Casa passo passo, metodi di coltivazione delle carote in vaso

Chi ama coltivare fiori in vaso nelle proprie case e chi vuole coltivare peperoni, pomodori e cetrioli con le proprie mani, vieni qui!

Forse è inverno, pensi che non cresca nulla perché il tempo è diventato freddo, ma in realtà ci sono piante che puoi coltivare in casa in questo momento in vaso: per esempio, le carote!

Acquistiamo carote dalle caratteristiche colorate delle insalate invernali, dopo averne usate la maggior parte, otteniamo una nuova carota con la parte rimanente. Inoltre, non usiamo metodi così laboriosi per farlo.

Avrai bisogno di un po 'di pazienza per crescere, ovviamente, ma ne varrà la pena.

Ricorda, se ti stai chiedendo come coltivare le carote dai semi tra i metodi di coltivazione delle carote a casa, ne parliamo anche noi, diciamolo dall'inizio.

Raccogliamo prima gli ingredienti: gli ingredienti di cui hai bisogno per coltivare le carote a casa

  • Un piatto o una ciotola (preferibilmente di vetro)
  • Pentola profonda almeno 30 centimetri (dovresti regolare la larghezza in base al numero di carote che vuoi coltivare)
  • Un coltello affilato
  • Terreno arricchito con compost (Puoi fornire il giusto tipo di terreno dicendo a fioristi o esperti che lavorano nei corridoi delle piante dei negozi di bricolage che coltiverai carote.)
  • Ciottoli
  • E la carota (puoi determinare tu stesso l'importo)
  • Ma come farlo: coltivare carote in vaso a casa

    Passo 1

    Per prima cosa, prendi tutte le carote che usi. Se ci sono foglie in cima, non tagliare mai queste foglie sulla carota. Quindi tagliare questa parte superiore in una volta con un coltello affilato, spesso solo poche dita. Non trascurare di utilizzare la parte lunga rimanente della carota nei pasti o nelle insalate come desideri.

    Passo 2

    Metti le piccole parti della carota che hai tagliato e metti da parte in un piatto o una ciotola, con il lato che hai tagliato in basso. Quindi aggiungere acqua pulita a metà dei pezzi di carota nel piatto e lasciare riposare in questo modo. Posiziona le carote in un luogo che riceva luce ma non sia esposto direttamente alla luce solare.

    3a fase

    Cambia l'acqua che metti nelle carote ogni giorno in modo che le parti superiori dei pezzi di carota siano verdi e le parti inferiori si formino. Puoi vedere la differenza in circa una settimana.

    4 ° passo

    Per evitare che i pezzi di carota inverditi marciscano, non immergerli troppo a lungo in acqua e trasferirli nella pentola. Consentire il drenaggio posizionando piccoli ciottoli sul fondo della pentola che preferisci. Quindi riempire il terreno fino a 3/4 della pentola, posizionare con cura le carote frangiate e verdi sopra e aggiungere di nuovo un po 'di terra. Durante questo processo di semina, assicurati che le parti che crescono verdi non siano sotto il terreno.

    5 ° passo

    Innaffia una o due volte a settimana e aspetta che le tue carote crescano. Certo, le carote che otterrai non saranno come quelle che acquisti dall'esterno per forma e dimensioni, non preoccuparti. Puoi ottenere carote più piccole e arrotondate.

    Mentre aspetti che le tue carote crescano, puoi cambiare l'atmosfera della tua casa con le sue foglie che si allungano e hanno un aspetto meraviglioso, oppure puoi persino potare queste foglie in un modo che non danneggi la pianta e puoi usarle nelle tue insalate.

    Se dici "Voglio crescere dai semi": Cosa devi sapere sulla coltivazione delle carote dai semi

    Se vuoi acquistare semi e ottenere molte carote da quei semi, c'è molto che devi sapere:

  • Prima di tutto, prima di piantare i semi nel terreno, avvolgili con un tovagliolo o cotone che hai inumidito la sera prima, in modo che ognuno di loro abbia maggiori probabilità di germogliare.
  • Quindi prendilo da un terreno ricco chiamato torba e condividi una piccola quantità di torba in bicchieri di plastica e mettici sopra i semi. Infine, metti di nuovo un po 'di torba sui semi.
  • Dopo che i tuoi semi iniziano a germogliare, metti prima i ciottoli sul fondo del vaso che userai e poi il terreno su di esso e sposta i semi germinanti nel vaso senza danneggiarli.
  • Dopo questa fase assicurarsi che il terreno rimanga umido ma non troppo bagnato, irrigare una o due volte a settimana. Dopo circa 3-4 mesi, le tue carote inizieranno a raggiungere la dimensione da raccogliere.
  • Ma attenzione, i periodi migliori per coltivare le carote dai semi sono tra febbraio e novembre. Per questo motivo è utile impostare bene i tempi, dicci.
  • messaggi recenti