L'interessante storia di Laker che verrà influenzata dopo aver appreso

Tonno in salamoia ...

Il significato del dizionario è: "Salamoia ottenuta affettando fette di pesce come bonito, torik, ecc."

Larker, un metodo utilizzato da molti anni per mantenere fresca la carne di pesce per molto tempo, è una parola che è passata solo dallo spagnolo.

Il significato della parola e della storia alla base del suo significato è molto più interessante di quanto pensi.

Lasciamoci coinvolgere in questa storia emozionante insieme.

La kerrida: cosa si vuole

La parola Lakerda deriva in realtà dalla parola spagnola "La kerrida". "La kerrida", d'altra parte, è usato in spagnolo per significare "cosa succede quando / dopo ciò che si vuole".

Quindi, come si collega questa parola emotivamente significativa alla cultura ittica?

In realtà tutto è basato su un padre pescatore spagnolo.

Storia emotiva di un padre

Una storia scritta sui muri del mercato del pesce di Toledo, in Spagna, ci racconta come è nata la lacca. Spieghiamo subito.

Behmuaras è un pescatore ebreo che vive al largo della costa di Malaga in Spagna. Behmuaras, che va a pescare tutti i giorni, vende metà del pesce che pesca e ne porta metà a casa sua. Il figlio più piccolo del pescatore, che ha tre figli, ama di più il pesce torik. Per il suo amato figlio, il pescatore cerca di non tornare dal pesce senza catturare il torico. Ma il torico è uno dei più difficili da catturare, perché ci vuole molta apertura per catturarlo.

Di sabato, il nostro pescatore salpa, dicendo che, nonostante tutte le obiezioni della moglie pescatrice, dovrebbe prendere una torica per suo figlio. Tuttavia, il sabato, il settimo giorno della settimana che inizia con la domenica, è stato stabilito come giorno di invalidità assoluta per gli ebrei. Il sabato è sacro per gli ebrei ed è un giorno in cui ci si aspetta che le persone si prendano una pausa da ogni lavoro professionale e si donino all'adorazione. Qui, il pescatore ebreo, che è andato in mare di sabato, non ha potuto catturare alcun pesce tarik, né quel sabato né per i due mesi successivi.

Quindi, ha pregato e chiede a Dio di perdonarlo e di dare il pesce a suo figlio. Il giovedì, quando iniziano i preparativi per il sabato, coincide con un grande gregge e cattura 30 torik.

Rendendosi conto che le sue preghiere sono accettate, il pescatore prende una decisione e dice "le salerò e le conserverò invece di venderle. Mio figlio può mangiare torico ogni volta che vuole" e sta sviluppando il metodo che oggi conosciamo come lakerda.

Per prima cosa pulisce il pesce e lo divide in parti uguali. Tira fuori il loro midollo e li tiene in acqua fredda. Prosciuga il suo sangue e lo tiene ben salato per 25 giorni esatti. Successivamente, questa scoperta del padre pescatore ebreo si diffuse e gli spagnoli chiamarono questo cibo lacca. Quindi la kerrida è ciò che accade quando viene chiesto.

Questo cibo delizioso, scoperto da un padre per il suo bambino, è da anni ospite delle nostre tavole ed è molto amato.

Dopo aver spiegato così tanto, non terminiamo senza darvi la ricetta, ecco la ricetta Lakerda!

messaggi recenti