Provoca gonfiore durante la gravidanza, come passa?

Ci sono diversi motivi per il problema del gonfiore durante la gravidanza, che è uno dei principali problemi affrontati da molte future mamme. Queste cause, che variano da persona a persona, possono verificarsi a causa di cambiamenti ormonali e fisiologici sperimentati dalla futura mamma. Durante la gravidanza, il gonfiore di solito non è un segno di un grave problema di salute.

Quali sono le cause del gonfiore durante la gravidanza?

Bacio. Dott. Secondo Pınar Tokatlıoğlu, la causa principale del gonfiore è la pressione meccanica dell'utero, che cresce molto più del normale, sull'intestino. Con l'effetto dell'utero in crescita, gli intestini vengono spostati, ristretti e schiacciati. Questo fa sì che le madri abbiano problemi digestivi e dolori di gas. L'effetto di questo cambiamento fisiologico è il gonfiore. L'ormone progeston, che inizia ad aumentare durante la gravidanza, inizia a influenzare le attività intestinali dalla dodicesima settimana di gravidanza. Il cambiamento ormonale causa costipazione, gonfiore e problemi di gas nella futura mamma.

Nei primi tre mesi di gravidanza si verifica un aumento del valore del pH del liquido gastrico. Ciò significa che l'acidità del succo gastrico diminuisce. Uno dei motivi principali per cui le future mamme soffrono di nausea e problemi digestivi può essere mostrato come un cambiamento del pH. Anche per questo motivo possono verificarsi problemi di gonfiore durante la gravidanza.

Il gonfiore può aumentare a causa di una dieta irregolare, consumo eccessivo di sale, passaggio di pasti con cibo spazzatura e minor consumo di acqua. Un altro motivo determinato dagli esperti è non assumere abbastanza proteine ​​durante il giorno. Oltre a tutto ciò, tra i motivi che possono provocare gonfiore nel corpo delle madri si possono considerare anche il caldo, lo stare svegli per lunghe ore e il fare un lavoro faticoso.

Precauzioni per il gonfiore durante la gravidanza

Purtroppo è difficile trovare una soluzione completa al gonfiore causato dai cambiamenti fisiologici e ormonali che il corpo subisce a causa della gravidanza. Tuttavia, potrebbe essere possibile ridurli al minimo. Prima che si verifichi il problema del gonfiore, è necessario prestare attenzione a un'alimentazione regolare dall'inizio della gravidanza e seguire i consigli del medico.

Modificare l'equilibrio del pH dello stomaco durante la gravidanza potrebbe richiedere la creazione di diete diverse. Puoi prevenire gonfiore e problemi di gas consultando il tuo medico e consumando cibi e bevande acidi sani durante i periodi in cui l'acidità di stomaco è bassa.

Il gonfiore che può verificarsi può essere prevenuto bevendo abbastanza acqua durante il giorno. Inoltre, dovresti assumere abbastanza proteine ​​e fare attenzione a usare i probiotici per le attività intestinali.

Alimenti come lo zucchero raffinato e lo sciroppo di glucosio aumentano il gonfiore e sono estremamente malsani. Per questo motivo, puoi provare a soddisfare il tuo fabbisogno di zuccheri con frutta fresca e secca.

Modi per trattare il gonfiore durante la gravidanza

In caso di rallentamento dell'attività intestinale, puoi consultare il tuo medico e usufruire delle compresse film vendute in farmacia per le future mamme. Bacio. Dott. Un altro suggerimento consigliato da Zeki Salar è quello di camminare molto e aumentare il consumo di cibi probiotici.

Contrariamente alla credenza popolare, il consumo di acqua non aumenta il gonfiore, ma al contrario lo riduce. Il succo degli alimenti consumati dalla futura mamma viene utilizzato per sviluppare il feto. Questo provoca pigrizia intestinale e costipazione. Per questo motivo dovresti assolutamente consumare 8-10 bicchieri d'acqua al giorno consigliati dagli esperti. Inoltre, dovresti stare lontano da bevande gassate e cibi fritti.

Gli alimenti fibrosi aiutano a regolare le attività intestinali. Aumentare l'assunzione di fibre ridurrà il gonfiore e faciliterà la digestione. Inoltre, dovresti fare attenzione a mangiare regolarmente, spesso e meno e tenere sotto controllo il consumo di zucchero.

messaggi recenti