impasti e fatto riposare. Quando li abbiamo aperti, li abbiamo aperti il ​​più sottile possibile. Abbiamo scelto materiali per interni di qualità, raccolti nella sua regione e stagione. Abbiamo trasformato il burro in olio semplice. Nel frattempo, le ore passavano, il festival è dietro l'angolo. Vallahi siamo fantastici. È ora di andare in pasticceria per scrivere la parte conclusiva di questa composizione. La preparazione di Sherbet è anche la firma del lavoro.

40 strati di pasta C'è una tradizione nella produzione del baklava. Per questo, gli impasti devono essere dello stesso spessore, ma non necessariamente della stessa dimensione. Vengono anche gettati nel vassoio a pezzi. Può essere realizzato in 7 o 14 in case. Non scappare.C'è un punto importante qui. Siete pronti?

Una media di 40 cm, unta di burro. di diametro o 30x40 cm. Viene estratto un vassoio rettangolare. Gli impasti rimossi dall'amido in eccesso e aperti sottilmente vengono gettati uno ad uno su una teglia. Sembra complicato, tieniti forte. Il burro normale viene cosparso con un pennello tra gli impasti (basta ungere il pennello e scuoterlo sulla teglia), gli impasti vengono lanciati in modo tale che l'aria entri in mezzo. Non è premuto. L'aria e il burro che entrano tra gli strati fanno sì che il baklava si separi strato dopo strato durante la cottura, rendendolo croccante.

Si stende mediamente su 15 strati di pasta. Quindi, nel mezzo arriva un sacco di materiale per interni. Tant'è che gli impasti di fondo non sono visibili. Quindi si stendono nuovamente con la stessa tecnica fresca e oleosa 15 strati di pasta. Dici che sono rimasti 10 strati di pasta. Gli impasti aperti più ordinatamente vengono adagiati con maggiore attenzione sul vassoio, servono da copertura. Avvolge tutto il sapore, lo chiamano "pasta di fidanzamento".

I bordi dell'impasto che fuoriescono dalla teglia vengono alimentati con cura verso il fondo della teglia con l'aiuto di un coltello affilato. Il vassoio viene tagliato, scuotendo e scuotendo, i quaranta strati di pasta, il baklava a fette. L'olio normale viene spruzzato su una quantità generosa, l'olio non dovrebbe bollire ma dovrebbe essere caldo, lo abbiamo detto. Preriscaldato 160 gradi nel forno di pietra 40-45 cotto per circa minuti. È fatto dalla mano del baklava del vassoio del vassoio principale.

Certo, non abbiamo un forno in pietra nelle nostre case, anche se il suo sapore è diverso, faremo anche il baklava. Presteremo attenzione solo alle stesse procedure. Pensa all'apprezzamento che riceverà il tuo baklava casalingo.

Baklava al forno: che dire della preparazione, della consistenza e della quantità di sorbetto?

Il sorbetto è importante, il sorbetto di baklava è molto più importante. Poiché l'impasto del baklava che acquistiamo dall'esterno è molto, molto sottile, il sorbetto caldo viene versato nel dolce caldo che esce dal forno. Anche il sorbetto del dolce preso su appositi fornelli viene macinato in questo modo. Ma se lo fai a casa, il tuo dessert diventerà impasto e lo sforzo sarà sprecato.

La situazione nel baklava casalingo è la seguente; Cominciamo con l'equilibrio tra sorbetto e acqua. Media 2 parti di zucchero, 1,5 parti di acqua è aggiunto. Questa consistenza è ideale, anche se ci sono ricette di sorbetti in cui viene aggiunta meno acqua. Dopo essere stato portato al forno, viene mescolato fino a quando lo zucchero semolato si dissolve. Dopodiché, non sarà più toccato. Altrimenti, lo zucchero verrà tagliato.

Si lascia bollire da solo per circa 30 minuti. L'occhio è l'occhio, la bolla diventa bolla, sorbetto. Tagliate lo sciroppo con 3-4 gocce di succo di limone appena spremuto, poi fate bollire per altri 3-5 minuti e togliete dal fuoco. La consistenza del suo calore è evidente dal fatto che non brucia quando immergi il dito.

Se gli impasti che apri a casa sono il più sottili possibile e hanno carne macinata, dolce riposato e freddo sarà. Sherbet è caldo.

Il sorbetto viene dato a poco a poco con un mestolo e il baklava non viene versato dentro. Ciò che è desiderabile è che una volta preso dal vassoio, nessun sorbetto goccioli dopo. Altrimenti, non è baklava, è dolce. Si fa riposare un'ora e si serve fetta per fetta.

Questa è la storia del baklava, che attende le mattine festive. Il destino è disegnato con mille fatiche ed è aromatizzato con materiale e amore accuratamente selezionati. Di solito si sente quando colpisci una forchetta o la attacchi al palato doveva essere e lanci il primo morso "spingere"La voce è il presagio del gusto.

Se non sei ancora abbastanza motivato, dai un'occhiata al delizioso video di produzione del baklava qui sotto. Buone vacanze insieme ...

messaggi recenti