9 alimenti che fanno sognare gli uomini alla prostata

Vice Presidente dell'Associazione Urooncologia Prof. Dott. Sinan Sözen ha dichiarato in un discorso che ha tenuto che un uomo su 12 aveva il cancro alla prostata. Affermando che la predisposizione genetica è efficace come in molti tipi di cancro, il Prof. Dott. Sözen ha affermato: “Oltre a questo, anche le condizioni ambientali avverse sono un fattore importante nello sviluppo della malattia. Età, storia familiare, abitudini alimentari grasse, ormoni, cadmio, livelli di vitamina A e D sono efficaci nello sviluppo del cancro alla prostata. "Il fattore di rischio più importante è l'età e la storia familiare".

In altre parole, cari lettori, se dovessimo riassumere, siamo di fronte a una malattia di cui capiremo ancora una volta l'importanza della nutrizione. In questo caso, come in ogni cosa, è utile prendere precauzioni prima di incontrare la malattia o all'inizio del percorso.

Ad ogni pasto: pane integrale

Uno studio che studia l'effetto del pane integrale e integrale sul cancro alla prostata è stato pubblicato sul Journal of Nutrition. Nello studio, 17 uomini con cancro alla prostata hanno registrato una riduzione dei tumori rispetto a coloro che hanno consumato e non hanno consumato prodotti integrali per 6 settimane. I ricercatori hanno affermato che l'effetto positivo dei cibi integrali sul cancro alla prostata è dovuto all'abbassamento e al bilanciamento della glicemia.

Croccante: crostacei

Lo zinco, che è un minerale essenziale affinché la cellula continui le sue funzioni, è molto benefico per le malattie della prostata. Nelle prime fasi del cancro alla prostata e per prevenire il cancro alla prostata, puoi consumare crostacei ricchi di zinco.

Se i crostacei non sono la tua preferenza: Nocciola

Sai, nocciola, che è oggetto anche di una vecchia pubblicità, ecco il miracolo chiamato nocciola in proporzione diretta a ciò che si intende in quella pubblicità.

Mangiare una manciata di nocciole ogni giorno preverrà in modo significativo un possibile rischio di cancro alla prostata e sarà molto efficace soprattutto nel processo di diagnosi precoce.

Includiamo la carruba, ma: Legumi

Anche in questo caso, grazie all'elevata quantità di zinco che contengono, tutti i legumi sono considerati eroi in questo senso. Ma soprattutto fagioli, fave, ceci, soia, lenticchie e piselli spiccano un ulteriore passo in questa lista.

Salsa per insalate: oli vegetali

La maggior parte delle ricerche su questo argomento mostra che i grassi saturi sono collegati al cancro alla prostata. In particolare, oli vegetali come olio di lino, olio di noci e olio di canola combattono il cancro alla prostata e aiutano il trattamento delle vitamine E, D e K. Questo è molto buono per la salute generale del corpo.

Sorge come il sole: Egg

La proporzione di selenio nell'uovo è emersa come risultato di uno studio condotto presso la Johns Hopkins University, dove il rischio di cancro alla prostata negli uomini è ridotto del 50%. È molto importante sostenere la quantità di selenio che diminuisce nel corpo mentre invecchiamo con cibi naturali.

Fratello dell'uovo: aglio

Se l'effetto del selenio sulla prostata è stato dimostrato, lascia che un mostro di selenio venga da noi. L'aglio contiene anche elevate quantità di selenio. A questo punto vorremmo dire "a scopo curativo" e salutare l'aglio che le nostre mamme hanno ingoiato e ingoiato.

Amiamo il rosso: pomodoro, concentrato di pomodoro, ketchup

Il licopene presente nei pomodori e nei prodotti a base di pomodoro fornisce anche protezione contro le malattie della prostata. Ancora una volta, secondo la stessa ricerca che abbiamo scritto sopra alla Johns Hopkins University, è stato stabilito che coloro che consumano più pomodori, concentrato di pomodoro, salsa di pomodoro, ketchup naturale e altri prodotti a base di pomodoro riducono il rischio di sviluppare il cancro alla prostata.

Questo è molto importante: soprattutto carne rossa magra.

Fonti di proteine ​​ad alto contenuto di grassi saturi, come carne rossa grassa, carni lavorate e latte grasso, possono influire negativamente sulla salute della prostata e sulla salute generale. I pazienti prostatici dovrebbero consumare carne scremata o carne macinata, latte parzialmente scremato e formaggi non molto grassi. La proteina assunta dall'organismo è molto importante nel cancro alla prostata, ma la fonte assunta è ancora più importante.

Abbiamo preparato un ottimo elenco su questo argomento: È molto utile dare un'occhiata al nostro articolo sugli alimenti non contenenti proteine ​​della carne.

messaggi recenti