Alimenti per rafforzare i capelli: 9 nutrienti che fanno bene ai capelli

Che si tratti di uomini o donne, i capelli sono un grosso problema per quasi tutti. Fuoriuscite, doppie punte, capelli spenti e malsani sono tutte cose brutte.

Possiamo nutrire i tuoi capelli che ti interessano e mascherarli con le vitamine e gli oli naturali che ottieni dal cibo che mangi. Mentre fai tutto questo, puoi rallentare la caduta dei capelli e ottenere capelli lunghi in breve tempo.

Ma per prendere nota: Le cose che le persone che hanno problemi di capelli in famiglia mangiano o bevono geneticamente potrebbero non funzionare al 100%, ma possono comunque aiutarti ad avere capelli più sani rallentando la caduta dei capelli.

Cominciamo adesso.

Per il potere del ferro: spinaci

Sebbene non sia ben nota, la carenza di ferro nel corpo riduce la quantità di ossigeno nel sangue, impedendo alle cellule dei follicoli piliferi di ottenere abbastanza ossigeno. Le verdure a foglia verde, che sono ricche di ferro, possono fermare la caduta dei capelli a causa della carenza di ferro.

Nutre anche i capelli, sì: yogurt

Siamo sorpresi? In realtà no. Naturalmente, tali sostanze utili nello yogurt andranno bene. Lo yogurt, che è ricco di calcio e proteine, che è una delle fonti più importanti per la crescita dei capelli, aiuta i capelli a essere più forti quando consumati.

Se c'è del riso con esso: fagioli

I fagioli sono tra gli alimenti principali che possiamo ottenere proteine ‚Äč‚Äčtranne i cibi animali. La proteina assunta attraverso i fagioli è molto utile per il nutrimento e il rafforzamento dei capelli.

Pensavi solo che sarebbe stato un bene per gli occhi: le carote

Le carote svolgono un ruolo molto attivo nella produzione di una sostanza chiamata sebo, essenziale per i capelli. È anche molto importante per gli occhi in quanto è un negozio di vitamina A. Puoi beneficiare di queste due importanti caratteristiche della carota consumandola nelle insalate e nei pasti.

Oli utili su di esso: Noce

È ricco di acidi grassi omega 6, proteine, zinco e ferro. Tutte queste vitamine e componenti stimolano i follicoli piliferi, consentendo loro di crescere in modo più abbondante.

Ad esempio, una manciata mentre si guarda una serie TV: semi di zucca

I semi di zucca, come le noci, sono una fonte molto potente di acidi grassi omega 6, proteine, zinco e ferro. Tutti questi minerali aiutano a mantenere la salute dei capelli. Puoi ottenere capelli più sani mangiando 1 manciata di semi di zucca ogni giorno.

Il sale delle insalate: germogli di soia e salsa

La soia viene prima degli alimenti contenenti vitamina E. Se vuoi che i tuoi capelli abbiano un aspetto brillante, puoi farti aiutare dai germogli di soia e dalla salsa. Per questo sarà sufficiente consumarlo una volta alla settimana. La soia regolerà anche il tuo sistema circolatorio, quindi i tuoi capelli cresceranno più spessi e più sani.

Questa volta non applichiamo ai capelli: olio d'oliva

La maschera all'olio d'oliva è una maschera che molte donne applicano costantemente e lodano in ogni occasione. È una fonte di vitamina E e, come abbiamo accennato nel nostro articolo, la vitamina E protegge i nostri capelli e impara da loro a consumarsi.

Insopportabile separare: frutta

Questa volta toccheremo le condizioni esterne che influiscono negativamente sui nostri capelli. La vitamina C, in particolare, aiuta a prevenire le infezioni nel corpo, proteggendo la salute dei capelli danneggiati dal calore, dai raggi nocivi del sole e dall'inquinamento atmosferico. Puoi rendere i tuoi capelli più sani con frutta contenente vitamina C, in particolare arancia, pompelmo, anguria e fragola.

messaggi recenti