Come preparare una pasticceria morbida, senza lievito e senza lievito?

C'è un allarme che suona senza fermarsi accanto a te. Suona sgradevole, il suo suono echeggia nelle tue orecchie. Raccoglierai quel letto dal letto come se non fosse rovinato ogni giorno. Con un occhio chiuso e mezzo aperto, quei capelli in piedi in cima come una piuma saranno raddrizzati, il calore del letto è ancora su di te tra l'altro. Presto ci sarà un brivido. Se il top non viene scelto dalla sera, l'analisi del giorno viene determinata dall'armadio che torna sul luogo della guerra e il colletto viene messo su di te. Se riesci ad alzarti due minuti prima che suoni la sveglia, magari ti verrà preso un sorso di caffè dal letto. Poi i denti vengono spazzolati, due sussurri di profumo, un contatto visivo con lo specchio. La tua voce interiore è "Cosa dici come se fosse successo?" Prima ancora che tu possa dire, esci di casa con un vortice.

E la colazione? La colazione era un sogno, una mattina d'estate, una sorpresa domenicale nascosta di nuovo su scaffali polverosi all'inizio della settimana.

Hai letto frasi che descrivono la mattinata di alcuni di noi che correvano contro il tempo e che dicevano "il giorno è tornato di nuovo". In questa tavola non ci siamo fatti mancare la colazione, abbiamo voluto realizzare dei pasticcini che svegliassero i vicini anche se non tutti i giorni (completamente emotivi) per non arricchire la pasticceria dietro l'angolo. Abbiamo pensato che potresti portarlo al tuo posto di lavoro e rendere felici i tuoi amici, è andata male?

Scongelare il lievito fresco, se no, tirarlo fuori dal frigo, lievito istantaneo, setacciare la farina, rompere le uova ... Stiamo facendo dolci, signore, signore.

Tutti gli ingredienti che usi per preparare la pasta devono essere freschi ea temperatura ambiente.

Non prenderlo come una minaccia. Qualunque cosa abbia scritto, in disgrazia. Latte e acqua (anche un po 'calda), yogurt, uova e burro, in cui verrà rilasciato e rilasciato il lievito fresco, devono essere preventivamente allineati a temperatura ambiente.

Si controllano le date di scadenza, si controlla anche la freschezza della farina e del lievito da setacciare (se presente nella ricetta).

Pasta di cotone a colazione, fieno di fieno.

Come lievitano i pasticcini che raggiungono il doppio della dimensione dell'impasto?

Generalmente in pasticceria tre tipi di lievito Usato. Vedi, non lo chiamiamo lievito o bicarbonato di sodio. Inoltre ci sono ricette che li includono, ma conosciamo da vicino questi lieviti.

Venduto in confezioni resistenti al calore e alla luce con mini granelli di minnakes lievito seccoDi solito viene sciolto in acqua tiepida e mescolato con l'aggiunta di una piccola quantità di zucchero semolato. Affinché il lievito si attivi, viene lasciato a temperatura ambiente per 10 minuti. Viene espulso accanto ad altri materiali.

Venduto a cubetti e conservato in congelatore Lievito fresco. Sebbene la sua freschezza sia evidente dalla sua consistenza leggermente umida, se si disperde quando schiacciato, la sua freschezza viene registrata. Dopo averlo sciolto e gonfiato in acqua tiepida o latte, salta nel boccale, nella giusta pozza di farina.

Il più saggio, il più programmatico, il figlio più consacrato dal tempo dei Maya lievito istantaneo. Simile al lievito secco nella struttura, il lievito istantaneo non ha bisogno di latte caldo o acqua tiepida. Può essere aggiunto contemporaneamente ad altri ingredienti e mostra le sue abilità durante l'impasto.

La fermentazione è la cosa migliore per lui: un panino con la barba.

Per accelerare la lievitazione della pasta frolla ...

Era come una domanda con un grande premio. Meglio continuare prima di provare a completare la frase. Piccola quantità aggiunta zucchero granulare. Inoltre aggiunge sapore all'impasto. Tuttavia, in cui viene aggiunto anche zucchero semolato per il processo di fermentazione, il latte e l'acqua sono caldi Sottolineiamo ancora una volta che è necessario (non bollente o caldo).

Oh, disegniamo un rotolo di pasta qui.

Come fare la frolla: Se il composto in cui si attiverà il lievito è pronto, si setacciano la farina e gli altri ingredienti secchi

I preparativi continuano, ovviamente, non faremo dolci in queste due fasi.

Varan 1: Ci sono impasti in cui gli ingredienti liquidi vengono portati nel boccale in ordine e mescolati fino a ottenere una consistenza omogenea, quindi la farina e il sale vengono aggiunti gradualmente alla farina.

Arrivo 2: Esistono anche degli impasti di pasta frolla, dove si apre come una pozza la metà della farina setacciata e del sale da gettare, si aggiungono materiali liquidi in questo spazio in ordine e si impasta la farina dal bordo verso l'interno.

L'erba fresca che le dà il nome si sposa bene con ogni ricetta, dalla fava al panino: pasta all'aneto.

La domanda d'argento che porterà il principiante in cucina al livello successivo: come dovrebbe essere la consistenza dell'impasto?

Dopo che tutti gli ingredienti sono stati aggiunti, l'impasto che ha iniziato a essere impastato dovrebbe aderire leggermente alla mano. Non c'è traccia di questa sensazione di attaccamento durante l'impasto. La pasta frolla, che allevia nervi e stress, assume una consistenza morbida e antiaderente.

Un impasto ben impastato, È flessibile e può essere modellato. Un impasto non ben impastato si staccherà rapidamente quando lo tiri con la mano.

Ancora una volta, un piccolo consiglio: Quando immergete il dito sull'impasto impastato, si forma una fossa e l'impasto riprende la sua forma originaria.plasmamiVuole dire ”.

Hanno fatto un panino che non diventa stantio se avvolto strettamente. Hai bisogno di assaggiarlo.

La domanda d'oro che porterà un quarto alla fine della giornata: quanto durerà la pasta frolla?

È la questione preferita dell'impasto, che fa rapidi passi verso l'essere una pasticceria. Hai aggiunto gli ingredienti della pasta e impastato bene. Finora è tutto ok. E adesso?

Sulla pasta un panno di cotone leggermente umido e pulito coprire o avvolgere la ciotola della pasta con pellicola trasparente. Quindi, impediscigli di respirare. 45-60 minuti a temperatura ambiente resto tra. Non importa quanto sia breve il tuo tempo, non impiegare questo tempo sotto i 30 minuti per ottenere un risultato permanente. almeno il doppio delle sue dimensioni ti gonfi Lascia che cresca man mano che cresci.

Se non hai tempo, se la tua casa o la tua cucina è fredda, abbiamo una soluzione per questo. Riscaldare il forno a 60 gradi e portare la ciotola della pasta nel forno. Non lasciare la tua testa, lasciala fermentare in breve tempo. Sii felice, sii felice.

E il più importante di questa fase: Impastare ancora una volta la pasta lievitata prima di formare.

Cominciamo la giornata con lui questa mattina: ciambella con carne macinata.

A che temperatura e per quanto tempo viene cotta la pasta frolla?

Prendi l'impasto della dimensione che desideri dall'impasto fermentato. Se volete preparare una sfoglia ripiena, preparatela in anticipo e mettetela in frigorifero in modo che l'impasto non si ammorbidisca. Apri leggermente l'impasto con la mano e posiziona il ripieno al centro. Modellalo facendolo rotolare nel palmo della mano, chiudilo. Disporli su una teglia rivestita di carta da forno, tenendo conto dei margini di rigonfiamento.

Per dolci fritti come il melograno; Montare il tuorlo d'uovo con una piccola quantità di olio e sale (pochissimo sale) e applicare con un pennello. Modellare a piacere con l'aiuto di una forchetta. Vassoio di lievito a temperatura ambiente per l'ultimo processo che chiamiamo 10-15 minuti Aspetta altri pasticcini. Effettuate infatti questo processo in forno preriscaldato a bassa temperatura di 60-70 gradi.

Pasticcini preriscaldati nell'ultima fermentazione, tenendo conto della ricetta e del tipo di forno, media 170-180 gradi nel forno 15-20 minuti cuocere fino a. Considerare la doratura e la lievitazione dei margini e continuare la cottura se necessario.

La pasticceria dietro l'angolo fa anche questo: la pasticceria.

Il profumo sale dal forno e mentre vi riposate per sbarazzarvi del primo caldo, se avete tempo potete allestire il tavolo della colazione. Oppure, se hai il profilo che abbiamo menzionato all'inizio dell'articolo, riempi i panini in una grande ciotola e mantieni la strada per l'ufficio. Dopo l'appetito, dopo la felicità

messaggi recenti