5 errori tristi che quasi tutti commettono quando si prepara lo yogurt a casa

Chi non riesce a trovare il gusto dello yogurt di casa in nessuno yogurt, chi vuole fare il proprio yogurt a casa ... Venite a trovarci, tutti gli amanti dello yogurt. Se fino ad ora avete provato a fare lo yogurt in casa molte volte ma non avete ottenuto i risultati che vi aspettavate, chiudiamo del tutto questa era. Non avrai più problemi come non mantenere la consistenza, essere troppo acquoso o inacidire rapidamente mentre lieviti lo yogurt a casa tua. Se hai riscontrato questi problemi a questo punto, hai avuto alcuni errori qui.

Fare lo yogurt in casa richiede alcuni accorgimenti e calore. Sebbene sia molto pratico da realizzare, potresti non essere in grado di raggiungere i sapori che hai sognato a causa di questi errori. Se vuoi mantenere il tuo yogurt della giusta consistenza, annota queste informazioni.

Non fai bollire il tuo latte mettendo in onda

Hai preso il tuo latte crudo e hai iniziato a bollire il latte per preparare un buon yogurt. Uno dei più grandi errori commessi durante la bollitura del latte è di non aerarlo. Se dici "Che cos'è e perché è importante?" Il processo di aerazione consiste nel prendere il latte con l'aiuto di un mestolo dopo che il latte ha prima bollito leggermente e versarlo nella pentola dall'alto. Se esegui questo processo continuamente per 10-15 minuti, il tuo latte bollirà proprio come desideri e il tuo yogurt sarà delizioso. Non fare una classica bollitura senza eseguire questo processo.

Non è possibile preparare il latte alla sua piena temperatura.

Il latte non deve essere né troppo caldo né troppo caldo per fare il processo di fermentazione. Dopo aver preso il latte dal fornello, aerare per qualche minuto. Coprite il latte con una garza e lasciate intiepidire a temperatura ambiente. Se non hai un termometro in casa, immergi il mignolo nel latte, se il tuo dito può resistere a questa temperatura per 10 secondi, il tuo latte è pronto per fermentare. Non fermentare se è ancora troppo caldo o troppo freddo. Se è freddo, eseguirlo dopo il riscaldamento. Se hai un termometro, ti consigliamo di fermentarlo a 45 gradi.

Non preferisci prima di preparare la birra

Assicurati di prendere un po 'del tuo latte bollito, che raggiunge la temperatura prevista, mescolalo bene con il lievito e lascialo riposare per 5-10 minuti. Il lievito che preparate in questo modo si distribuirà uniformemente su tutto il latte intero e consentirà al vostro latte di trattenere il lievito e trasformarsi facilmente in yogurt. I lieviti aggiunti direttamente potrebbero non essere distribuiti uniformemente nel latte, il che può impedire la tenuta dello yogurt.

Non presti attenzione alla temperatura ambiente durante la fermentazione

Quando il clima è troppo freddo o troppo caldo, il tuo yogurt potrebbe non avere la consistenza che ti aspetti. Pertanto, la temperatura ambiente è molto importante per il processo di fermentazione. Puoi mantenere caldi i contenitori fermentati avvolgendoli in fogli e fermentandoli velocemente in forno. Prendiamo chi è curioso del processo di fermentazione in forno da questo lato: non farti annaffiare, mettilo nella giusta consistenza: Step by Step Making Yogurt in Oven

Non puoi fermentare lo yogurt in contenitori adatti.

Quando provi a fermentare lo yogurt in contenitori molto grandi, a volte ci sono casi come non tenere. Per questo motivo è molto importante trasferire gli yogurt in contenitori che puoi consumare subito e farli fermentare al loro interno. In questo modo, ti assicurerai che lo yogurt diventi acido e non diventi acquoso. Per altri suggerimenti su come preparare lo yogurt, ti portiamo qui: Tienilo in perfetta coerenza, a lunga durata: una guida per fare lo yogurt in casa

Salute già a portata di mano!

messaggi recenti