Come dire un buon melone: ​​7 modi per scegliere un melone dolce

Come sapete, abbiamo due frutti distinti che portano la gioia dell'estate sulle nostre tavole e sulle nostre tavole: l'anguria e il melone.

Il contenuto intitolato "5 metodi straordinari che quelli che dicono" Posso capire il meglio delle angurie in One Vision "ha fatto molto rumore, abbiamo ricevuto commenti molto positivi da coloro che hanno provato questi metodi e hanno acquistato deliziose angurie, e siamo rimasti contenti.

Poi è il momento del melone, il migliore amico dell'anguria.

Se sei sicuro di scegliere il melone tanto quanto lo è nelle angurie, o se dici "Qualunque cosa io faccia, i meloni che compro non sono dolci e deliziosi come voglio", ora è il momento di rivedere le nostre conoscenze.

Questi buoni metodi di selezione del melone poco conosciuti torneranno utili quest'estate.

Presta attenzione alla durezza del guscio, il guscio duro indica che non è maturo

Proprio come l'anguria, puoi capire se è buona o meno toccando i bordi esterni del melone con la mano. Non è molto buono se la parte esterna del melone non è né dura né troppo morbida. Se è troppo duro, questo è un segno che il melone non è maturo. In altre parole, la pelle del melone dovrebbe essere morbida. Tuttavia, anche se è molto morbido, questo potrebbe essere un segno che stai attraversando.

Non solo la pelle ma anche il fondo di un melone è importante

Tocca il fondo del melone. Se è morbido, è maturo e dolce dentro.

Dovrebbe essere pesante per la tua altezza

Non sarebbe corretto dire che né il melone grande né quello piccolo è buono. Il nostro criterio qui è che il melone è pesante per le sue dimensioni. Più pesante è il melone, maggiore è il contenuto di zucchero in esso, quindi è molto più probabile che un melone più pesante per le sue dimensioni esca bene.

Emette un suono pieno quando colpisci il guscio?

Se la risposta è sì, il tuo melone è zuccherato e maturo. Se c'è un suono acuto, è immaturo e vuoto. Se lo scegli, avrai un delizioso melone.

Annusa il fondo

A differenza dell'anguria, il suo buon profumo di melone è palpabile. Se il fondo del melone emana un gradevole profumo, come a provare la veridicità del detto "Non è melone, non è melone, deve annusare e scegliere il fondo" che usiamo per l'uomo, vuol dire che il dentro quel melone è dolce.

Notare la levigatezza delle linee su di esso

A questo punto è utile menzionare i tipi di melone. Ci sono 3 tipi di meloni che si trovano comunemente nel nostro paese: Galia, Kırkağaç e Hasanbey. Il melone Galia è il primo a mostrare il suo volto sulle bancarelle d'estate. Mentre i meloni galia gialli e rotondi sono noti per essere dolci e succosi, il famoso melone Kırkağaç mostra la sua faccia più tardi in estate. Il melone Kırkağaç ha meno zucchero rispetto al melone galia, ma il suo aroma è molto più intenso. Il melone Hasanbey, che esce verso la fine dell'estate, si differenzia per il suo colore verde scuro. Questo tipo di melone, che viene coltivato intorno ad Ankara, è noto per essere fragrante, dolce e succoso.

Ora che conosciamo i tipi di melone, passiamo alla seconda fase. Se la consistenza esterna del melone che scegli è frastagliata e rigata, fai attenzione alla loro morbidezza. Più le linee sono morbide, più delizioso sarà all'interno.

Si rompe quando tiri la maniglia?

Non aver paura e tira negli occhi il manico del melone che hai tagliato. Se si rompe facilmente quando tiri il gambo, puoi star certo che il melone è maturo e portalo a casa con orgoglio.

Buon appetito!

messaggi recenti