Come si prepara il ripieno farcito? Suggerimenti

Quando arriva l'inverno, prepariamo bellissime verdure ripiene di melanzane secche, cavoli, mele cotogne, porri e verdure. D'estate le nostre ricette farcite diventano ancora più abbondanti. Decine di diverse varietà ripiene dai pomodori alle zucchine, dalle melanzane ripiene ai peperoni ripieni di cui non ne abbiamo mai abbastanza, dai fiori di zucca ai carciofi ripieni rendono belle le nostre tavole.

I segreti più importanti di queste verdure ripiene sono il ripieno oltre al sapore della frutta o della verdura. Cominciamo a preparare deliziosi ripieni ripieni con o senza carne. Questo ripieno ripieno è adatto ad ogni ricetta e aggiungerà sapore a tutte. Se sei pronto, ci stiamo preparando a preparare deliziosi piatti ripieni con tutti i loro segreti.

Come si prepara il ripieno ripieno?

Il passaggio più importante nella preparazione di un buon ripieno inizia con la selezione del materiale. Prima di tutto, decidi se il tuo ripieno sarà carne o no. Se hai intenzione di preparare una ricetta di carne ripiena di carne, fai attenzione a scegliere la tua carne da una carne medio grassa. Se lo fai da una carne macinata magra, il sapore non sarà esattamente come lo desideri, e se lo fai da una carne macinata molto grassa, aggraverà il sapore del ripieno. Pertanto, è molto importante scegliere una carne medio grassa. Il punto più importante a cui prestare attenzione in un ripieno senza carne è la selezione dell'olio d'oliva. Migliore è la qualità del tuo olio d'oliva, più brillanti e gustosi saranno i tuoi piatti ripieni.

Uno degli ingredienti indispensabili del ripieno è la cipolla. Soprattutto se hai intenzione di preparare un mortaio di olio d'oliva senza carne, devi usare molte cipolle. Tritate le cipolle finemente e finemente. Arrostiscilo prima di aggiungerlo al composto. Non tenere il riso in acqua.

Filtra il tuo riso con l'acqua al massimo. Dato che andranno cotti nel dolma, è necessario non tenerli prima in acqua. Se intendi utilizzare la carne, ti consigliamo di aggiungerla cruda. In questo modo verranno cotti a tutta consistenza nel ripieno insieme al riso.

Un'altra punta del ripieno è nascosta nelle spezie da utilizzare. Puoi aggiungere le spezie che desideri, ma fai attenzione che siano equilibrate. Soprattutto se si aggiungono troppe spezie più dolci e pungenti come la primavera e la cannella, il suo sapore potrebbe deteriorarsi.

Puoi anche aggiungere ingredienti come olio d'oliva, sciroppo di melograno, succo di limone. Attenzione però a non diluire troppo la malta mentre la si aggiunge. Se hai intenzione di aggiungere i pomodori, assicurati di rimuovere le parti succose. Altrimenti verranno annaffiati troppo durante la cottura. Se vuoi aggiungere delle verdure al ripieno, aggiungi tutti gli ingredienti dopo aver impastato. Se stai preparando un ripieno con olio d'oliva, assicurati di aggiungere lo zucchero.

Quando si riempiono i piatti ripieni, è molto importante mettere 1,5 - 2 cucchiai di verdure come zucchine, melanzane e peperoni e non riempirli fino all'orlo. Se lo riempi fino all'orlo, aumenti il ​​rischio di esplosione durante la cottura. Quando li metti in una pentola, mettili con la parte della bocca dei due farciti insieme o rivolti verso l'alto. Metti i coperchi delle tue verdure ripiene sulla bocca.

Non trascurare di cucinare appoggiandoci sopra un peso dopo averlo ben stretto. Se durante la cottura vi versate sopra una salsa di sale, succo di limone, olio d'oliva e acqua, lo assaggerete. Dai su! Salute già alle tue mani.

messaggi recenti