Come coltivare il prezzemolo a casa, in vaso con tutti i trucchi?

Quelli che si sentono felici quando ci sono fiori colorati e piante varie in graziosi vasi di casa, e quelli che possono farsi il giardino più bello del mondo su un piccolo balcone anche se non hanno un giardino enorme sono qui!

Oggi parleremo di una pianta deliziosa che non solo aggiungerà bellezza alla tua casa con il suo colore e ti rinfrescherà, ma la userà anche quando vuoi o quando ne avrai bisogno. Il prezzemolo aggiunge un sapore diverso alle insalate e ai pasti!

Sì, puoi persino coltivarlo sulla finestra della tua cucina prestando attenzione ad alcuni accorgimenti, e consumare i prezzemoli che hai coltivato e sviluppato con le tue mani.

Ecco come coltivare il prezzemolo in vaso a casa, tutto quello che devi sapere è proprio qui!

Assicurati che il terreno che utilizzerai per la coltivazione del prezzemolo sia un terreno sciolto ricco di torba.

Se decidi di coltivare il prezzemolo in vaso a casa, uno dei primi materiali di cui avrai bisogno sarà il terreno. È importante scegliere un terreno come questo, poiché il prezzemolo cresce molto più facilmente in terreni sciolti e ricchi di sostanze nutritive. Prendendo terreni di torba e humus e mescolandoli, si possono ottenere terreni sia sciolti, leggeri che ariosi, ad alto valore nutritivo. "Cos'è la torba?" Se dici, possiamo chiamarlo un 'ammendante' ricco e leggero in termini di materiali organici.

Allo stesso modo, dovresti assicurarti che il valore del pH del terreno che acquisterai sia di circa 6-7. A questo proposito, puoi ottenere supporto dai venditori da cui procurerai il terreno e dall'etichetta scritta sul terreno.

Dovresti assicurarti di ottenere i semi di prezzemolo da un luogo affidabile e di acquistare il vaso appropriato.

Quando decidi di acquistare i semi di prezzemolo, soprattutto se non sei mai cresciuto in casa prima, dovresti assolutamente acquistarli da un luogo sicuro. Come sai, è diventato molto difficile trovare lo stato naturale di ogni cosa. In queste prime fasi di coltivazione del prezzemolo con le proprie mani in casa, bisogna fare le scelte giuste per poter poi mangiare il prezzemolo in tutta tranquillità.

Allo stesso modo, anche la scelta del piatto è importante. Puoi scegliere pentole basse per i prezzemoli. È anche una buona idea acquistare un vaso di fiori con fori di drenaggio sotto. Se non hai un posto o se ti basta una piccola quantità di prezzemolo, puoi scegliere dei vasetti.

Sebbene il prezzemolo sia una pianta piantabile da gennaio a settembre, dovresti ricordare che il periodo migliore per la semina è la fine di marzo-inizio aprile.

Il prezzemolo è una pianta molto adattabile che può crescere in condizioni diverse. Può essere coltivato da gennaio a settembre, cioè quasi tutto l'anno. Tuttavia, il periodo di semina più adatto per lui è la fine di marzo-inizio aprile.

Quando si pianta il prezzemolo, fare attenzione a non compattare troppo il terreno ea non seminare i semi troppo in profondità.

Una volta che hai la miscela di terreno nutriente, la pentola ei semi, mettiti subito al lavoro e riempi prima la pentola con il terreno che hai preparato. A questo punto, assicurati che il terreno sia umido e posizionalo senza troppa compressione. Sarà sufficiente avere uno spazio libero di 5-6 cm nella parte superiore della pentola.

Quindi spargi i semi di prezzemolo in modo casuale sul terreno nella pentola. Assicurati di spargerlo su tutto il piatto quando possibile. Quindi, coprire i semi con terriccio umido non superiore a 1-1,5 cm di spessore e premerlo leggermente.

Se pensi che il terreno non sia abbastanza umido, inumidisci il terreno con una bottiglia di irrigazione a forma di spray in modo che i semi germogliano più velocemente. Ecco fatto, il tuo trapianto è già completo!

Se possibile, non dimenticare di coltivare i prezzemoli in luoghi che ricevono il sole mattutino e annaffiarli in modo che il terreno rimanga umido.

Quello che devi fare dopo aver piantato i semi di prezzemolo è molto semplice. Se possibile, conserva il vaso di prezzemolo, che è una delle piante che si possono considerare molto facili da curare, in un luogo che vede il sole mattutino. Assicurati che il terreno non si asciughi mai. Tuttavia, poiché non sarà bene essere esposti a troppa acqua alla volta, non versare mai l'acqua direttamente nel terreno, irrigare con contenitori per annaffiare con una bocca a spruzzo. Sarà sufficiente annaffiarlo lentamente spruzzando 2 o 3 volte a settimana.

Dovresti sapere che i germogli diventeranno chiari in 3-4 settimane e diventeranno commestibili dopo circa 5-6 settimane.

Quando completi la semina e inizi a coltivare il prezzemolo nel posto giusto con il giusto metodo di irrigazione, inizierai a vedere i tuoi minuscoli prezzemoli in circa 3-4 settimane. Tuttavia, non dovresti dimenticare che devi aspettare un po 'per mangiare e dovresti aspettare che si sviluppi per almeno 5-6 settimane.

"Come faccio a sapere quando posso consumare al più presto?" Se dici, basterà vedere che ci sono almeno 3 foglie su un ramo.

Durante la raccolta del prezzemolo, utilizzare le apposite forbici e raccoglierle in modo da non nuocere allo sviluppo del prezzemolo.

Quando il tuo prezzemolo cresce e si sviluppa bene, cioè quando arriva il momento della raccolta, devi fare attenzione, procurati un paio di forbici adatte e raccoglilo usandolo. Raccoglierlo a mano può danneggiare il prezzemolo a lungo termine e fermarne la crescita. Per lo stesso motivo dovreste tagliare il prezzemolo dal gambo in modo corretto, non vicino né alla foglia né alla radice, e assicuratevi di non danneggiare la parte che rimarrà nella pentola durante il taglio.

Una volta iniziata la raccolta, puoi continuare a prendere 1 prezzemolo in circa 10 giorni. Se lo conservi più a lungo, il prezzemolo perderà la sua freschezza, ci saranno cambiamenti di gusto e odore, te lo diciamo.

Altri trucchi da considerare quando si coltiva il prezzemolo in vaso a casa sono i seguenti:

  • Se vuoi che i semi di prezzemolo germogliano più velocemente, puoi inumidire un asciugamano pulito con acqua calda il giorno prima di seminare i semi, mettere i semi dentro e avvolgerli, così puoi aspettare 1 notte e poi iniziare il processo di semina.
  • Se scegli la pentola più profonda, i prezzemoli troveranno un posto più comodo in cui prosperare.
  • Ogni volta che raccogli il prezzemolo, puoi inumidire un po 'il terreno e renderlo più efficiente.
  • Le erbe infestanti possono anche crescere nel vaso a causa del terreno altamente nutritivo che usi, sarà utile pulirle immediatamente, qualunque cosa accada.
  • Se innaffi troppo il prezzemolo, le foglie diventeranno gialle, quindi se vedi ingiallire le foglie del tuo prezzemolo, assicurati di rimuovere quelle parti dalla tua pianta e non innaffiarle per un po '.
  • messaggi recenti