Come fare la pasta sfoglia a casa? Suggerimenti

Pasta sfoglia che si scioglie al palato con la sua consistenza croccante quando viene lanciata in bocca e regala felicità anche quando si guarda l'aspetto gonfio della pasta sfoglia ... Questa pasta, che utilizziamo nei dolci, nella pasticceria e talvolta nei nostri pasti, ci aiuta ottenere ottimi risultati nelle ricette. Ma ha uno stato tale che è molto più delizioso della pasta sfoglia che hai mangiato fino ad ora. Rimboccatevi le maniche, oggi realizziamo un impasto di pasta sfoglia perfetto che farà ingelosire anche i maestri chef.

Puoi usare questi impasti in qualsiasi ricetta, dalla pasticceria al dolce, e puoi sentirti giustificato nel dire "ho anche fatto l'impasto". Lo ammettiamo, la fase di costruzione è lunga un clic. Ma puoi star certo che varrà il sapore che ne risulterà. Già diciamo buona salute alle vostre mani e le lasciamo sole con la preparazione della pasta sfoglia e dei suoi segreti.

Fare la pasta sfoglia in casa e suggerimenti

Innanzitutto diciamo che la pasta sfoglia è a base di burro. Se possibile, fai attenzione a utilizzare burro non salato. Più è fresco e di qualità il tuo burro, più deliziosa sarà la tua pasta sfoglia. Questa è una delle caratteristiche più importanti della pasta sfoglia. In effetti, è molto facile applicare la tua ricetta con ingredienti che tutti possiamo trovare in casa. Cominciamo dando subito i materiali di base.

Oltre al burro, gli ingredienti più importanti sono l'acqua fredda, la farina e il sale. A parte questo, la soda, il succo di limone o le uova possono essere utilizzate per migliorarne la consistenza o per farlo gonfiare di più. Assicurati che l'acqua e il burro, che sono tra i materiali necessari per la preparazione, siano particolarmente freddi. Se vuoi aggiungere la soda per gonfiare di più o se vuoi usare le uova per migliorarne la consistenza, assicurati che anche questi ingredienti siano freddi.

Assicurati di congelare il burro dopo averlo tagliato a cubetti in modo che il tuo lavoro sia più facile durante la fase di costruzione. Per circa 10 sfoglie di pasta sfoglia; Avrai bisogno di 350 grammi di burro, 1/2 tazza di acqua fredda e 500 grammi di farina. Prendi la farina su un bancone. Aggiungi sale. Aggiungere poco a poco l'acqua o la soda e raccogliere bene la pasta senza lavorarla. Se vuoi, puoi farlo anche aggiungendo un po 'di liquido nella macchina per impastare con l'impostazione più bassa. Arrotolate bene la pasta, modellatela in una forma tonda, avvolgetela ermeticamente con pellicola e lasciatela riposare in frigorifero per 30 minuti.

Nel frattempo sbattere il burro freddo tra due pellicole o in un sacchetto da frigorifero aiutandosi con un rullo e renderlo più sottile.

Quindi prendete l'impasto dal frigo e posizionatelo sul bancone leggermente infarinato. Con l'aiuto di un rullo, dargli una forma rettangolare assottigliando i bordi con una parte centrale spessa.

Dopo aver sfoltito la pasta dai bordi, mettete al centro e nella parte spessa il burro che avete preparato e piegatelo bene sui bordi.

Quindi piegare l'impasto in tre. Avvolgetela nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per 40 minuti. Quindi estrarlo, riaprirlo sul bancone leggermente infarinato e piegarlo di nuovo in tre. In questo modo, completerai il primo round. Ripeti questo processo per almeno 3 round. Più riposi, tiralo fuori dal frigorifero, apri e ripieghi, più la tua pasta sfoglia lieviterà a strati.

La tua pasta sfoglia sarà pronta dopo l'ultimo processo di piegatura e spiegatura. A questo punto, puoi modellarlo come desideri e passare alla fase di cottura. Durante la cottura degli impasti fate attenzione che anche i vostri impasti caldi siano molto freddi in modo che non rilascino troppo olio e lievitino in piena consistenza. Dopo l'ultimo giro, il nostro consiglio è di far riposare l'impasto in frigorifero per 1 notte.

Ora arrivano deliziose ricette millefoglie ... Puoi usarlo nelle tue ricette come dolce o salato se lo desideri. Buon appetito!

messaggi recenti