Insalate e salse dietetiche con ricette diverse e leggere

Il tempo è già freddo ma l'estate sta arrivando, dicono. C'è ancora speranza, capirai. In questi giorni in cui sogniamo mare, sole e sabbia, "Le liste di dieta più efficaci da conoscere" hanno già iniziato a essere seriamente studiate e a preparare bevande disintossicanti al trotto a casa. Possiamo leggere le labbra, anche se non lo dici, sappiamo che dici "sono io".

L'importante, infatti, è mangiare sano, inserire cibi sani nella nostra vita per non rifugiarci in miracoli come aspettare il traguardo dell'ultimo minuto e renderlo una routine. Rompendo la frase "Fammi fare un cambiamento oggi e mangiare un'insalata". Non dire che sono presi quando ti vengono in mente.

Ogni insalata è dietetica?

Ma le insalate sono innocenti come sembravano essere i salvavita delle liste dietetiche? C'è un'insalata, c'è un'insalata, amici. Se è a basso contenuto di grassi, l'insalata di pastore è sana, ovviamente diventa liscia. Ci sono, ovviamente, i semi della discordia posti tra quelle belle giovani verdure e il verde che ti distrarranno dalla tua dieta. Nemmeno loro si nascondono, trovano un vuoto e si sistemano nell'angolo dell'insalata, ridendo e giocando. Non c'è obbedienza, nessun "caro caro". Sei tu che mostrerai loro chi è il capo. "Se prendo una bilancia da te, un paio di questa e una guancia da essa, è sufficiente per rendere bella la mia insalata!" dovresti dire. Altrimenti, l'olio di semi sarà carne di pane. Ti pentiresti di non aver mangiato hamburger.

Quello che chiami insalata dietetica ...

Dobbiamo curiosare un po ', mescolare prima di servire ed estrarre le carte d'identità delle insalate. Ad alto contenuto di acqua, a basso contenuto di calorie e ad alto contenuto di fibre, queste verdure ricci sono piuttosto salutari in sostanza.

Facilitano la digestione e contengono molte vitamine e minerali. Aumentano l'immunità e forniscono l'equilibrio acido-base. Inoltre, se consumati prima o con un pasto leggero di verdure, creano una sensazione di sazietà senza affaticare lo stomaco.

Il segreto per insalate sane

Il colore della nostra vita, le insalate sono ormai il cibo principale. Per questo motivo, dobbiamo regolare correttamente la manopola della bilancia e dare abbastanza spazio ai nutrienti di base.

Per prima cosa, crea una base sana. Lascia che le bellezze come lattuga, rucola, spinaci, verdure a foglia verde scuro come prezzemolo, aneto, varietà di pomodoro, peperoni colorati, varietà di cipolla, cetriolo e cavolo viola salgano sul palco insieme. Non sarà costantemente riccio o rucola. Anche gli studi volti a perdere peso favoriscono la diversità, non dimenticare.

L'informazione che le verdure a foglia verde scuro hanno valori nutrizionali e vitaminici più elevati dovrebbe essere inclusa nelle liste del mercato dei bazar. Un'insalata di spinaci appena sfogliata contiene un sacco di magnesio, calcio, vitamina C, ferro e alti livelli di antiossidanti se integrata con le noci giuste.

Lavare in abbondante acqua, uno per uno se necessario, quindi passare attraverso l'essiccatore per insalata. Tritare a mano le verdure a foglia verde, se possibile, tritarle con coltelli di bambù o di ceramica. Lasciateli preparare per il pasto che incontreranno con la salsa in questo modo.

Come dovrebbero essere i condimenti dietetici per insalata?

L'ingrediente più importante che rende l'insalata una vergogna e anche il visir. Vengono fuori come salsa e olio d'oliva. Se hai rovinato troppo, prendilo per l'insalata; Certo, il tuo peso in eccesso

Miele, maionese, oli malsani (anche più dell'olio d'oliva), panna, questa essenza sinuosa e sana è un duro colpo per l'inizio. Sì, il grasso è anche uno degli elementi costitutivi del corpo come le proteine, è necessario per mescolare antiossidanti e molti ingredienti utili nel sangue, ma la misura deve essere ben regolata.

Condimenti per insalata generalmente accettati come vinaigrette; Dovrebbe essere preparato montando aceto balsamico, succo di limone-arancia, olio d'oliva, sale e pepe nero e varie spezie fresche e secche che aiutano ad aumentare il sapore (cosa ne pensi, le spezie accelerano il metabolismo) in una ciotola separata e dovrebbe essere aggiunto alla procedura dell'insalata prima di servire.

1 grammo di olio d'oliva per te 9 calorie (non hai letto male), lascia che la mano si abitui a un codardo. Se nella nostra insalata sono presenti proteine ​​animali come carne rossa, pesce, pollo, varietà di formaggio e semi oleosi come mandorle, semi di sesamo e noci, va ricordato che anche queste sono fonti di grassi.

Addio olio.

Il problema dei carboidrati e delle proteine ​​nelle insalate

Argomento della sessione in sé. I gruppi di alimenti che aumentano il senso di sazietà, accelerano il metabolismo, fanno bene ai muscoli, agli ormoni, insomma alle attività vitali, dovrebbero ovviamente essere nell'insalata. Ma come?

Anche se varia a seconda della persona e del tasso metabolico, vanno prese poche decisioni, soprattutto i carboidrati, che sono per lo più ingredienti dannosi, e dovremmo sapere bene a cosa rinunciare se sono in gioco.

In effetti, il provvedimento da prendere è molto semplice: gli ingredienti come quinoa, ceci lessati, fagioli secchi, lenticchie, bulgur, riso, grano non devono superare gli ingredienti del cetriolo, devono colorarsi.

per esempio; Mezzo bicchiere di lenticchie bollite come proteine ​​vegetali o 2-3 polpette di carne rossa magra, frutti di mare, pollo bollito, non un uovo sodo, se non ti piace, una manciata di ricotta, se la tua varietà di formaggio è grassa, il rapporto è ancora inferiore. Tanto.

Verdure zuccherate e contenenti carboidrati come mais, carote, anche una piccola quantità di patate, legumi bolliti di fonte di carboidrati, carne o verdure saltate, fette di avocado contenenti grasso, fette di frutta zuccherata, pezzi di frutta secca, cosa fai con il pane . Ovviamente no.

Anche la macedonia è un dessert

È un dolce salutare se almeno sai cosa stai mangiando. I frutti con una certa quantità di energia e valore zuccherino, come le verdure, dovrebbero essere consumati deliberatamente, non addio. Ad esempio, il valore energetico di mezza banana è uguale a una mela. Meglio aggiustare il sugo della macedonia considerando tutto quello che leggi.

Per perdere un peso sano con l'insalata

Accompagnato da tutti questi deliziosi consigli sulla salute; Assicurati di preparare insalate che puoi consumare come piatto principale con guadagni.

Invece di salse ipercaloriche di panna e maionese, prepara salse a base di olio d'oliva e aceto balsamico e succo di limone con spezie. Evita insalate come insalata russa, sedano con maionese, insalata di patate, anche se la porzione è piccola.

Quando prepari insalate con tonno, verdure saltate, carne alla griglia e noci, fai attenzione a non usare olio extra.

Come per le insalate, fai attenzione a non consumare spesso insalate contenenti pasta, anche se è chiaro che le salse sono innocenti a causa dei loro guadagni.

Quando si ordinano insalate nei ristoranti, consigliare loro di portare la salsa separatamente o di non aggiungere olio. Tu fai il tocco finale.

Assicurati di consumare abbastanza acqua e che i pasti principali che mangi insieme all'insalata siano sani e preparati con pochi grassi.

Una nota di cuore: Dai un'occhiata alle nostre ricette di insalate e consuma tutti i cibi che mangi secondo e giudizio, pensando che ti saranno utili senza paura.

messaggi recenti