Benefici del cumino, benefici del cumino

Il cumino, uno degli ingredienti principali della cucina indiana, è una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia del prezzemolo. I semi di questa pianta, il cui nome scientifico è C Aluminum Cyminum, si trasformano in spezie come la conosciamo. Il cumino, che è stato utilizzato sin dal Medioevo, era accettato come simbolo di amore e lealtà in Europa a quel tempo. Il cumino viene coltivato in aree agricole aride come Eski┼čehir, Sivrihisar, Polatl─▒ e Konya nel nostro paese e aggiunge sapore ai nostri pasti.

Quali sono i vantaggi del cumino?

  • Aiuta a regolare la digestione.
  • Supporta lo sviluppo muscolare e osseo.
  • Aiuta ad abbassare il colesterolo alto.
  • Supporta l'immunità.
  • Ha un effetto nel trattamento dell'asma e della bronchite.
  • Supporta la prevenzione delle malattie di origine alimentare.
  • Aiuta a proteggere le nostre cellule dai radicali liberi.
  • È di supporto nel trattamento del diabete.
  • Quali sono i vantaggi dei semi di cumino?

  • Se viene leggermente tostato in olio prima dei pasti, conferisce il gusto aromatico all'olio e rende i pasti molto più gustosi.
  • I semi di cumino masticati sul cibo aiutano la digestione.
  • È possibile preparare tè di semi di cumino e ottenere un tè di cumino molto utile.
  • Quali sono i vantaggi del tè al cumino?

  • Il tè al cumino aiuta ad alleviare il gonfiore.
  • È noto per avere un effetto calmante sui nervi.
  • Il tè al cumino, che ha proprietà bruciagrassi, aiuta la perdita di peso.
  • Si dice anche che il tè al cumino sia utilizzato in varie miscele e abbia un effetto afrodisiaco.
  • Come viene usato il cumino? In quali piatti si usa?

    Puoi usare il cumino come seme, in polvere, preparando il tè o consumando olio di cumino ottenuto dai semi di cumino in base alle tue esigenze.

    La tostatura dei semi di cumino, che userete come semi, in olio leggero mentre inizi a preparare il cibo, assicura che il suo ricco aroma venga trasferito nell'olio. Cumino macinato e in polvere; Puoi usarlo in zuppe, carne, pollo e pesce. Il cumino, che trova un posto significativo nella pasticceria e nelle polpette, ha un'ampia area di utilizzo in cucina.

    A cosa serve l'olio di cumino?

    L'olio di cumino ottenuto con il metodo della spremitura a freddo è stato utilizzato sin dai romani. Si dice che l'olio di cumino, che ha proprietà antisettiche, possa essere utilizzato anche su ferite aperte. L'olio di cumino, poco utilizzato nei pasti, viene utilizzato da secoli per le sue proprietà terapeutiche.

  • Ha un effetto di miglioramento del latte sulle madri.
  • È un efficace estrattore di gas.
  • Un massaggio con olio di cumino sulle articolazioni doloranti ha un effetto antidolorifico.
  • Ha una funzione efficace per i dolori di stomaco.
  • Come dare il cumino ai bambini?

    È noto che il cumino è efficace per i dolori gassosi nei bambini, specialmente nei primi tre mesi. Per i bambini che non hanno problemi di stitichezza, un cucchiaino di polvere o semi di cumino viene gettato in acqua bollente e infuso per 5 minuti e poi filtrato. È sufficiente dare solo una o due gocce di questo tè a un bambino con problemi di gas. Dovresti prima consultare il tuo medico su tutto ciò che userai per il tuo bambino e non dovresti dare alcun cibo che non consiglia.

    messaggi recenti